Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Val di Non e Val di Sole: da domani è possibile fare richiesta per il “Bonus alimentare”

Pubblicato

-

A partire da domani in tutto il Trentino, e quindi anche nelle Valli di Non e di Sole, sarà possibile presentare la domanda per ricevere il “Bonus alimentare 2021”, un importante sostegno per i cittadini e le famiglie maggiormente colpiti dagli effetti economici del Coronavirus.

I fondi sono stati stanziati dallo Stato e sono gestiti dalle Comunità di Valle e dai Comuni di Trento e Rovereto, che hanno concordato criteri uniformi per il riconoscimento del bonus alimentare sull’intero territorio provinciale.

Attraverso il portale, realizzato in sinergia con il Consorzio dei Comuni Trentini e Trentino Digitale Spa, ogni nucleo familiare residente in Provincia di Trento, che corrisponda ai requisiti stabiliti, può presentare domanda per il riconoscimento del bonus alla Comunità di residenza.

Pubblicità
Pubblicità

Il bonus è erogato in un’unica soluzione, e il suo valore è stimato in funzione di un fabbisogno orientativamente pari a quattro settimane: 150 euro per una persona, 250 per due persone, 350 per tre persone e 500 quattro persone e più.

Possono fare richiesta del bonus alimentare i nuclei familiari residenti in Provincia di Trento, nel caso specifico in un Comune delle Valli del Noce, che rispondano a determinate caratteristiche (gli avvisi completi sono consultabili sui siti internet www.comunitavaldinon.tn.it e www.comunitavalledisole.tn.it).

I residenti in Val di Non che dovessero aver bisogno di supporto nella presentazione della domanda, potranno chiamare i numeri di telefono 342.3625149 e 345.3762686 dal lunedì al giovedì dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.30 e il venerdì dalle 8.30 alle 12.00.

Pubblicità
Pubblicità

I cittadini residenti in Val di Sole, invece, potranno chiedere supporto alla compilazione e invio della domanda al Servizio socio-assistenziale della Comunità di Valle dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30 chiamando il numero 0463.903757.

Per richiedere il bonus è sufficiente connettersi al link https://bonusalimentare.provincia.tn.it/boa/app/it/cittadino/bonus-alimentare e presentare una domanda online, cliccando su “Presenta nuova domanda” in fondo alla pagina e prestando estrema attenzione all’esattezza e veridicità dei dati e delle dichiarazioni rese.

Una volta inoltrata, la domanda verrà verificata dai Servizi Sociali delle Comunità di Valle. Domanda che potrà essere presentata da domani, martedì 26 gennaio 2021 a partire dalle ore 9, fino alle ore 23:59 del 10 febbraio prossimo.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza