Connect with us
Pubblicità

Trento

La Fondazione Museo storico riapre gli spazi espositivi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Da mercoledì 20 gennaio negli spazi dell’Officina dell’Autonomia in via Zanella 1/a a Trento sarà possibile visitare la mostraGerman Nazi Death Camp Konzentrationslager Auschwitz“, allestita nell’ambito di “Living Memory”, il Festival della memoria proposto dall’associazione Terra del Fuoco Trentino in collaborazione con la Fondazione Museo storico del Trentino e sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento.

Da giovedì 21 gennaio sarà nuovamente possibile visitare le mostre allestite alle Gallerie, che rimarranno aperte dal lunedì al venerdì con il consueto orario 10.00-18.00. Anche il Museo dell’aeronautica Gianni Caproni riaprirà i battenti il 21 gennaio e sarà visitabile dal martedì al venerdì sempre dalle 10 alle 18.

La Giornata della memoria e il Festival “Living memory” saranno l’occasione per riaprire al pubblico uno degli spazi delle Fondazione Museo storico del Trentino: da mercoledì 20 gennaio, infatti, l‘Officina dell’autonomia in via Zanella a Trento ospiterà la mostra “German Nazi Death Camp Konzentrationslager Auschwitz”. L’esposizione, curata dell’associazione Terra del Fuoco Trentino, raccoglie i principali contenuti e il lavoro di ricerca sul quale il Museo statale Auschwitz-Birkenau si è concentrato dalla sua fondazione; rimarrà aperta nei giorni feriali fino al 28 gennaio dalle ore 10.00 alle ore 17.00.

Pubblicità
Pubblicità

Da giovedì 21 gennaio anche Le Gallerie di Piedicastello si apprestano a riaccogliere il pubblico, naturalmente nel pieno rispetto delle norme per il contenimento dell’emergenza sanitaria. Quattro sono le mostre disponibili. La Galleria nera ospita “Sguardi sulla montagna: verso i 150 anni della Sat (1872-2022)”, una mostra promossa assieme alla Società degli alpinisti trentini, che racconta come è stata percepita la montagna in Trentino dalla seconda metà dell’800 ai giorni nostri.

Nella Galleria bianca è invece allestita “Chiara Lubich, città mondo”, mostra dedicata alla fondatrice del movimento dei Focolari, una tra le figure più influenti del Novecento in ambito spirituale, culturale e sociale, ricordata recentemente anche nella fiction televisiva di Rai uno “L’amore vince tutto”, per la regia di Giacomo Campiotti.

Le altre esposizioni che trovano spazio nella Galleria bianca sono “Uffizi in Passeier: chi protegge l’arte in guerra?”, dedicata all’incredibile vicenda accaduta durante la seconda guerra mondiale in Val Passiria, dove furono custoditi 300 dipinti dei musei fiorentini, tra cui opere di Rubens, Tiziano, Caravaggio e Botticelli; e “Badilisha: storie di dipendenza e cambiamento”, un percorso fotografico ideato dalla Fondazione Fontana onlus, che attraverso i toccanti ritratti del fotografo Andrea Signori e il documentario del regista Marco Zuin, racconta il problematico mondo dell’alcolismo in Kenya.

Pubblicità
Pubblicità

Le Gallerie rimarranno aperte, con ingresso gratuito, dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00 (sabato e domenica chiuso). È consigliata la prenotazione scrivendo un’email a [email protected], oppure telefonando ai numeri 0461 230482 oppure 0461 944888.

Anche il Museo dell’aeronautica Gianni Caproni, con la sua collezione di aeromobili storici originali di rilievo mondiale, riaprirà i battenti giovedì 21 gennaio e sarà visitabile dal martedì al venerdì sempre dalle 10 alle 18 (lunedì, sabato e domenica chiuso). Anche in questo caso è gradita la prenotazione ([email protected], tel 0461 230482 / 944888).

Da oggi, martedì 19 gennaio, è nuovamente visitabile anche la mostra realizzata dalla Fondazione Museo storico del Trentino in collaborazione con il Servizio per il Sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento “Spazi cólti: i giardini nella storia d’Occidente”, allestita a Villa Paradiso di Levico Terme.
L’orario di apertura è il seguente: da lunedì a venerdì ore 9.00-12.30 / 13.30-18.00. Sabato, domenica e festivi chiuso. Prenotazione obbligatoria: [email protected] | tel. 0461 706824.

Si rinvia alla prossima settimana la comunicazione dell’apertura degli altri spazi gestiti dalla Fondazione Museo storico del Trentino (Spazio Degasperi e il Forte di Cadine).

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero12 minuti fa

Devastante terremoto nella notte fra Turchia e Siria, allerta Tsunami sulle coste italiane

Meteo23 minuti fa

In arrivo in Trentino la settimana più fredda dell’inverno

Trento12 ore fa

Claudio Buriani «quasi» d’accordo con Claudio Cia: «Strutture ospedaliere obsolete, privato meglio che il pubblico»

Italia ed estero13 ore fa

Agenzia cyber: «Massiccio attacco hacker in tutto il mondo, decine di sistemi compromessi»

Bolzano14 ore fa

Valanghe: fine settimana tragico, sale a 8 il bilancio delle vittime

Bolzano15 ore fa

Marlengo: 200 Vigili del Fuoco lottano per domare l’incendio – IL VIDEO

Bolzano15 ore fa

Drammatico scontro tra due sciatori in Val D’Ultimo, muore un 37enne

Trento15 ore fa

Tim down anche in Trentino, disservizi su mobili e fissi

Trento19 ore fa

Forte vento, ieri 30 interventi dei Vigili del fuoco sul territorio

Trento21 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Trento21 ore fa

A Palazzo Geremia il sindaco incontra il console generale americano Robert Needham

Val di Non – Sole – Paganella22 ore fa

Successo, grande partecipazione e importanti testimonianze a Castelfondo per l’evento «Respect»

Trento23 ore fa

A Trento costituito il Nucleo interforze per il controllo dei fondi del Pnrr

Trento23 ore fa

Sentieristica a misura di famiglia: ecco l’accordo tra Provincia, parchi naturali e Apt trentine

Bolzano24 ore fa

A fuoco il bosco sopra Marlengo, particolarmente difficili le operazioni di spegnimento a causa del forte vento

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento21 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena5 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza