Connect with us
Pubblicità

Trento

Da stasera il Trentino è in zona rossa fino al 27 dicembre: Ecco gli aggiornamenti dei trasporti pubblici

Pubblicato

-

Coronavirus e contrasto alla pandemia: il presidente della Provincia autonoma di Trento Maurizio Fugatti ha firmato oggi un’ordinanza con le nuove regole per le festività, che per quanto riguarda le limitazioni rimanda alla normativa statale, con alcune specificazioni e conferme di quanto definito nella precedente ordinanza provinciale.

Per gli spostamenti, fatti salvi motivi di lavoro, salute o comprovata necessità, sono previste restrizioni dalle 22 alle 5 del giorno dopo.  Le novità principali sono state presentate nel dettaglio nel consueto incontro online in cui sono stati anche illustrati i numeri relativi all’evoluzione del contagio.

Da domani, giovedì 24 dicembre, l’Italia intera sarà rossa. Vietati gli spostamenti se non in due, una sola volta al giorno, e per andare da parenti o amici. La zona rossa resterà in vigore fino al 27, poi sarà arancione dal 28 al 30 e poi ancora rossa dal 31 al 3 gennaio. Il 4 sarà arancione, poi ancora rossa il 5 e 6. Il Viminale intensificherà i controlli sulle strade di tutta Italia.

Pubblicità
Pubblicità

Nei giorni in cui l’Italia e il Trentino sarà zona rossa sarà necessario portare sempre con sé l’autocertificazione che motiva l’uscita da casa secondo le deroghe previste dalle norme che hanno definito le misure di contenimento dei contagi da coronavirus per questo periodo natalizio. (Cliccando qui puoi leggere in modo dettagliato tutte le misure restrittive fino al 6 di gennaio presenti nella nuova ordinanza)

Il modello di autocertificazione – Il modulo va compilato ogni volta che si esce – secondo le deroghe previste – e in caso di controlli va consegnato alle forze dell’ordine, che comunque hanno con loro il modulo in modo da poterlo compilare sul posto.

Sotto gli aggiornamenti del trasporto pubblico da domani fino al 6 di gennaio. Nel periodo, come detto sopra, si alterneranno le zona rosse e arancioni.

Pubblicità
Pubblicità

SERVIZIO FERROVIARIO FTM – TRENTO – MALE’ – MEZZANA – Nei giorni di venerdì 25 dicembre 2020 (Natale), sabato 26 dicembre 2020 (S. Stefano) e venerdì 1° gennaio 2021 (Capodanno), sono sospese tutte le corse ferroviarie previste sulla linea Trento – Malè – Mezzana. Nelle stesse giornate sono sospese anche le corse autobus sostitutive dei treni 50, 58, 51 e 57.

SERVIZIO FERROVIARIO FTB – TRENTO – BORGO – BASSANO DEL GRAPPA – Nei giorni di venerdì 25 dicembre 2020 (Natale), sabato 26 dicembre 2020 (S. Stefano) e venerdì 1° gennaio 2021 (Capodanno), sulla linea Trento – Borgo – Bassano del Grappa sono sospese tutte le corse ferroviarie di Trentino Trasporti. Nelle stesse giornate è sospesa la corsa autobus TT430, integrativa al treno 16946.

SERVIZI URBANI DI TRENTO, DI ROVERETO E DI LAVIS – Orario invernale non scolastico dal 24 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021. Nei giorni di domenica e festivi, senza eccezioni, è in vigore l’orario festivo.

FUNIVIA TRENTO – SARDAGNA – Nei giorni di venerdì 25 dicembre 2020 (Natale), sabato 26 dicembre 2020 (S. Stefano) e venerdì 1° gennaio 2021 (Capodanno), il servizio della Funivia è sospeso e sostituito dalle seguenti corse, svolte con autobus extraurbano:

SERVIZIO EXTRAURBANO E SERVIZIO URBANO ALTO GARDA – Nei giorni di venerdì 25 dicembre 2020 (Natale), sabato 26 dicembre 2020 (S. Stefano) e venerdì 1° gennaio 2021 (Capodanno) sono sospese tutte le corse. Negli altri giorni, fino al 5 gennaio 2021 compreso, si effettueranno le corse previste nell’orario invernale, nei giorni non di scuola. Il giorno 6 gennaio 2021 si effettueranno le corse previste nei giorni festivi, incluse le corse festive che precedono un giorno di scuola.

SERVIZIO URBANO DI PERGINE – SERVIZIO URBANO VILLE D’ANAUNIA – SERVIZIO URBANO VALLELAGHI – Non è previsto servizio nei giorni di domenica e festivi. Negli altri giorni, fino al 5 gennaio 2021 compreso, si effettueranno le regolari corse previste nell’orario invernale nei giorni non di scuola.

SERVIZIO URBANO DI PREDAIA – Non è previsto servizio nei giorni di domenica e festivi. Il servizio è sospeso in via definitiva dal 1° gennaio 2021.

In tutto il trentino, per comprovate esigenze lavorative e sanitarie (anche di assistenza a familiari non autosufficienti), in assenza del trasporto pubblico di linea, è disponibile il servizio gratuito elastibus, nei giorni feriali dalle ore 21 alle ore 22:30 e nei giorni festivi dalle ore 5 alle ore 22:30, chiamando il numero verde 800 390 270 entro le ore 14 del giorno precedente. Il servizio è svolto dal consorzio trentino autonoleggiatori.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]

Categorie

di tendenza