Connect with us
Pubblicità

Trento

Ripensare la città: il 2021 di Ianeselli punta a rigenerazione urbana, risorse umane e sociale

Pubblicato

-


Urbanistica e mobilità, welfare e coesione sociale, risorse umane. Questi i pilastri che la Giunta targata Ianeselli vuole portare avanti per il 2021 e che sono stati illustrati nel corso della tradizionale conferenza stampa di fine anno del sindaco.

La promessa è quella di una Trento ripensata nella forma e nella sostanza. L’ispirazione di Ianeselli risiede nella fusione tra il principio della ‘città struttura’ e quello nobile della ‘città comunità’.

Per il primo cittadino il 2021 sarà ‘l’anno della cura‘ inteso nel suo significato più ampio: cura delle persone nella loro integrità fisica e mentale con una particolare attenzione rivolta alle categorie più fragili, risposta unitaria ai fenomeni di degrado e cura dell’equilibrio economico del singolo e della collettività come parte integrante del progetto di tutela complessiva del capoluogo e dei suoi abitanti.

Pubblicità
Pubblicità

Se è vero, come ha detto il Guardian, che la pandemia aumenterà il disagio mentale tra i disoccupati, tra i sopravvissuti al Covid e tra chi ha visto spezzata la catena degli affetti, allora la capacità di cura sarà il parametro con cui dovremo essere giudicati”, ha dichiarato il sindaco, che ha guardato indietro per rievocare la decisione difficile di annullare il mercatino di Natale (“ma dovevamo evitare che crescesse quel ‘pensiero desiderante’ destinato a essere smentito dai fatti”), per poi rivolgersi nuovamente al futuro, alla speranza del vaccino: “Il Comune farà tutto il possibile per agevolare la campagna vaccinale, iniziata il 27 dicembre grazie all’Europa, da cui ci arriveranno anche i fondi per la ripartenza”.

Tra le priorità un restyling cittadino mirato e progetti aperti allo sviluppo della sfera sociale e di partecipazione dei cittadini con un bilancio che il sindaco definisce ‘tecnico’ ma non povero e che “consentirà in ogni caso di affrontare con successo le sfide in arrivo“.

La novità della riorganizzazione globale dell’amministrazione cittadina trova il suo fulcro proprio nel progetto di rigenerazione urbana con 27,9 milioni dedicati ad opere pubbliche e manutenzioni. Tra i progetti ci sono i nuovi cantieri con una previsione di partenariato tra pubblico e privato.

Pubblicità
Pubblicità

Dalla serie di pianificazioni per il Santa Chiara open Lab con il riutilizzo, tra gli altri, della chiesetta del Redentore con finalità culturali, alla conclusione del Tempio Crematorio e la sala del commiato al cimitero monumentale e l’ampliamento del Lido Manazzon.

Attesa anche la riqualificazione di piazza Mostra, con i lavori che dovrebbero prendere il via con la prossima primavera. Novità positive anche per gli appassionati di atletica e non solo con la realizzazione della Casa dello Sport (e relativa pista indoor) al campo Coni e il rifacimento degli spogliatoi della Blm Group Arena.

Con i 33 milioni destinati al sociale ci sono gli oltre 12 milioni che verranno invece riservati alla connessione della città con il rifacimento di marciapiedi, ciclabili, parcheggi, attraversamenti pedonali e strade. In previsione l’allargamento del parcheggio a Piedicastello, il bici parcheggio coperto all’area ex Zuffo, il collegamento verticale con la collina est e l’arredo urbano del quartiere San Martino nord.

E poi 14 milioni ai servizi per l’infanzia, 2,6 milioni alla cultura, 1,1 alle politiche giovanili e 5 alle politiche abitative. Particolare attenzione sarà data il prossimo anno all’attività delle circoscrizioni e ai lavori socialmente utili con rispettivamente con 295mila euro e 819mila euro. Chiudono gli oltre due milioni destinati agli interventi sulle reti idriche e fognarie.

(ec)

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza