Connect with us
Pubblicità

Trento

Un portale unico per i Bonus alimentari: sostegno immediato a chi non beneficia di altri ammortizzatori sociali

Pubblicato

-

Fino al 10 febbraio 2021 è nuovamente possibile, per i nuclei familiari maggiormente colpiti dagli effetti economici del coronavirus, richiedere il bonus alimentare.

L’iniziativa, finanziata con risorse stanziate dallo Stato, è ora gestita, anche in Provincia di Trento, dagli Enti locali, attraverso le Comunità di valle ed i Comuni di Trento e Rovereto, utilizzando un unico portale.
Per assicurare uniformità di accesso al sussidio, le Comunità e i Comuni hanno, infatti, concordato l’applicazione di requisiti omogenei per il suo riconoscimento e in merito alle modalità concrete di raccolta e gestione delle domande hanno adottato – in sinergia con il Consorzio dei Comuni Trentini e la Provincia autonoma di Trento e con il supporto tecnologico di Trentino digitale s.p.a.un portale unico per la presentazione, in forma digitale, delle richieste da parte dei cittadini.

La predisposizione in tempi rapidi di una piattaforma unica e di facile utilizzo resa disponibile a tutto il territorio è anch’essa frutto dell’Accordo di collaborazione strategica sulla transizione al digitale del territorio siglato lo scorso mese di aprile tra la Provincia e il Consorzio dei Comuni Trentini affiancate dalla società di sistema.

Pubblicità
Pubblicità

La domanda infatti, dal 26 gennaio, può essere presentata, anche avvalendosi di un delegato, attraverso una procedura online, raggiungibile attraverso i siti internet delle Comunità e dei Comuni di Trento e Rovereto. Una procedura totalmente digitale, dematerializzata e veloce, che presenta le Comunità ed i Comuni uniti da un unico “linguaggio digitale” nei confronti del cittadino, grazie ad una applicazione web particolarmente efficiente ed intuitiva, realizzata seguendo le linee guida nazionali in tema di servizi digitali.

La digitalizzazione della raccolta delle domande favorirà anche la gestione rapida delle istruttorie e quindi l’erogazione concreta del bonus: al momento sono state presentate circa 1.000 domande, con un picco di accessi contemporanei di oltre 500 utenti registrati al momento dell’apertura della piattaforma e circa 2.000 visualizzazioni di pagina.

Oltre il 70% delle navigazioni sono avvenute tramite cellulare, a testimonianza della piena fruibilità del servizio in mobilità, con un tempo medio di compilazione della domanda inferiore ai 10 minuti. Tutte le domande finora presentate sono già in istruttoria da parte degli enti preposti.

Pubblicità
Pubblicità

I criteri di accesso al bonus sono stati individuati nell’ottica di assicurare prioritariamente un sostegno a chi non abbia modo di beneficiare di altri ammortizzatori sociali. L’importo del bonus alimentare, stimato in funzione di un orizzonte temporale orientativamente pari a quattro settimane, è riconosciuto in misura pari a 150,00 euro, per nuclei familiari costituiti da una persona, 250,00 Euro, per nuclei familiari costituiti da due persone, 350,00 euro, per nuclei familiari costituiti da tre persone, 500,00- Euro, per nuclei familiari costituiti da quattro persone e più.

Per tutti i dettagli relativi ai criteri di accesso o per avere supporto nella compilazione della domanda è possibile rivolgersi direttamente ai Servizi sociali competenti per il proprio Comune di residenza, presso la Comunità di valle o i Comuni di Rovereto e Trento (anche per Aldeno, Cimone e Garniga Terme) sui cui siti sono disponibili tutte le informazioni sul bonus.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza