Connect with us
Pubblicità

Trento

«Presepio in condominio»: alla circoscrizione Oltrefersina consegnati i premi

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo 8 anni di stop ritorna l’iniziativa «Presepio in condominio» organizzata dal Comitato associazioni Oltrefersina, in collaborazione con la Circoscrizione Oltrefersina.

Presso la sala polifunzionale di via Clarina alle ore 15.00 di oggi sabato 9 gennaio 2021 è avvenuta la cerimonia di premiazione dei 3 presepi vincenti con due premi speciali fuori gara consegnati alla scuola Materna «La Clarina» e all’associazione Anffas. I premi hanno riguardato 3 distinte categorie: il presepio più originale, il più creativo e quello maggiormente tradizionale. A tutti i partecipanti è stato comunque consegnato un attestato di partecipazione.

Un ritorno quindi alle tradizioni con un’iniziativa chiamata da moltiIl presepe che unisce”  voluta a tutti i costi dalla presidente Comitato associazioni Oltrefersina. «Abbiamo ripreso un’antica tradizione fra mille difficoltà dovute all’emergenza sanitaria  –  spiega Miledi Meneghetti la presidente del comitato delle 14 associazioni partecipanti  – con molti problemi organizzativi. Il nostro obiettivo era quello di infondere fiducia ai cittadini e stimolarmi a partecipare all’evento natalizio creando così aggregazione, socializzazione e partecipazione, che per la cittadinanza sono valori importanti.»

La presidente ha voluto poi ringraziare Errico Di Pippo il presidente della circoscrizione Oltrefersina che comprende i rioni di Bolghera – Clarina – S. Bartolomeo – Man – Madonna Bianca e Villazzano organizza “Presepio in condominio”, per aver sostenuto il progetto.

«L’interno consiglio circoscrizionale ha deciso di promuovere e sostenere il progetto per valorizzare le nostre tradizioni culturali in un momento difficile per tutti a causa della pandemia. Volevamo promuovere un momento d’incontro tra le varie culture presenti nei vari condomini della circoscrizione. Erano anni che non veniva organizzato un evento simile, e siamo rimasti stupiti dalla grande adesione» – Queste le parole del presidente Errico Di Pippo che ha annunciato anche che l’iniziativa sarà riproposta l’anno prossimo. 

Il rione di Madonna bianca è stato il più partecipe fra quelli della circoscrizione. Ha infatti vinto 2 premi su 3.

Pubblicità
Pubblicità

«L’adesione da parte dei residenti di Madonna Bianca è stata buona e non è mancato l’entusiasmo e la forte motivazione – sottolinea Gloria Fontana referente della torre uno e vincitrice di uno di premi  – in molti hanno recepito il messaggio natalizio legato alle tradizioni e hanno voluto mettersi in gioco. Hanno partecipato circa il 35% dei residenti delle Torri.»

Infine un aneddoto carino successo alla Torre 2 vincitrice di uno dei premi. «Avevamo realizzato un piccolo albero di Natale – spiega Beatrice Bernardi referente della Torre  due – ma senza nessuna pretesa. Poi abbiamo deciso di partecipare al concorso e allora ogni giorno qualcuno dei residenti all’insaputa degli altri aggiungeva qualche statuina al presepe. Molti dei residenti sono andati a cercare materiali in cantina che magari non usavano più da anni per addobbare il presepe. È stato un bel momento di aggregazione dentro delle strutture dove a volte è difficile rendere partecipi tutti a delle iniziative.»

 

  

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento22 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena5 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza