Connect with us
Pubblicità

economia e finanza

Folgariaski: Il bilancio migliore di sempre. Confcommercio entra con 250 mila euro

Pubblicato

-

L’assemblea della Folgariaski si è tenuta ieri e ha visto i soci partecipare in parte in presenza e in parte da remoto; unanime l’approvazione del miglior bilancio di sempre (chiuso al 30 giugno 2020).

Nonostante l’interruzione anticipata della stagione all’8 marzo, tutti i numeri sono in crescita; spiccano in particolare le giornate-sci, coi record di presenze del 28 dicembre (11.214) e del 4 gennaio (11.425).

Sul fronte della solidità aziendale, oltre all’aumento di capitale deliberato dal Comune per mezzo milione e a quello già versato dai privati per un altro mezzo milione, ieri Confcommercio ha comunicato, col vicepresidente Marco Fontanari, l’ingresso nella base sociale con 250 mila euro. L’assemblea ha votato anche il nuovo collegio sindacale e due consiglieri d’amministrazione.

Pubblicità
Pubblicità

Bilancio – Si nota anzitutto l’aumento di patrimonio che, spiega il presidente Denis Rech: «Ci consente di affrontare una stagione difficile come questa», inoltre prosegue la riduzione dell’indebitamento con le banche, che segnala il rispetto del piano di risanamento avviato nel 2014: 38 milioni erano i debiti allora, 17 sono oggi. «Quest’anno avremmo dovuto registrare un’ulteriore e decisa riduzione ma, causa Covid, abbiamo concordato una dilazione: quanto previsto nel 2021 va dunque slittato di un anno».

La voce corrispettivi segna un balzo: dai 7,3 milioni del 2019 si arriva a 7,9 milioni del 2020. Una curiosità su “altri ricavi”: erano 644mila nel 2019 calano a 339mila nel 2020 «Semplice: erano relativi ai rimborsi per Vaia» spiega Rech. I costi di produzione del 2019-2020 sono in linea con quelli della stagione precedente, nonostante la chiusura anticipata: «Assunzioni, produzione neve e bollette non potevano cambiare in modo significativo quell’anno, cosa che invece si noterà decisamente sulla stagione in corso». L’utile di esercizio è di 574mila euro (lo scorso anno era stato di 137mila).

Le considerazioni  – Per l’amministratore delegato, Alessandro Casti: «La data, ipotizzata, del 15 febbraio per l’apertura è uno scampolo di stagione ma, viste le nostre caratteristiche di territorio, apprezzato dal turismo di prossimità, potrebbe dare qualche soddisfazione e consentire di lavorare a chi da troppo tempo è forzatamente fermo. In secondo luogo, pur in questo complesso contesto, alcuni soci privati e il Comune hanno sottoscritto un aumento di capitale: pianificato ma non scontato. Questi mesi hanno reso ancora più evidente l’importanza e la centralità di questa società di sistema: gran parte della filiera socio economica vive grazie alla fruibilità della skiarea e al buon funzionamento della società, eppure sono ancora troppe le “partite iva” che, pur beneficiando in larga misura di questo sistema, fanno orecchie da mercante. Infine, vorrei esprimere quanto importante siano l’unità e la condivisione da parte del territorio, per avere la giusta energia e ambizione nella ripartenza».

Pubblicità
Pubblicità

La stagione migliore di sempre – 11 milioni di fatturato: una soglia anche psicologica superata per la prima volta. Si contano quasi 500mila giornate-sci, altro record che segnala anche la presenza di uno zoccolo duro, di una clientela affezionata che viene più volte nel corso della stagione.

Capitale sociale – Il capitale sociale – parliamo già dell’esercizio 2020-2021 – è passato da 3 a 3,5 milioni; si sono aggiunti 515 mila euro da soci privati. A ciò si aggiungeranno 500 mila deliberati dal Comune ed è di ieri l’annuncio degli ulteriori 250mila da parte di Confcommercio. Marco Fontanari, intervenuto da remoto, ha spiegato: «Confcommercio sostiene sindacalmente i propri associati: è nata per questo. Ma sa anche appoggiare l’economia del territorio e così ha scelto di fare in questa occasione».

Questi aumenti consentiranno anche a Trentino Sviluppo di completare i conferimenti dei generatori neve previsti nell’accordo e che, oltre ad aumentare il patrimonio, portano risparmi annuali di 4-500 mila euro.

Cda e collegio sindacale – L’assemblea ha votato due subentri in consiglio di amministrazione: Matteo Bonazza indicato dal Comune e Michele Trainotti indicato dai soci privati. Rinnovato anche il collegio sindacale il cui presidente (indicato da Trentino Sviluppo) sarà Emiliano Dorighelli assieme a Giuseppe Borgonovi per il Comune e Marco Schonsberg per i soci privati.

Gli altri interventi – L’assessore provinciale al turismo, Roberto Failoni: «In questa assemblea presentate i dati di un ottimo bilancio. Avete fatto nuovi, ulteriori passi verso la solidità finanziaria e vi faccio i complimenti. Parlando dei problemi, è chiaro per tutti che bisogna provare a salvare una parte di stagione. Come Provincia siamo convocati per una seduta di ratifica dei protocolli. Ecco: la parola “ratifica” fa sperare che finalmente si possano avere questi protocolli».

Fulvio Rigotti, vicepresidente di Trentino Sviluppo: «Avete realizzato un bilancio record nonostante la chiusura anticipata. Il piano avviato nel 2014 ha dimostrato la propria tenuta e, anzi, la vostra azione è andata meglio delle aspettative».

Il sindaco di Folgaria, Michael Rech: «Chiedo all’assemblea di unirsi al mio applauso al management di Folgariaski, per aver fatto davvero un ottimo lavoro, i cui risultati ci sono stati presentati stasera».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza