Connect with us
Pubblicità

Piana Rotaliana

Mezzolombardo continua a crescere: sono 7.387 i residenti

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La borgata di Mezzolombardo continua a crescere. Nell’ultimo anno è aumentato di un centinaio di unità (114 per la precisione) il numero di residenti, che al 31 dicembre 2020 ha toccato quota 7.387, suddivisi in 3.648 maschi (49,38%) e 3.739 femmine (50,62%).

A inizio 2020 gli abitanti della cittadina rotaliana erano 7.273 (3.576 maschi per il 49,17% e 3.697 femmine per il 50,83%).

Per quanto riguarda le fasce d’età, 1.502 cittadini di Mezzolombardo (797 maschi e 705 femmine) hanno tra 0 e 18 anni (20,33%), 2.709 (1.389 maschi e 1.320 femmine) rientrano nella fascia 19-45 anni (36,67%), 2.299 (1.152 maschi e 1.147 femmine) in quella 46-65 anni (31,12%), 1.106 (502 maschi e 604 femmine) sono i residenti tra i 66 e gli 80 anni (14,97%) e 437 (153 maschi e 284 femmine) sono gli over 80 (5,92%).

Pubblicità
Pubblicità

Durante il 2020 è cresciuto anche il numero di stranieri, che ad oggi sono complessivamente 994 (475 maschi e 519 femmine), il 13,46% della popolazione. Un anno fa erano 933 (444 maschi e 489 femmine) per una percentuale del 12,83%.

I Paesi più rappresentati sono l’Albania con 261 residenti, la Romania con 232 e il Marocco con 54.

Sono aumentati naturalmente anche i nuclei familiari presenti a Mezzolombardo: attualmente si contano 3.208 famiglie, all’inizio dell’anno scorso erano 3.160.

Pubblicità
Pubblicità

Non sono stati molti, invece, i matrimoni. Solo 11 quelli celebrati nel corso di un anno particolare, segnato inevitabilmente dall’emergenza sanitaria che ha stravolto le nostre vite.

Purtroppo è negativo, inoltre, il saldo nascite-decessi: in tutto sono 62 i bimbi nati (41 maschi e 21 femmine) a fronte di 82 morti (36 maschi, 46 femmine). Anche qui, però, il Covid ha influito, in particolare all’interno dell’Apsp “San Giovanni”.

«I dati legati ai decessi sono figli dell’emergenza importante che in primavera ha colpito la nostra Casa di Riposo – commenta il sindaco Christian Girardi –. Gli ospiti della Rsa sono infatti considerati a tutti gli effetti residenti a Mezzolombardo. Abbiamo avuto qualche decesso dovuto al Covid anche al di fuori dell’Apsp, ma non abbiamo assistito a un’impennata dei numeri».

Per quanto riguarda le nascite, invece, si registrano cifre in linea con gli anni scorsi. Come spiega il primo cittadino, poi, da qualche anno nella borgata rotaliana si assiste a un aumento costante nel numero dei residenti: «Dopo una fase di attenuazione – afferma Girardi – negli ultimi 3-4 anni la crescita è ripresa grazie soprattutto alla lottizzazione che si è concretizzata nella grossa area “Dalle Nogare”, con la previsione di realizzarne prossimamente un’altra in una zona limitrofa. Non abbiamo aperto ad altre lottizzazioni, oltre a quelle già autorizzate, perché, con la previsione di arrivare a 7.700-7.800 residenti, i servizi potrebbero non essere sufficienti e richiedere investimenti importanti in un periodo in cui le certezze sulle risorse a disposizione sono poche».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero24 minuti fa

“Se togli il reddito di cittadinanza ammazzo te e tua figlia”: le scioccanti minacce di morte contro Meloni

Piana Rotaliana26 minuti fa

Tenta di rubare un auto lasciata aperta, 60 enne italiano arrestato a Lavis

Trento32 minuti fa

Spaccio: denunciate 3 persone e segnalate altre 10 (tra cui 3 minorenni)

Italia ed estero39 minuti fa

Scontro tra due treni alla periferia di Barcellona, oltre 150 i feriti

Italia ed estero60 minuti fa

Droni ucraini colpiscono ancora il territorio russo, Mosca: “Reagiremo agli attacchi”

Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Winter Akademie e Premio Internazionale di Composizione: importanti iniziative culturali a Borgo d’Anaunia

Bolzano2 ore fa

Terribile schianto, muore un 42enne di Vandoies

Trento2 ore fa

Veronica Fietta alla guida del corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Pieve Tesino

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Marmolada: slavine e valanghe ci sono da sempre, ma serve prudenza

Io la penso così…2 ore fa

Attenzione alle persone «tossiche» e ai vampiri energetici

Politica2 ore fa

Manovra di Bilancio: le minoranze depositano circa 5.500 emendamenti

Trento3 ore fa

Sergio Mattarella apre all’autonomia, Fugatti: “Ora risolvere i conflitti sull’interpretazione delle norme”

Trento3 ore fa

Slot machine: il consiglio di Stato sospende l’ordine di rimozione

Trento3 ore fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Ambiente Abitare4 ore fa

COP27, la Conferenza ONU sui cambiamenti climatici: Tonina a confronto con la delegazione dei giovani trentini

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…5 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza