Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Attacchi dell’orso agli apiari della Val di Sole: la problematica approda in Consiglio provinciale

Pubblicato

-

È ancora il problema delle arnie lasciate “in balia” dell’orso affamato, che pare non abbia nessuna intenzione di andare in letargo, a tener banco in Val di Sole.

Continuano a susseguirsi, infatti, gli attacchi da parte del plantigrado agli apiari solandri.

Intanto la tematica è approdata anche in Consiglio provinciale, con la prima giornata in aula del 2021 che si è aperta con le interrogazioni a risposta immediata, tra cui le due question time poste dai consiglieri Michele Dallapiccola e Ivano Job.

Pubblicità
Pubblicità

L’ex assessore ha proposto di intervenire con un finanziamento che utilizzi nel più breve tempo possibile il meccanismo degli aiuti aggiuntivi con un nuovo bando sul Psr per realizzare una “Bienenhaus”, una struttura solida sul modello tedesco che sia in grado di ospitare e difendere le arnie dagli attacchi degli orsi.

«Non ci sono precedenti quanto all’intensità dei danni sugli apiari in pieno inverno – ha risposto l’assessore Giulia Zanotelli –. È in corso una procedura per le casette per le api e si è individuato uno strumento normativo per limitare i danni causati da questo orso in Val di Sole, ma che potrà essere allargato a tutto il territorio provinciale».

Il consigliere del Patt spera che questa scelta per gli apiari possa stimolare una serie di iniziative atte a proteggere gli allevatori. «Purtroppo – ha aggiunto Dallapiccola –manca l’applicazione di una norma di due anni fa sulla gestione dei grandi carnivori. Se questo problema delle api vale uno, l’estate prossima con gli orsi e la presenza del lupo, ad esempio sul Lagorai, il problema grandi carnivori varrà mille».

Pubblicità
Pubblicità

È toccato poi al consigliere leghista Ivano Job chiedere all’assessore cosa intenda fare e in che tempi per salvaguardare gli apiari da quest’orso “anomalo”, che a Commezzadura ha preso di mira persino un escavatore.

Zanotelli ha quindi ripercorso le azioni fin da subito intraprese per far fronte al problema, a partire dal monitoraggio per il rinvenimento di campioni organici per identificare i soggetti fino al sostegno nello spostamento degli apiari, senza tralasciare la consulenza dei singoli apicoltori e dell’associazione locale per apportare modifiche ai recinti.

«Mi preme evidenziare – ha precisato in conclusione l’assessore – che la Giunta ha già inviato a Ispra le linee guida relative all’orso e sta lavorando sul tema lupo assieme alla Provincia di Bolzano. La nostra posizione è sempre stata lineare e coerente, volta a ragionare sulla gestione complessiva del plantigrado e non sul singolo esemplare. L’auspicio è che tutte queste azioni possano essere messe in atto per garantire la convivenza dell’animale con l’uomo, in considerazione dell’alto numero di esemplari presenti che possono evidentemente comportare non poche difficoltà».

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza