Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Ton: sono a buon punto i lavori al cimitero di Masi di Vigo

Pubblicato

-

Sono a buon punto i lavori di messa in sicurezza del muro e della strada del cimitero a Masi di Vigo.

Nei giorni scorsi la giunta comunale di Ton ha approvato in linea tecnica il progetto esecutivo dell’intervento, redatto dall’ingegner Stefano Tabarelli a seguito del verbale di somma urgenza del mese di novembre scorso.

L’intervento prevede una spesa complessiva di 212.700 euro, coperta da finanziamento provinciale, di cui 137.044,20 per lavori (4.532,07 sono oneri per la sicurezza e 3.859,58 euro per la sicurezza Covid-19) e 75.655,80 euro come somme a disposizione dell’amministrazione.

Pubblicità
Pubblicità

Il cimitero a Masi di Vigo è delimitato sul lato ovest da un muro di sostegno che presentava importanti fessurazioni in diversi punti. Ai piedi del muro, tra l’altro, si trova la strada che porta al cimitero.

Le fessurazioni avevano avuto un peggioramento a causa delle abbondanti piogge che negli ultimi anni si sono abbattute su tutto il territorio provinciale, in particolare l’evento Vaia, e questo rischiava di comprometterne la stabilità.

Pubblicità
Pubblicità

Nei mesi scorsi era anche stata emessa un’ordinanza di chiusura del cimitero e della strada di accesso. Ora il cimitero è nuovamente accessibile.

«Le opere sono già state effettuate al 70% – spiega il sindaco di Ton Ivan Battan –. Per questo vorrei ringraziare la Protezione Civile per la tempestività e l’attenzione che ha avuto nei confronti di questa situazione, consentendoci di svolgere i lavori in somma urgenza. Ad oggi abbiamo messo in sicurezza il cimitero, tornato agibile. Per quanto riguarda la strada, invece, attualmente è consentito il passaggio pedonale, per il transito dei veicoli bisogna attendere che l’opera sia terminata con l’installazione del guardrail».

Nonostante il tempo non proprio clemente, i lavori sono proseguiti spediti e hanno consentito in breve tempo di rendere di nuovo accessibile il cimitero. «Se il meteo ce lo permette, settimana prossima dovrebbe essere installato il guardrail per consentire il passaggio dei veicoli, fondamentale sia per i residenti, sia per permettere il carico del gas, visto che qui si trova il deposito del gpl che serve tutta la frazione di Masi di Vigo – conclude il primo cittadino –. Un ringraziamento va alla ditta Crimaldi che ha eseguito le opere e ai residenti che hanno inevitabilmente dovuto sopportare qualche disagio».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza