Connect with us
Pubblicità

Trento

Servizi e consulenza per il mondo agricolo, pubblicato l’11° Rapporto del Centro Trasferimento Tecnologico

Pubblicato

-

13.522 iscritti alla piattaforma per i servizi e per la messaggistica tecnica, 875 avvisi tecnici inviati via mail per le varie colture, 747 avvisi via sms per un totale di oltre 600 mila mail e sms inviati al mondo agricolo.

La Fondazione Edmund Mach presenta l’11° Rapporto del Centro Trasferimento Tecnologico che raccoglie le relazioni tecnico-scientifiche curate dai tecnologi, ricercatori e tecnici sulle principali attività svolte nel 2019.

Tra i dati significativi emergono 160 corsi di aggiornamento per agricoltori e allevatori, per un totale di oltre mille ore di formazione e oltre 6 mila partecipanti, 23 eventi tra cui 6 convegni tematici, 6 giornate tecniche e 3 eventi “porte aperte” alle aziende sperimentali della Fondazione.

Pubblicità
Pubblicità

E ancora 40 mila analisi nell’ambito chimico e viti-enologico, del pre e post raccolta della frutta, della diagnostica fitopatologica e sulla qualità del suolo, oltre 1.400 contatti con le aziende zootecniche per la consulenza, 32.850 sms di allerta gelate e 87.285 accesso all’App FEM Meteo dati Trentino. Sempre nel 2019 il personale del CTT ha pubblicato 182 articoli scientifici, tecnico scientifici, contributi a convegni, monografie.

Un’attività intensa – spiega il presidente FEM, Mirco Maria Franco Cattani –  posta a disposizione di migliaia di aziende, enti pubblici e imprese a livello locale, nazionale e internazionale, intervenendo in tutti gli ambiti del settore agricolo con una feconda attività pubblicistica su riviste scientifiche con fattore di impatto e divulgative e con una ricca attività convegnistica, di corsi e giornate tecniche di approfondimento”.

Vediamo le tematiche affrontate nella pubblicazione della struttura FEM a maggiore diffusione territoriale per le attività di ricerca applicata e sperimentazione, i servizi e la consulenza a favore del settore agro-forestale e ambientale. Ampio spazio è rivolto alle tematiche agronomiche e fitosanitarie: dagli studi sull’azoto minerale e fertilità biologica dei suoli, all’irrigazione, al monitoraggio e sperimentazioni sulla della cimice asiatica e fitoplasmosi della vite, all’uso dei droni nel controllo della Drosophila suzukii, fino agli studi sulla maturazione e conservazione delle mele.

Pubblicità
Pubblicità

Ricca anche la sezione che illustra i principali lavori svolti nella sperimentazione in ambito chimico enologico: dall’impatto organolettico della cimice asiatica in mosto e vino all’uso dell’ozono in enologia agli studi della fermentazione delle uve di varietà ibride. Gli argomenti coprono ancora studi sul formaggio di malga trentino, sul consumo di ossigeno in acquacoltura, sull’economia circolare dei reflui zootecnici e sulla valutazione dell’impatto odorigeno.

La pubblicazione, aperta con la prefazione del dirigente Claudio Ioriatti sul tema agricoltura di precisione e innovazione tecnologica, ha come filo conduttore il tema della sostenibilità. Formazione degli addetti, consulenza tecnica ai produttori e validazione e trasferimento dell’innovazione tecnologica alle diverse filiere produttive. Gli obiettivi del centro sono la promozione della sostenibilità economica delle aziende trentine, la mitigazione dell’impatto sull’ambiente naturale e, in ultima istanza, il favorire il benessere e la salute degli agricoltori e della popolazione che vive nelle aree rurali.

Parallelamente, il Centro attiva azioni di analisi e monitoraggio degli ecosistemi agrari e forestali. Ampio spazio è riservato all’“Attività in sintesi” che riporta tutti i dati relativi ai servizi, alle analisi e sperimentazioni svolte e comprende l’elenco delle pubblicazioni scientifiche, tecniche e divulgative, nonché i corsi di formazione e gli eventi organizzati.

La pubblicazione è scaricabile dal sito www.fmach.it/CTT

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza