Connect with us
Pubblicità

Alto Garda e Ledro

Interventi senza sosta per i vigili del fuoco di Riva ed Arco

Pubblicato

-

Sono stati molti gli interventi dei Vigili del fuoco di Riva del Garda ed Arco dopo l’abbondante nevicata di lunedì.

Gli operatori della protezione civile sono entrati in azione in diverse località con interventi legati al taglio di rami e piante pericolanti, alla pulizia di tetti e in soccorso alle persone che hanno avuto problemi a causa del maltempo.

Martedì sera i vigili del fuoco di Riva sono intervenuti per un incidente domestico.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo essere arrivati sul posto, in via Martini nei pressi della piscina comunale, hanno richiesto il sostegno dell’autoscala distrettuale in dotazione ai vigili del fuoco di Arco. I due corpi dei vigili del fuoco hanno soccorso una persona, ferita, che è stata poi trasportata in ospedale per accertamenti.

Nella giornata di ieri, poco prima delle 8.15, i vigili del fuoco di Riva sono nuovamente intervenuti per un grave malore. Sono accorsi al rione Europa, in via 2 giugno e hanno fatto da supporto al 118.

I sanitari, atterrati con l’elicottero al campo sportivo, sono stati trasportati dai vigili del fuoco verso la residenza della persona colpita da malore. La persona è stata poi trasferita all’ospedale Santa Chiara per le cure del caso.

Pubblicità
Pubblicità

I vigili del fuoco sono poi intervenuti con una jeep e delle motoseghe per scortare un trattore sgombraneve sul monte Rocchetta. Due famiglie erano rimaste bloccate in località Maddalena ed è stato permesso loro di arrivare nel centro cittadino. I vigili sono dovuti intervenire anche sul tendone del tennis che stava crollando per il grosso carico di neve.(foto) Anche il vigili del fuoco di Arco hanno avuto il loro da fare. Sono state messe in sicurezza alcune piante lungo via Capitelli e in diverse zone della cittadina.

Ieri pomeriggio, poco prima delle 16, i vigili del fuoco sono accorsi sulla ss45bis tra la rotatoria Omega e quella del Poli.

Ad Arco poco dopo le 15.00 in via Narzelle due macchine si sono scontrate e una è finita contro un palo.(foto) Due persone di 50 e 55 anni sono state trasportate all’ospedale per accertamenti, ma non sono in gravi condizioni.

Poco dopo le 16 c’è stata una fuga di gas in via Capitelli. I vigili del fuoco hanno richiesto l’intervento dei tecnici dell’Ags per riparare la fuoriuscita di gas. La giornata si è poi conclusa con la pulizia di alcuni rami pericolanti in località San Giorgio.

Sotto l’intervento a Nago all’altezza del semaforo – scuole vecchie e sul tendone del tennis

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza