Connect with us
Pubblicità

eventi

Promemoria_Auschwitz.eu: aperte le iscrizioni dal 7 dicembre al 17 gennaio

Pubblicato

-

Sono 178 i posti disponibili per il Trentino per il progetto regionale “Promemoria_Auschwitz.Eu”, rivolto a ragazze e ragazzi dai 17 ai 25 anni compiuti.

Le iscrizioni saranno aperte dal 7 dicembre fino alle ore 24 di domenica 17 gennaio 2021. Quest’anno sarà ammessa la partecipazione di intere classi degli istituti superiori, inviando una mail a trentino@deina.it. La quota di partecipazione è di 10 euro, compreso il contributo assicurativo. La documentazione per le iscrizioni (modulo di iscrizione e lettera motivazionale) è disponibile ai seguenti siti: www.arcideltrentino.it – www.deina.it.

L’emergenza sanitaria internazionale “Covid-19” e la conseguente impossibilità di compiere il consueto viaggio formativo a Cracovia e ad Auschwitz-Birkenau hanno portato ad una ridefinizione del progetto regionale di educazione alla cittadinanza e alla memoria “Promemoria_Auschwitz.Eu” e all’elaborazione di scenari e strumenti alternativi ed innovativi.

L’esperienza di viaggio sarà dunque sostituita da un’esperienza virtuale, che permetterà ai giovani di “viaggiare” all’interno delle istituzioni museali e memoriali di Cracovia e di Auschwitz-Birkenau, grazie a delle visite virtuali curate dalle guide specializzate di quelle istituzioni.

Prezioso sarà il contributo da parte di storici ed esperti nonché di istituzioni territoriali – quali università, associazioni, fondazioni, specialisti e formatori, al fine di valorizzare un progetto nuovo basato sull’esperienza digitale. Il progetto prevede inoltre la realizzazione di sei attività laboratoriali e, per la Provincia di Trento, anche del Memowalk, un percorso storico a tappe attraverso alcuni luoghi significativi per la storia e la memoria della città di Trento.

Promemoria_Auschwitz.Eu” mira a promuovere la partecipazione dei giovani e ad accompagnare questi nella comprensione del passato e nella lettura del presente. Il progetto è rivolto, oltre che a giovani altoatesini e nord-tirolesi, anche a 178 ragazzi trentini, seguiti da 18 tutor e da 4 membri dello staff. Il progetto rientra nel quadro della Convenzione tra la Provincia autonoma di Trento e la Provincia autonoma di BolzanoProgetti regionali per la promozione dell’impegno giovanile nella società” sottoscritta nel 2019.

In Trentino Promemoria_Auschwitz.EU è sostenuto dalla Provincia autonoma di Trento; a livello regionale è promosso da Arci del Trentino, Arciragazzi Bolzano, AGJD e curato da Deina Trentino e Deina Alto Adige – Suedtirol.
Qualora fossero possibili incontri in presenza ed esperienze di visita – anche in gruppi ridotti –, sarà cura delle associazioni partner promuovere tali momenti di incontro e approfondimento nel rispetto delle normative sanitarie vigenti.

Qualora invece gli incontri si svolgessero tutti in modalità digitale (sincrona o asincrona), i contenuti della formazione verranno fruiti in simultanea dal gruppo, ma potranno anche essere rielaborati in autonomia dai ragazzi e dalle ragazze. Una selezione dei contenuti vivrà anche nei social network con eventi on-line organizzati in occasione delle ricorrenze più significative – come, ad esempio, nella Giornata della Memoria – e attraverso micro-pillole di approfondimento, che serviranno ad alimentare l’interazione con un pubblico più ampio, garantendo il coinvolgimento della cittadinanza.

Nella fase di formazione e restituzione verrà dedicata, infine, particolare attenzione alla storia locale e si cercherà di valorizzare la sinergia tra le organizzazioni attive a livello regionale sul tema della memoria.

Possono partecipare al progetto tutte le giovani ed i giovani trentini di età compresa fra i 17 ed i 25 anni compiuti, iscrivendosi a partire dal 7 dicembre fino alle ore 24 di domenica 17 gennaio 2021. I partecipanti saranno scelti in base ad una lettera motivazionale compilabile on line insieme al modulo di iscrizione.

Quest’anno, oltre alla partecipazione individuale, sarà ammessa e promossa –tra le scuole superiori della Provincia di Trento-  l’iscrizione di intere classi, che potranno inquadrare l’esperienza come attività di educazione civica o come percorso per le competenze trasversali e per l’orientamento.

Per informazioni: Arci del Trentino Telefono sede: 0461 231300 Mail: trento@arci.it  ; Deina Trentino Telefono: 3245873813 Mail: trentino@deina.it

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Alfio Ghezzi: al Mart il perfetto connubio tra territorio, tradizione e semplicità
    Gli anni dell’infanzia, si sa, sono quelli che più segnano la nostra personalità nell’età adulta, e così dopo le esperienze nei più blasonati alberghi italiani e gli anni trascorsi con i maestri Gualtiero Marchesi e Andrea Berton, Alfio Ghezzi mai avrebbe immaginato che il Mart, nel suo Trentino, sarebbe diventato così importante per lui. Si […]
  • Castello Bonaria: nell’Alta Maremma un Luxury SPA Resort di eccellenza
    Meta ideale per chi sogna una vacanza in cui i tempi vengono scanditi dal silenzio e dall’armonia della natura, il Castello Bonaria offre agli ospiti anche un Centro Benessere, una piscina e un Ristorante con terrazza sulle colline toscane: tutto quello che serve per un Luxury SPA Resort di eccellenza. Adagiato tra vigneti e uliveti, il […]
  • AVA&MAY: home decor e candele dai profumi esotici
    A chi non piacciono le candele? A chi non piace entrare in casa e sentire subito il profumo fresco di pulito e di casa? Quanto si parla di candele, profumi e prodotti per la casa, si va subito a pensare ad Ava&May, un brand relativamente giovane ma di altissima qualità e dai prodotti con profumi […]
  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]

Categorie

di tendenza