Connect with us
Pubblicità

Trento

Speso oltre un milione di euro per lo sgombero della neve a Trento

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Su strade e marciapiedi sono state sparse 1270 tonnellate di sale, 21 mila le ore di lavoro. Il costo complessivo delle operazioni è di circa un milione di euro.

In seguito alle due nevicate che hanno interessato la viabilità del territorio del comune di Trento di fine dicembre e gennaio, sono stati impiegati, come previsto dal piano neve, un numero considerevole di mezzi tra lame, minipale, pandini, mezzi salatori.

Per le operazioni di manutenzione invernale l’Amministrazione comunale si avvale infatti sia del proprio personale addetto alla manutenzione sia di mezzi d’opera messi a disposizione dagli operatori privati per le operazioni di spargimento sale e sgombero neve.

Pubblicità
Pubblicità

Il territorio, secondo il piano, viene suddiviso in zone nelle quali vengono predisposti i percorsi divisi per lunghezza e omogeneità (carreggiata stradale, marciapiede, parcheggio), allo scopo di garantire un servizio ordinato. Ad ogni percorso corrisponde un mezzo d’opera, sia per quanto riguarda lo spargimento del sale e lo sgombero neve sulle strade sia per lo sgombero neve sui marciapiedi.

I numeri del piano neve: Km viabilità comunale, 600 km di strade e 280 km di marciapiedi.

Mezzi – Città più Gardolo: Lame trattori 33, lame unimog 2, minipale 26, camion salatura 4; Sobborghi ovest: Lame trattori 19, minipale 8, mezzi salatura 8; Sobborghi nord ed est: Lame e trattori 24, minipale 10, mezzi salatura 13; Bondone: 10 mezzi (lame, spargisale, minipala, fresa, carico). A questi si aggiungono i 30 mezzi (tra minivan, camion, minipale e pale) del Comune di Trento.

Pubblicità
Pubblicità

Personale – Per operare nella fase di spalatura e salatura a mano sono state impiegate giornalmente 5 squadre con in media 7 operai ciascuna di ditte esterne per un totale medio di 35 persone al giorno.

Personale comunale impiegato giornalmente (tra operai e tecnici coordinatori) nel complesso delle operazioni: 33 persone.

Il lavoro ha interessato ininterrottamente il periodo dal 27 dicembre all’8 gennaio. Anche successivamente, ci sono state operazioni giornaliere o secondo necessità di salatura strade e marciapiedi e ulteriori rimozioni di neve.

Le ore di lavoro complessive nel periodo dal 27 dicembre all’8 gennaio sia per i mezzi sgombraneve (lame, minipale, salatori) che per le squadre di operai sono state circa 21 mila.

Per la salatura delle strade sono stati impiegati, fino ad ora, 1100 tonnellate di sale da silos. Per la salatura con mezzi più piccoli o a mano sono stati impiegati 170 tonnellate di sale in sacchi, per un costo complessivo del sale di circa 150 mila euro.

Il costo complessivo per le operazioni di sgombero neve, supera il milione di euro. I conti definitivi si potranno fornire tra qualche giorno.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento8 minuti fa

“Non ci sono le condizioni per effettuare un Tso, la questione è di ordine pubblico” le parole della Pat

Fiemme, Fassa e Cembra15 minuti fa

Marmolada, operativi i 3 radar per il monitoraggio del ghiacciaio. Non si registrano per ora movimenti

Alessandra de Camilli
Fiemme, Fassa e Cembra26 minuti fa

Strage Marmolada: il dolore di chi si è salvato, “Ti amo Tommaso. Sempre e per sempre” scrive Alessandra De Camilli

Rovereto e Vallagarina42 minuti fa

Ala: venerdì inizia Città di Velluto

Alto Garda e Ledro49 minuti fa

Arco: tampona autoscala dei Vigili del Fuoco e scappa, si cerca un camper bianco

Italia ed estero1 ora fa

Molestie all’adunata degli Alpini: chiesta l’archiviazione dell’indagine

Giudicarie e Rendena2 ore fa

Porte Rendena: ecco la conta dei danni della Tempesta del 28 giugno

Bolzano2 ore fa

Alto Adige, precipita per 400 metri: alpinista muore sull’Ortles

Michele vaia
Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

È recentemente mancato il 28 enne Michele Vaia: lascia moglie e figlia piccola

Fiemme, Fassa e Cembra3 ore fa

Sonia Bonizzi: l’ex giocatrice di hockey salvata dalla paura, “una volta ai piedi del ghiacciaio, ho scelto di non andare su”

economia e finanza3 ore fa

Cresce l’inflazione e frenano i consumi: gli italiani preferiscono il risparmio

Arte e Cultura4 ore fa

“Una dama, una farfalla… Storie di sogni e d’amore”: le artiste Fidapa espongono ad ‘Ala città di velluto’

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Strage Marmolada: la rabbia dei parenti delle vittime

Italia ed estero4 ore fa

Diplomazia energetica, Draghi rilancia la cooperazione con Ankara: “Italia e Turchia sono partner, amici e alleati”

Trento5 ore fa

38 enne accoltellato per strada a Mattarello. Bloccato l’aggressore

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza