Connect with us
Pubblicità

Trento

Via libera dalla provincia per il sottopasso di Spini di Gardolo. Previsti 11 milioni di euro di investimento

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il sottopasso di Spini è stato inserito tra le opere prioritarie da parte dell’amministrazione provinciale.

Soddisfazione assoluta per i residenti del quartiere, ma anche successo personale del consigliere provinciale della Lega Devid Moranduzzo che si è battuto sin da quando era consigliere circoscrizionale perché venisse risolto l’annoso problema del traffico all’incrocio con la statale del Brennero.

Di seguito riportiamo il comunicato stampa diffuso dal consigliere provinciale nella serata di ieri. “Bene la conferma da parte della Giunta provinciale circa la priorità di un’opera pubblica fondamentale per l’area di Trento Nord qual è il sottopasso di Spini di Gardolo. Un’opera che rappresenta un obiettivo fondamentale nel mio mandato di Consigliere provinciale e regionale e che verrà realizzata mediante anche l’intervento di un apposito Commissario nominato ad hoc. Una richiesta d’intervento che è stata chiesta per anni inutilmente alle amministrazioni di centrosinistra che si sono susseguite  e il fatto che questa giunta provinciale abbia confermato la volontà di realizzarla in tempi brevi, includendola tra le opere strategiche per il futuro del Trentino, non può che far piacere dato che è un’ulteriore conferma di come la Lega sia davvero vicina al territorio.Per concludere ringrazio il Presidente della Provincia Maurizio Fugatti per aver creduto in questa opera”.

L’intervento rappresenta il completamento dell’intervento complessivo, che rivisita l’accessibilità alla zona produttiva di Spini di Gardolo dalla SS 12, attualmente penalizzata dalla presenza della ferrovia Trento-Malé che in passato ha trovato un primo step con la realizzazione della così detta rotatoria Bermax.

L’intervento si completa, rispetto alle originarie previsioni, con la realizzazione di un doppio sottopasso ciclopedonale alla Trento-Malè per consentire ai residenti di via Palazzine la fruizione dei mezzi pubblici che transitano su via Alto Adige, attraverso un percorso pedonale sicuro. L’investimento previsto è di 11 milioni di euro

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento25 minuti fa

Safer Internet Day 2023: l’impegno per rafforzare l’alleanza scuola, famiglia, esperti e comunità

Trento40 minuti fa

Materne aperte a luglio, polemica sui dati. Maesti (PD): «Sono apparentemente gonfiati»

Politica12 ore fa

Fedriga presenta la sua lista personale: Salvini e la Lega spariscono dai simboli

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Nuovi orari per il Crm di Fai della Paganella

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

“Per chi splende questo lume”: a Fondo la storia di Virginia Gattegno

Vita & Famiglia13 ore fa

Sanremo. Pro Vita & Famiglia: «Amadeus e Rai lascino in pace i bambini»

Piana Rotaliana13 ore fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro14 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento15 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento15 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero15 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web16 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina16 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento3 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento20 ore fa

Occupazione abusiva Cognola: dopo il danno arriva anche la beffa

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento3 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena7 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza