Connect with us
Pubblicità

Trento

Continui disservizi Dolomiti Energia: Lucia Coppola interroga la Giunta

Pubblicato

-

I disservizi provocati da Dolomiti energia finiranno sui banchi della giunta Fugatti.

La consigliera Lucia Coppola di Europa/Verde ha infatti presentato una interrogazione dove a seguito di numerose segnalazioni circa i disservizi provocati da una non ottimale organizzazione di Dolomiti Energia chiede alla giunta se intende sollecitare la Società chiedendo un miglioramento dell’organizzazione che riguarda sia il contatto con gli utenti, sia una verifica delle criticità segnalate dalla popolazione con una risoluzione il più possibile rapida e certa e se non ritenga sarebbe utile proporre a Dolomiti Energia l’apertura di uno sportello in centro al nostro capoluogo, in modo da permettere di raggiungerlo anche alle persone anziane o che hanno difficoltà a spostarsi in luogo periferico e poco servito

Tutto ha inizio da quando in centro a Trento sono state sostituite le campane per il residuo e di conseguenza la tessera di accesso, per l’apertura della campana, deve essere riabilitata (deve essere cambiato il codice della tessera del residente).

Pubblicità
Pubblicità

A questo proposito si deve telefonare per prendere un appuntamento durante il quale verrà attribuito il nuovo numero di tessera. L’utente deve passare ore al telefono per prendere l’appuntamento e dopo si deve recare alla sede di Via Fersina, poco servita dai mezzi pubblici. Ciò crea problemi soprattutto alle persone anziane o a chi ha difficoltà a spostarsi.

Nella premessa del documento interrogativo Lucia Coppa inoltre sottolinea come «la distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata si concluderà a fine mese ma non tutti gli utenti hanno ancora ricevuto la lettera per il ritiro. Ci sono inoltre molte persone che si sono recate con la lettera a ritirare i sacchetti ma le scorte erano finite e sono dovute ritornare».

E ancora: «questi sono alcuni esempi di disservizi che creano disagio agli utenti, in particolare agli anziani, alle persone che hanno difficoltà negli spostamenti, o persone con problemi di tempo libero. Ricordo che i servizi offerti vengono pagati profumatamente della popolazione e quindi il minimo che si possa pretendere è che, per quanto possibile, sia possibile ottenere celermente una risposta, semplificando l’aspetto burocratico e soprattutto vengano risolte velocemente le problematiche».

Pubblicità
Pubblicità

 

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza