Connect with us
Pubblicità

Trento

Manifesti Provita rimossi, 34 trentini scrivono a Ianeselli: «Violento è chi incoraggia la donna ad ammazzare il proprio figlio»

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Continua la diatriba dei pro e contro l’aborto dopo la decisione del sindaco di rimuovere i manifesti che mettevano in guardia dall’uso della «Pillola Abortiva».

Ieri sulla questione è intervenuto il presidente di Pro Vita Toni Brandi, che ha replicato in maniera dura al Sindaco di Trento.

Nei giorni precedenti anche alcuni uomini politici trentini si sono schierati pro o contro la decisione del sindaco. Claudio Cia, pur ammettendo i toni forti usati nella campagna di sensibilizzazione di Pro Vita, si è mostrato molto preoccupato per la decisione di Franco Ianeselli: «Mi spaventa come chi si riempie la bocca di “libertà”, impone poi la censura su un pensiero diverso. Con tracotanza, la sinistra svela la sua vera natura: oggi è una campagna pubblicitaria non gradita… e domani? 

Pubblicità
Pubblicità

La consigliera provinciale  Sara Ferrari ha invece chiesto l’intervento della Commissione provinciale Pari Opportunità per la rimozione della pubblicità, perché “non rispettosa della dignità della persona”

Ieri l’intervento di 34 cittadini trentini che hanno scritto una lettera al Sindaco Ianeselli. La pubblichiamo integralmente sotto.

«Complimenti, signor Sindaco, per il pronto intervento in favore della pillola abortiva, (è possibile leggerlo in fondo all’articolo) rimuovendo forzatamente i manifesti di Provita: c’era veramente il rischio che qualche bambino nascituro potesse salvarsi. Adesso le donne possono stare tranquille: il Sindaco assicura a loro che sono tutte falsità quelle scritte su quei manifesti, quindi possono abortire tranquillamente usando una pillola buona, sicura, approvata dal Governo. Perciò il rischio che qualche bambino possa salvarsi è scongiurato.

Pubblicità
Pubblicità

Ma, signor Sindaco, ci permetta una domanda. Lei ha parlato di manifesti “violenti e menzogneri”: ma la violenza è quella di chi vuole salvare il bambino e la donna o quella di chi incoraggia la donna ad ammazzare il proprio figlio e quindi alla fin fine anche se stessa? Ci piacerebbe capire cosa si intende per violenza, così, per cultura personale, perché noi ingenuamente abbiamo sempre pensato che la violenza sia quella di chi si dà da fare, anche astutamente, per ammazzare, e non quella di chi cerca, anche energicamente, di salvare.

E la menzogna? E’ quella di chi dice che con la pillola abortiva si uccide il proprio figlio e si vede anche il cadaverino, o quella di chi assicura alla donna che Provita ha fatto ricorso a delle falsità (ma quali?) per sostenere il proprio punto di vista?

Quanto agli effetti collaterali della pillola c’è una letteratura scientifica notevole sui pericoli di salute e anche di vita per la donna. Ma, via, il punto principale non è questo, ha ragione un po’ anche lei, signor Sindaco: questi effetti collaterali, in verità, sono niente in confronto agli effetti diretti e voluti del farmaco, che sono l’uccisione del figlio e, psicologicamente, anche quello della donna. Per questo la pillola abortiva è veramente una mela avvelenata al doppio cianuro.

In tempo di pandemia si sperava che il sacrificio di tanti operatori sanitari per salvare delle vite potesse indurre la nostra nazione a fermare il genocidio spaventoso dei nascituri, sia farmacologico che chirurgico. Speranza vana, visto che il decreto ministeriale ha facilitato ancora di più l’uccisione dei più piccoli tra di noi. Donne, non riuscite ad abortire in ospedale per paura del covid? Niente paura, adesso potete eliminare il vostro figlio a casa vostra, in piena comodità.

Mah, chissà come mai Dio non si decide a fermare la pandemia in questa nostra bella Italia abortista: è proprio crudele. Per fortuna abbiamo qualche buon sindaco democratico, che ama tanto le donne, i bambini, la non violenza e la verità.

NB: saranno felici quei cattolici che hanno votato per questi sindaci e per le forze ideologiche e politiche che li sostengono, pensando di ricevere in cambio una buona ricompensa: eccola, pronta e servita come sempre, perchè così ripaga il potere i suoi devoti servitori, che rinunciano al Vangelo per stare al passo coi tempi»

Franca Carbone – Ennio Zanin –  Lorenza Seiser – Federico Mengon – Giovanna e Giuseppe Degasperi – Tania Moser – Rosalia Fattor – Mariagrazia Santoni – Liliana Carrubba – Chiara Gottardi – Franco Fontana – Vincenza Gorgone – Francesco Zeni – Lopacz Krystyna – Moira Valle  – Carla Biasi – Patrizia Debiasi – Maria Rosaria Branzi – Gabriella Cristoforetti – Rosella Maranelli – Guido Zomer – Paola Urbani – Michela Malfatti – Daniela Bertolini – Carlo Tezzele – Pietro Robol – Francesca Pinter – Marco Graziola – Massimiliano Zaccaria – Cristina Zanolli – Andrea Marzari – Marcella Frapporti – Gina Cappelletti

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro11 ore fa

Auto finisce fuori stada rimandendo un bilico sul ciglio della rampa

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento13 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento14 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento14 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento14 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana14 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento14 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena15 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento15 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero15 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento15 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento15 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento15 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza