Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento Film Festival: confermato il Presidente Mauro Leveghi

Pubblicato

-

Il Consiglio Direttivo ha rinnovato la fiducia per il prossimo triennio a Mauro Leveghi e alla Vicepresidente Nicoletta Favaron, e nominato la Commissione di Selezione.

Tra i temi della 69. edizione più legati al territorio, il centenario della Sosat, i cinquant’anni della spedizione “Città di Trento” al Nevado Caraz e il ricordo dell’indimenticabile Cesare Maestri.

Il Consiglio Direttivo del Trento Film Festival, riunitosi oggi per la prima volta dopo la nomina da parte dell’Assemblea dei Soci, non ha perso tempo e ha subito approvato una serie di decisioni che permetteranno alla macchina organizzativa della rassegna – guidata dalla Direttrice Luana Bisesti – di proseguire con il suo lavoro, in un anno che si preannuncia impegnativo a causa delle incertezze legate all’emergenza sanitaria, ma anche ricco di spunti e sfide avvincenti.

Pubblicità
Pubblicità

Sono riconfermati i “vertici” del Festival, dopo tre anni di proficuo lavoro: il Presidente Mauro Leveghi e la Vicepresidente Nicoletta Favaron.

E’ un grande onore poter proseguire il lavoro portato avanti in questi anni con tutta la squadra del Trento Film Festival, che oggi è stata riconfermata e che ha dimostrato, già nel 2020, di saper organizzare una manifestazione di altissimo livello anche in condizioni di grande difficoltà”, dice Mauro Leveghi.

Il 2021 è un anno importante, per noi: da un lato, ci mette nuovamente in gioco all’interno di un contesto segnato profondamente dalla pandemia, che ha modificato non solo il nostro modo di vivere, ma il nostro modo di interpretare il mondo e di agire in esso; dall’altro, è un anno che ci porta verso il Settantesimo anniversario del Trento Film Festival, nato nel lontano 1952. E di anniversari già quest’anno ne avremo diversi da celebrare, in occasione di questa 69. edizione: ricordo in particolare il centenario della SOSAT e il cinquantesimo anniversario della sfortunata ma eroica spedizione “Città di Trento” al Nevado Caraz. Molto spazio lo dedicheremo ovviamente, in accordo col figlio Gian e con le Guide Alpine di Madonna di Campiglio, all’indimenticabile Cesare Maestri”.

Pubblicità
Pubblicità

Nominata anche la Commissione di selezione per il triennio 2021/2023, tra conferme e diverse novità. Proseguiranno il loro lavoro:

Antonio Massena, nato a Trento e residente a L’Aquila da oltre 25 anni, in Commissione di selezione dal 2011. Alpinista e accompagnatore di media montagna, da sempre attivo nel settore dello spettacolo, è stato uno dei fondatori negli anni Settanta del Teatro Stabile di Innovazione L’Uovo, che ha diretto fino al 2014.

Andrea Frenguelli, nato a Perugia, fa parte della Commissione di selezione dal 2018. Laureato alla LUISS con specialistica in Scienze di Governo, ricercatore ISUC – Istituto per la storia dell’Umbria contemporanea, è un professionista nell’ambito multimediale.
Enrico Azzano, in Commissione di selezione dal 2018. Nato a Rovereto e residente a Roma, si laurea in Storia e Critica del Cinema con una tesi su Miyazaki presso la Facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università La Sapienza di Roma. Autore di numerosi saggi e pubblicazioni sul mondo del cinema, da dicembre 2020 è membro del Comitato di selezione della Settimana Internazionale della Critica di Venezia.

Gianluigi Bozza, dal 2012 è membro della Commissione di Selezione. Critico cinematografico, è stato Direttore del Trento Film Festival negli anni ’90. Dirigente alla Cultura della Provincia Autonoma di Trento, ha fatto parte del Consiglio Direttivo del Festival dal 2009 al 2014.

Tre i volti nuovi: Linda Cottino, giornalista professionista, alla laurea in Storia moderna all’Università di Torino unisce un diploma in lingua e letteratura francese dell’Università di Grenoble. Dopo anni nel giornalismo sociale e nell’editoria, ha coniugato la passione per la montagna e l’alpinismo con il mestiere di giornalista alla rivista ALP, prima come caporedattore e poi come direttore.

Collabora con la web tv italo-francese AlpChannel, e contribuisce a fondare In Movimento, il magazine dedicato all’outdoor del quotidiano “il Manifesto”. Attualmente scrive di montagna come free-lance, cura la rubrica di recensione dei libri sulla rivista mensile del Club Alpino ItalianoMontagne 360” e fa parte della giuria del Premio Itas di letteratura di montagna.

Eleonora Bosco, nata a Trento e residente a Levico, si diploma nel 2014 alla Freie Universität di Berlino in Antropologia culturale e Storia dell’arte. Completa la sua formazione lo studio del Cinese mandarino presso la Yunnan University di Kumming in Cina e un master alla Leiden University in Olanda. Dopo un’esperienza come collaboratrice alla programmazione del Festival del cortometraggio di Leiden nel 2019, dal 2019 lavora come assistente e coordinatrice del programma del Dharamshala International Film Festival in India.

Miro Forti, già collaboratore del Festival, è nato e risiede a Trento. Diplomato al Liceo Scientifico Da Vinci di Trento, si laurea in Filosofia all’Università di Bologna e ottiene un Master of Art in Film and Philosophy al King’s College di Londra, Frequenta il Corso di Alta Formazione per la valorizzazione e la divulgazione della cultura e del patrimonio audiovisivo presso la Fondazione Cineteca di Bologna. È in possesso inoltre del Filmmaking Certificate, conseguito presso la London Film Academy. È attualmente Insegnante di cinema presso Estroteatro – Scuola di teatro e cinema di Trento e coordinatore del cineforum del Teatro San Marco.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza