Connect with us
Pubblicità

Trento

Azienda sanitaria trentina premiata per l’efficacia nella risposta al Covid

Pubblicato

-

Nell’ambito del Programma ‘Beyond the Call of Duty International Hospital Federation ha conferito ad Apss un riconoscimento internazionale per il proprio piano di azione in risposta all’emergenza COVID-19 insieme ad altri 103 ospedali di 28 paesi.

Il riconoscimento è avvenuto in seguito ad una valutazione condotta da un Committee internazionale di sedici esperti operanti nel settore sanitario.

Il programma Call of Duty for COVID-19 è stato lanciato da IHF in risposta alla pandemia globale di Coronavirus per dare il giusto riconoscimento alle azioni e alle risposte degli ospedali e dei servizi sanitari di tutto il mondo che hanno operato “oltre il dovere“.

Pubblicità
Pubblicità

Con l’intento di supportare il miglioramento continuo delle prestazioni, questo riconoscimento è stato conferito agli ospedali e ai servizi che hanno messo in atto in modo proattivo risposte o azioni organizzative eccezionali e innovative per affrontare la pandemia da Covid-19 nella propria regione e nel proprio Paese.

«Il riconoscimento di International Hospital Federation – ha affermato il direttore generale di Apss Pier Paolo Benetollo – è un vanto per l’intera organizzazione e conferma l’importante lavoro svolto da tutto il personale Apss durante la primavera di quest’anno. Un riconoscimento al grande sforzo profuso nel corso della prima fase della pandemia che è e sarà da stimolo per continuare a trovare soluzioni organizzative innovative all’interno dei percorsi di prevenzione e di cura in modo da garantire una sempre migliore risposta ai nostri cittadini e pazienti».

L’amministratore delegato di IHF Ronald Lavater ha dichiarato che il lavoro straordinario svolto in risposta alla pandemia sta trasformando il futuro dell’assistenza sanitaria: «Una delle nostre motivazioni nella creazione di questo programma di riconoscimento è evidenziare la diversità e l’agilità del settore ospedaliero nel rispondere alla pandemia Covid-19. La pandemia ha costretto gli ospedali e i servizi a sviluppare, implementare e adottare nuovi modi di operare e molti di questi cambiamenti hanno accelerato una trasformazione positiva nell’erogazione delle cure».

Pubblicità
Pubblicità

Date le caratteristiche della pandemia, Apss ha promosso I-PRO (Innovative multiprofessional PROgram for combating Covid-19 at all levels) un programma completo di innovazione dei percorsi di prevenzione, presa in carico, cura, relazione con l’utenza, assistenza al domicilio per garantire il miglioramento della risposta dell’intero sistema sanitario provinciale.

I professionisti (clinici, tecnici e amministrativi) hanno modificato direttamente, di propria iniziativa e in tempi brevi i processi di gestione, ‘cure e care’attraverso la realizzazione di una serie di iniziative legate direttamente alle prassi professionali. Le azioni sono state successivamente portate all’attenzione dell’alta direzione per garantirne l’appropriatezza e l’inclusione nei normali processi clinico-assistenziali-gestionali.

Gli ambiti di sviluppo delle azioni e iniziative hanno riguardato le attività: ospedaliera, territoriale, ambulatoriale, di cure primarie e di prevenzione, tecnico-amministrative e di governance trasversali a tutti gli ambiti.

Gli obiettivi del programma sono stati: innovare attraverso soluzioni Smart e ICTs, potenziare l’impatto positivo di Apss sulla salute e sulla soddisfazione dei cittadini, coordinarsi con istituzioni locali e nazionali per garantire il monitoraggio del fenomeno, valorizzare i professionisti e la loro creatività.

Le azioni realizzate da Apss durante la pandemia sono state svolte da tutti gli operatori sanitari, tecnici ed amministrativi attraverso un impegno ed una dedizione costanti e sono state pienamente riconosciute e promosse dalla direzione di Apss.

Nel video tutti gli ospedali del mondo premiati. Per l’Italia l’unico ospedale premiato per la lotta al Covid è questo quello di Trento

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza