Connect with us
Pubblicità

Trento

Cittadella Poli: disagi e pericolo al Tridente per la strada sbarrata

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La costruzione della “cittadella Poli” inizia a creare i primi disagi. Si tratta della chiusura di quel tratto di strada ad uso promiscuo non autorizzato (pedonale, ciclabile e automobilistico) che collegava il Tridente alla Mediaword e da qui al Bren Center o in alternativa all’Iperpoli che resterà interdetto al passaggio fino al settembre del 2022.

La domanda che si pone il presidente della circoscrizione Centro Storico – Piedicastello Claudio Geat è : “Un passaggio da 1,2 metri che fastidio dava al cantiere nel suo insieme?

Disagi a catena perché i pedoni o sono costretti a camminare lungo la carreggiata senza nessuna sicurezza, oppure devono fare il giro interno perché al momento gli unici attraversamenti pedonali sono all’altezza della Lidl o della Mediaworld.

Pubblicità
Pubblicità

Una situazione che vede molte persone attraversare a proprio rischio e pericolo anche nelle ore notturne, all’altezza del Burger King. Sorprende come la bretellina sia stata chiusa senza approntare nessun percorso alternativo.

Sull’argomento interviene il consigliere circoscrizionale Nicola Vigorito del PD che rilancia le osservazioni fatte dal Comitato 3.0 che potrebbero innescare un’interessante discussione: “innanzitutto, la strada esistente, sul lato ovest del cantiere, prima della recinzione non era un marciapiede ma semplicemente un percorso promiscuo pericoloso che doveva servire non per il passaggio dei pedoni ma solo permettere alle auto in uscita dal parcheggio del Tridente di immettersi su via Brennero direzione nord; mentre le persone e le biciclette che passavano abusivamente in quel tratto di strada, immettendosi in via Brennero,lo facevano a loro rischio e pericolo.

-ho avuto modo di notare che la ditta COVI ha installato una consistente delimitazione del cantiere, utilizzando pali quadrangolari conficcati direttamente nella struttura del guard-rail, uniti da un tavolato da 4 cm, per la ditta era la cosa più sicura, opportuna ed economica che potesse fare, in modo che rimanendo la disponibilità dell’intera strada rotabile (anche se di proprietà comunale) i camion di grossa cilindrata potessero fare agevolmente i loro movimenti durante i lavori, alla fine dei lavori potesse ripristinare l’area,con le migliorie previste,in tutta sicurezza.

Pubblicità
Pubblicità

-concordo con quanto raccomandato dal Comitato 3.0, quando dice che il marciapiede tra la fermata del Tridente ed il Media Word è chiuso causa cantiere fino al termine dei lavori. Consigliamo quindi ai residenti del Magnete che arrivano dal centro città con l’autobus, di scendere alla fermata del Bren Center ed evitare di camminare sulla strada, come qualcuno sta già facendo.

– La fermata dell’autobus, più a nord del Top Center, può essere una valida alternativa provvisoria, in attesa che sia ripristinato il tutto e soprattutto in attesa che venga finalmente realizzato l’attraversamento dal lato est di Via Brennero verso l’ingresso principale del Magnete.”

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella18 secondi fa

Funerale a Revò: l’“Istituto Mater Boni Consilii” replica all’Arcidiocesi di Trento professandosi pienamente cattolica apostolica e romana

Val di Non – Sole – Paganella8 minuti fa

In val di Non e Sole il casting per il nuovo film diretto da Maura Delpero

Italia ed estero45 minuti fa

Scoperto un nuovo virus in Cina: 35 contagiati, attacca il fegato e i reni

Trento50 minuti fa

Litigio e colpi di arma da fuoco: paura nella notte a Trento

Hi Tech e Ricerca1 ora fa

Finanziato il progetto 3DoP: oltre mezzo milione a HIT e ProM Facility

Trento1 ora fa

C’è tempo fino al 15 settembre 2022 per aderire al bando per interventi di recupero dei muri a secco e delle aree circostanti

Trento2 ore fa

Ville d’Anaunia: come promuovere il territorio in modo ironico e accattivante

Trento2 ore fa

Denunciato e rimpatriato 19 enne algerino che spacciava in centro storico

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Il professor Angelelli cittadino onorario di Sfruz

Valsugana e Primiero2 ore fa

SS47, i Comuni scelgono l’adeguamento della strada esistente

Italia ed estero4 ore fa

Veneto: crolla la parete ovest della parte sommitale del Monte Pelmo

Aziende5 ore fa

L’importanza (mai svanita) del brand

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Pejo: perde il controllo della bicicletta, 18 enne finisce in una scarpata

Arte e Cultura5 ore fa

Sedi aperte e tanti appuntamenti il 15 agosto nei luoghi culturali della nostra provincia

Trento5 ore fa

Rompono il lunotto dell’auto e rubano alcune borse: ladri in azione anche sul Bondone

Fiemme, Fassa e Cembra3 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 603 contagi nelle ultime 24 ore, le rianimazioni sono «covid free»

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Si allarga pericolosamente il fronte dell’incendio sul Monte Baldo – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Riva del Garda: tornano i fuochi della «Notte di fiaba»

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: 977 contagi nelle ultime 24 ore. Dai 40 ai 59 anni la fascia più colpita

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Laghi di Levico e Caldonazzo fuori controllo: risse, pestaggi, furti e atti di pirateria

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Tragedia sul Monte Peller: muore un giovane di Cles

Politica4 settimane fa

Ugo Rossi: «Non mi ricandiderò, il PATT ha rinunciato ad essere protagonista»

Trento4 settimane fa

Valanga della Marmolada non è caso unico, 10 turisti salvi per miracolo – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Dopo la separazione arriva anche il divorzio: finisce la storia d’amore tra Francesco Moser e Carla Merz

Politica4 settimane fa

Sondaggio Mentana: si arresta la discesa della Lega, cresce Forza Italia

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Attentato alla sede della Lega: l’anarchico «trentino» Sorroche condannato a 28 anni di carcere

Italia ed estero4 settimane fa

Clamorose rivelazioni di Nicola Gratteri: «Questo Governo sta smontando un secolo e mezzo di Antimafia»

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 496 contagi e boom di ricoveri nelle ultime ore in Trentino

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 117 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza