Connect with us
Pubblicità

Trento

Maurizio Osti riconfermato Presidente di Trentino Appartamenti, aderente ad UNAT Unione Albergatori e Confcommercio Trentino.

Pubblicato

-

Presso la Confcommercio, alla presenza del Presidente Gianni Bort e dei segretari dott. Alfonso Moser dott. Giovanni Benaglia vi è stata l’assemblea dei soci del settore extralberghiero non imprenditoriale di Trentino Appartamenti.

Sono state rinnovate le cariche e il dott. Maurizio Osti è stato riconfermato Presidente. Si può pensare ad una delle molte assemblee di rinnovo delle cariche e delle linee guida, ma quest’anno tali assemblee assumono una valenza del tutto particolare, vista la drammatica situazione dai risvolti universali.

E proprio data l’universalità che il turismo Trentino, da sempre a vocazione internazionale, soffre maggiormente la pandemia, assieme a tutte le categorie dell’accoglienza e del tempo libero.

Pubblicità
Pubblicità

Non è stato fatto mistero, nella relazione del dottor Osti delle difficoltà e incertezze a cui è andata e va incontro la categoria. Indipendentemente dai problemi di ordine amministrativo e procedurale, la voce forte che si è fatta sentire come un grido di dolore, e si farà sentire ancora è la richiesta di ottenere una serie di riconoscimenti, che una categoria vitale per l’economia trentina come gli appartamenti turistici ne abbisogna per la propria sopravvivenza, odierna come futura. Si tratta in sostanza di poter ottenere alcune condizioni fondamentali all’esistenza della categoria. Ecco i passaggi essenziali sottolineati dal Presidente Osti

“Oggi condividiamo tutti lo stesso dramma: l’arrivo del Covid, – ha detto Osti – esploso in piena stagione turistica, che improvvisamente ha mutato le nostre abitudini, e vite, sia personali che nella gestione delle nostre strutture. Con la nostra associazione abbiamo condiviso le difficoltà sorte dalla situazione, in cui è precipitato il paese, e assieme farvi fronte.

Insieme, abbiamo iniziato un lungo percorso con le nostre strutture ricettive condividendo tutte le preoccupazioni che ci hanno accompagnato in questo periodo e nel contempo aiutando i nostri soci a districarsi dalle infinite norme spesso in contrasto tra loro, e individuare sempre nuove azioni per pervenire a soluzioni efficaci, promuovendo incontri online per aggiornare i soci su tutti i passi da intraprendere per la gestione delle nostre strutture ricettive. Con l’arrivo del Covid, si sono moltiplicati gli adempimenti di legge per le strutture turistiche”.

Pubblicità
Pubblicità

Trentino Appartamenti, insieme a Confcommercio ha partecipato ai tavoli di confronto per redigere delle linee guida con le indicazioni operative per gestire l’apertura e l’accoglienza degli ospiti, nel periodo estivo, in modo tale che ogni struttura turistica, offra al territorio delle unità abitative certificate, che rispondano a tutti i requisiti questo per dare agli ospiti un senso di sicurezza e familiarità, mediante l’applicazione dei protocolli previsti dalle linee guida provinciali. Legionella/ Covid – paragone

Secondo il presidente il settore del turismo può essere considerato uno dei settori trainanti dell’economia, con un forte potenziale di crescita e di occupazione, nonché di integrazione sociale e culturale che produce una buona parte del PIL turistico attraendo milioni di nuovi viaggiatori

Delusione per l’apertura degli impianti sciistici che è stata nuovamente posticipata: «i nostri ospiti fidelizzati, – dichiara Osti – non avranno comunque la possibilità di trascorrere le vacanze nel Trentino poiché come già detto le nostre strutture con i vari DPCM sono state di fatto chiuse, speriamo di avere la possibilità di aprire almeno per Carnevale e Pasqua, che la gente ha necessità come non mai di festeggiare, e cambiare aria. Per salvare in parte la stagione, insieme alla ripresa dell’attività, con l’afflusso dei turisti, sono necessari dei ristori per far fronte sia alla forte perdita di fatturato che agli impegni di spesa e agli investimenti già messi in atto».

Durante la sua relazione Osti ha poi snocciolato alcuni numeri: «Il Turismo trentino ha perso 53 miliardi di euro rispetto al 2019. Noi siamo il comparto più colpito dalla crisi causata dalla pandemia. Dopo una ripresa registrata nel 3°trimestre, si prevede una riduzione del fatturato nel 2021. Migliaia di strutture ricettive nel Trentino, B&B e appartamenti con la vista sul lago oppure in montagna dove molte famiglie hanno soggiornato la scorsa estate non ha beneficiato di alcun ristoro».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime
    Quella del legno è una filiera in affanno, alla costante ricerca di materie prime che scarseggiano o costano troppo per fronteggiare una domanda in costante ascesa. Carenza di materie prime La domanda supera l’offerta a... The post Una Borsa Nazionale del Legno per sopperire la mancanza di materie prime appeared first on Benessere Economico.
  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza