Connect with us
Pubblicità

Trento

Chiusura bar «Alla Rotonda», De Bertoldi attacca il Sindaco: «Stanchi del buonismo verso i delinquenti e del giustizialismo verso gli italiani che lavorano»

Pubblicato

-

Dopo la sanzione con relativa chiusura dell’esercizio commerciale caffè alla Rotonda di piazza Fiera a Trento arriva la dura reazione del senatore Andrea De Bertoldi che sul suo profilo facebook annuncia anche un interrogazione parlamentare «per palesare i risultati trentini dei vergognosi DPCM Pd – M5S secondo l’applicazione dell’Amministrazione Ianeselli.»

«Sinistra senza vergogna – scrive il senatore – il Sindaco Ianeselli revochi immediatamente gli esagerati provvedimenti verso il bar – alla rotonda -, che rappresentano la sua mancanza di rispetto e cultura imprenditoriale. Mentre gli spacciatori extracomunitari imperversano nel centro di Trento, a pochi passi dal Municipio, il Sindaco invia la Polizia Municipale a multare un Trentino, che cerca di lavorare e mantenere i dipendenti, per una trascurabile dimenticanza nel proprio lavoro. Siamo stanchi di buonismo verso i delinquenti, di redditi di cittadinanza per Rom, ex terroristi, mafiosi, e parassiti che lavorano in nero, allorquando si pratica un provocatorio giustizialismo verso gli Italiani che lavorano nella legalità».

Per la cronaca, il caffè “Alla Rotonda” controllato dai vigili urbani era stato sanzionato e chiuso fino al 9 gennaio. La colpa del barista è stata quella di aver servito dei caffè nei bicchierini take-away senza il coperchietto in plastica sopra.

Pubblicità
Pubblicità

Il titolare Daniele Maffezzoni aveva fatto mea culpa riconoscendo l’errore anche se non mancano dispiacere ed amarezza visto che aveva scelto di tenere aperto il servizio asporto solo per evitare di mettere in cassa integrazione i suoi due collaboratori. Un gesto che sicuramente fa onore al proprietario ma che a quanto pare non è stato apprezzato dalla Polizia Locale.

La polizia locale per voce del comune ha spiegato che la chiusura imposta al bar la Rotonda è un provvedimento è dovuto al mancato rispetto  del DCPM  in merito alle  attività concesse in  zona rossa. La polizia locale è intervenuta in seguito varie segnalazioni  che evidenziavano numerose irregolarità.  In particolare le  bevande servite dall’esercente venivano consumate in loco e non gestite secondo la modalità di asporto prevista  dal DCPM   durante il periodo delle festività. Nonostante le comunicazioni verbali degli agenti di polizia locale il mancato rispetto della norma è stato ripetuto, con consumazioni presso il plateatico che in  orario aperitivo hanno  determinato assembramenti.»

Comunque vada la cosa finirà fra i banchi del parlamento all’attenzione del governo giallorosso. 

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza