Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

I rom: «votiamo il PD e i Cinque stelle perché ci danno il reddito di cittadinanza» – Il video shock

Pubblicato

-

“Lo prendiamo tutti qua il reddito di cittadinanza“, non si sono vergognati a dirlo i rom del campo nomadi di Chiesa Rossa, alla periferia di Milano.

Alle domande di Silvia Sardone, europarlamentare e consigliere comunale della Lega, i rom intervistati, abbarbicati sopra una staccionata di legno malconcia, non si sono fatti problemi a dirlo davanti alle telecamere. Sovvenzionati dalle casse dello stato. Tutti. Quanto successo, comprensivo di filmato, è stato riportato sulla pagina social dell’europarlamentare della lega.

È l’ennesimo schiaffo alla legalità documentato dalla consigliera comunale leghista Silvia Sardone, che è andata in prima persona nel campo rom di Chiesa Rossa, alle porte di Milano. Le frase raccolte e le immagini documentate parlano quasi da sole: “Qui 46 famiglie su 47 non sono in regola coi pagamenti delle utenze dovute. Un insediamento regolare solo sulla carta visto che le piazzole sono molte di più di quella comunicate dal Comune di Milano e sono spuntate altre roulotte sul perimetro del campo, oltre alle discariche di ogni genere di materiale appena all’esterno”.

Pubblicità
Pubblicità

Quello di Chiesa Rossa, pur essendo un campo nomadi autorizzato, è uno dei campi rom con il più alto tasso di delinquenza e criminalità.

Qui alcuni mesi fa si consumò una sparatoria tra famiglie rivali, vennero rubati 40 mila euro a Lele Mora, furono truffati corrieri delle società di spedizione e sequestrate spade e altre armi contundenti.

Come se questo non bastasse l’europarlamentare ha raccolto le testimonianze video di alcuni nomadi che, per niente infastiditi dalle telecamere, hanno candidamente confessato di percepire il reddito di cittadinanza e non solo: “Noi votiamo chi prende le parti dei rom: Partito Democratico e Movimento 5 Stelle“.

Pubblicità
Pubblicità

Insomma stanno con chi li aiuta e campano alle spalle degli italiani onesti che ogni mattina si svegliano per andare a lavorare.

Impossibile rimanere a guardare per chi, come la Sardone, da tempo si batte affinché il sindaco Sala si prenda le sue responsabilità: “È contento di essere supportato da questa gente che ha l’unico scopo di fregare le istituzioni, come dimostra il fatto che praticamente nessuno di loro paga le tasse e lo ammette candidamente? Lo stesso Sala in tempi non sospetti aveva dichiarato che i campi rom erano modelli da superare, quindi da chiudere, salvo poi non essere in grado nemmeno di sgomberare le carovane di roulottes in periferia. Non capisco perché per i nomadi debbano valere regole ad personam: la sinistra può spiegacelo?”.

Il tempo della tolleranza è finito, esorta la Sardone, il campo deve essere chiuso e al suo dare spazio a progetti destinati alla collettività milanese: “Un progetto che riqualifichi il quartiere. I rom facciano come fanno tutti gli italiani e gli stranieri perbene che si mettono in graduatoria per una casa popolare, aspettando il loro turno e rispettando le regole”.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]

Categorie

di tendenza