Connect with us
Pubblicità

Trento

Il calendario annuale dell’Euregio per il 2021 riserva molte sorprese

Pubblicato

-

In distribuzione anche in Trentino con immagini mozzafiato e consigli per gite alla scoperta dei tre territori.

E’ in distribuzione anche in Trentino il calendario dell’Euregio edizione 2021, diventato negli anni un gadget molto atteso e molto amato. Per la sua realizzazione, oltre 220 appassionati di fotografia provenienti da tutti i territori dell’Euregio hanno presentato le loro fotografie, scattate in luoghi particolarmente suggestivi del Tirolo, dell’Alto Adige e del Trentino. La giuria ha avuto solo l’imbarazzo della scelta, nel selezionare le migliori 48 immagini fra le oltre 2.400 inviate.

Dalle valli alpine, in veste invernale o estiva, il calendario fotografico dell’Euregio 2021 conduce lo spettatore al lago di Garda nel chiarore della sera e offre una vista travolgente sulla via lattea in alto sopra la Zillertal in Tirolo, offrendo insomma scorci indimenticabili sul mondo della fauna e della flora locale e sulle specificità paesaggistiche che solo l’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino può offrire.

Pubblicità
Pubblicità

Consigli per escursioni nell’Euregio in formato video – Per ogni stagione dell’anno, il calendario offre anche interessanti suggerimenti per escursioni in luoghi di importanza storica e culturale. Dopo una piacevole passeggiata attraverso la città d’argento di Schwaz, il Brennero viene presentato come luogo di transito importante.

In programma anche una sosta al Castello del Buonconsiglio di Trento e in numerosi musei per conoscere la storia del Tirolo storico. Sul sito web dell’Euregio sono disponibili diversi video per qualsiasi suggerimento escursionistico, facilmente accessibili in pochi secondi tramite la fotocamera del cellulare con codici QR.

Tiri e Anna in un pittoresco viaggio di scoperta per bambini – Per il 2021 il calendario contiene anche una grande particolarità per i più giovani dell’Euregio: l’aquila Tiri e la sua amica Anna sono partiti per un viaggio alla scoperta dell’Euregio, per andare a conoscere Castel Thun in Val di Non, il Tettuccio d’Oro di Innsbruck e il Seceda in Val Gardena. Tutta l’avventura di Anna e Tiri si trova nel libro da colorare dell’EuregioFamilyPass.

Pubblicità
Pubblicità

La mobilità è scritta in maiuscolo nell’Euregio – Il biglietto giornaliero Euregio2Plus è un ottimo modo per esplorare l’intera Euregio fuori dai sentieri battuti con escursioni di un’intera giornata in tutte e tre le tre parti del territorio. Da agosto 2020 due adulti con un massimo di tre bambini possono utilizzare tutti i servizi di trasporto pubblico tra Kufstein e Riva per 39 € al giorno ed esplorare l’Euregio da soli.

Dove ritirarlo in Trentino? –Per le richieste che vengono dal Trentino, il calendario  si può ritirare gratuitamente, fino ad esaurimento scorte, presso gli spazi adiacenti gli uffici periferici provinciali, o dall’ espositore posto al punto informativo della sede istituzionale di Piazza Dante, 15, senza quindi entrare in contatto con i dipendenti che prestano la loro attività lavorativa nelle singole postazioni, come prevede la normativa vigente.

L’Euregio augura a tutti gli abitanti dell’Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino di avere molta forza in questo periodo difficile e di apprezzare come merita il calendario fotografico 2021, sognando nuove visite e nuove escursioni.

Elenco con gli indirizzi e relativi orari degli sportelli periferici provinciali dove ritirare il calendario: sportelli_PAT_x_comunicato

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza