Connect with us
Pubblicità

Psicologia & Crescita personale

Amori sbagliati: il narcisismo e il dolore di chi lo ama  

Pubblicato

-

Foto www.vittimedinarcisismo.com

Il mito di Narciso ha diverse versioni, tuttavia in generale si fa riferimento ad un cacciatore di incredibile bellezza che disdegna ogni persona che lo ama, ma poi innamorandosi perdutamente della propria immagine riflessa nel lago, muore annegato. A Narciso viene concesso un amore impossibile: si strugge del suo dolore e insieme gode del suo tormento.

Allo stesso modo le altre persone vengono percepite solo come strumento di riflessione della sua stessa immagine: per il narcisista non vi è relazione, se non esclusivamente in funzione di sé stesso. È facile innamorarsi di una personalità del genere perché è piacente, gentile e seduttiva.

La luce che emana il narcisista abbaglia chi ne viene attratto, tanto da non riuscire a vedere chi si cela dietro questo splendore. La fase di innamoramento può essere lunga e sfociare anche n una convivenza o matrimonio e solo allora lo specchio si rompe forse proprio quando l’altro richiede la naturale attenzione che ci deve essere in una normale relazione di coppia.

Pubblicità
Pubblicità

Per il narcisista l’altra persona non esiste in quanto tale, ma solo in funzione di se stesso, quindi tende a demolirla, ad umiliarla fino a distruggerla. 

All’inizio è veramente difficile riconoscere un narcisista perché sembra una persona del tutto adeguata e affabile, ma se osserviamo bene quello che dice, anche durante i primi momenti del corteggiamento, possiamo scorgere elementi importanti come ad esempio il fatto che voglia fare grandi cose nella vita, che abbia progetti che includano magari anche la persona corteggiata, la quale viene trattata generalmente come una principessa, lodata per la sua dolcezza o bellezza, definita come la donna migliore che abbia mai conosciuto.

Le altre donne e in genere le altre perone sono descritte soprattutto nei loro difetti, fino a diventare persone da non frequentare compresi gli amici più intimi e gli stessi familiari. Il narcisista inizia quindi una progressiva chiusura del partner all’interno della coppia, fino ad un vero e proprio isolamento.

Pubblicità
Pubblicità

A questo punto non si può più parlare di partner, ma di vittima, la quale inizia a subire piccole critiche che in un primo momento vengono anche condivise, come il fatto di aver indossato un certo vestito o cucinato un determinato piatto, ma poi  tali critiche si espandono a macchia d’olio diventando sempre più pesanti fino ad essere umilianti e distruttive minando la sicurezza e facendo sentire la vittima come insicura e incapace. 

Qualsiasi cosa che accade diventa colpa degli altri e in particolar modo delle persone a lui vicine, quindi ogni sua azione aggressiva, verbale o fisica,  viene giustificata senza alcuna empatia e capacità di mettersi dal punto di vista della persona da lui stesso colpita. Esistono solo i suoi bisogni, non riesce vedere quelli degli altri.

L’umore del narcisista è altalenante e chi lo ama viene colpevolizzato non solo dallo stesso “partner,” ma anche da chi non ha ancora capito chi c’è dietro la persona affascinante e sensibile che ha conosciuto sicuramente in modo superficiale. Da questi conoscenti la vittima viene percepita come depressa e “castrante” rispetto all’energia mostrata e sbandierata dallo stesso narcisista. 

La relazione, quando dura per un certo periodo, è caratterizzata da affettività intercalata da silenzi e aggressività. Se la vittima si allontana, il narcisista in modo gentile e sadico si avvicina per colpire ancora. Quindi attenzione ai momenti in cui sembra di essersi allontanati definitivamente del “partner”,  perché può ritornare alla carica facendo leva sui sentimenti della vittima in modo del tutto calcolato.

Come uscire da questo meccanismo? 

Certamente acquistando o recuperando l’autostima perduta durante la relazione con il narcisista. Possono entrare in questi meccanismi donne effettivamente sensibili e con poca fiducia in se stesse, ma anche donne forti e sicure di sé, realizzate professionalmente.

Il consiglio migliore per affrontare una relazione con un uomo narcisista è imparare a chiudersi, a diventare impermeabili, non credere alle sue promesse e soprattutto non cambiare i  propri piani per amore del “partner”, non credere alle sue critiche perché non sono oggettive, ma il frutto della sua visione distorta della realtà.

Solo così il meccanismo si rompe e la relazione sentimentale può avvicinarsi al termine.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza