Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Aiuti solidali, ma anche installazioni luminose e presepi per il Natale dell’Altopiano della Paganella

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

E’ difficile immaginare il Natale 2020 senza il turismo, lo sci e i grandi eventi che accompagnavano le vacanze natalizie dell’Altopiano della Paganella; il tutto fermato dall’emergenza sanitaria che stiamo subendo ormai da diversi mesi.

Nonostante ciò, i cinque Comuni dell’Altopiano della Paganella hanno voluto venire incontro ai loro concittadini con importanti aiuti solidali, ma anche mantenendo alcune tradizioni natalizie.

Da martedì 15 dicembre 2020 è ritornato attivo il servizio “Resta a casa, passo io” questa volta rivolto alle persone anziane o senza rete familiare, ma anche alle persone in situazioni difficili come la malattia, la solitudine o costrette a rimanere in casa dall’emergenza Coronavirus.

Pubblicità
Pubblicità

Un aiuto che si era rivelato importante durante il lockdown di primavera e che ora ritorna per la spesa e i farmaci a domicilio, ma anche per un sostegno e un supporto nell’affrontare la solitudine. Il servizio è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, il numero telefonico è 3284921813 oppure l’indirizzo mail sociale@comunità.paganella.tn.it.

La rete delle Biblioteche della Paganella non ha voluto essere da meno e con il progetto “Resta a casa passo io con i libri della biblioteca” ha attivato un servizio importante per tutte le persone in difficoltà: anziani, persone senza rete familiare o con problemi di salute e quindi impossibilitate ad uscire di casa.

Attraverso i volontari del servizio “Resta a casa, passo io”, i libri, gli audiolibri, i cd musicali e i dvd delle biblioteche vengono portati in prestito a domicilio. E per chi ne facesse richiesta, le Biblioteche della Paganella hanno creato la “Bibliocesta” dove i bibliotecari offrono la loro scelta per adulti, ragazzi o bambini.

Pubblicità
Pubblicità

E poi, come anticipato, a Spormaggiore, Fai della Paganella e Molveno è stata mantenuta la tradizione di esporre i presepi fuori dalle case, anche se quest’anno non vi sarà la consueta premiazione del presepe più bello ed originale.

Infine, al Lago di Molveno, ma anche a Andalo in Piazzale Dolomiti sono tornate le grandi installazioni luminose. Il “Lago dei sogni” di Molveno è ritornato con cerbiatti, cervi, orsi e alberi di natale per illuminare il natale al tempo dell’emergenza coronavirus.

Queste alcune delle iniziative promosse durante le festività in Altopiano della Paganella, ma, nei giorni passati, non sono mancati anche gli appuntamenti con Santa Lucia e San Nicolò per i quali la distribuzione dei doni ai bimbi è avvenuta a domicilio.

In ultimo, è bello ricordare l’iniziativa del “Circolo Ricreativo Bella Età” di Andalo che, durante i mesi di lockdown, le donne del gruppo hanno cucito 850 presine per creare l’albero di Natale più originale dell’Altopiano della Paganella, interamente fatto ad uncinetto, ed ora esposta nella chiesa parrocchiale di Andalo.

 

 

 

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella1 ora fa

Fondo rende omaggio a Carlo Battisti

Piana Rotaliana2 ore fa

Mezzolombardo, attivato il servizio gratuito di trasporto pubblico in località “ai Piani”

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Trovato il camper che ha tamponato un mezzo dei Vigili del Fuoco durante un intervento

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Mestieri rumorosi, a Cavedago entra in vigore l’apposita ordinanza

Trento4 ore fa

Ottimi i dati Invalsi, allievi fragili: Trentino eccellenza italiana per l’inclusione

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Marmolada: continuano le ricerche, rinvenuti altri resti

Trento6 ore fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e 744 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Fiemme, Fassa e Cembra6 ore fa

Marmolada: vietati gli accessi alla montagna, il sindaco di Canazei firma una nuova ordinanza

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

David Dallago respinge ogni accusa: “Non sono stato io ad uccidere Fausto Iob, sono innocente”

Trento7 ore fa

Il 25 luglio il presidente Fugatti illustrerà l’assestamento di bilancio 2022 e il Defp 2023 -2025

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Marmolada: “la differenza con la valanga al Pian dei Fiacconi del 2020 sono le vittime”

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Principio d’incendio in un abitazione a Rabbi, massiccio intervento dei Vigili del Fuoco

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

“Il tramonto dei ghiacciai”: una serata per capire le conseguenze e un’escursione al Rifugio Larcher

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Cles, pronti i nuovi campi da pallavolo e beach volley

Trento8 ore fa

“Non ci sono le condizioni per effettuare un Tso, la questione è di ordine pubblico” le parole della Pat

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Trento2 settimane fa

Chico Forti, lo zio Gianni: «Perchè chi ha promesso non ha mantenuto la parola?»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza