Connect with us
Pubblicità

eventi

Euregio: un territorio a misura di famiglia, venerdì presente l’assessore Segnana

Pubblicato

-

Si è tenuto venerdì mattina il consueto appuntamento nell’ambito del festival della famiglia dedicato alla family card transfrontaliera.

L’EuregioFamilyPass negli ultimi anni è cresciuta, allargando la platea delle famiglie che gratuitamente se ne servono e dei partner convenzionati che offrono sconti in tanti e variegati ambiti. Dopo i saluti e l’introduzione di Matthias Fink, segretario generale del GECT, è intervenuta l’assessore alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana:

Dalle tante proposte presentate durante il Festival della famiglia possiamo trarre spunti e idee per ampliare sempre più le sinergie e le buone pratiche family friendlyha commentato -. Da questo punto di vista lo strumento dell’EuregioFamilyPass è un’innovazione importante, riesce a creare possibilità e facilitazioni anche in questi tempi segnati dalla pandemia“.

Il dirigente generale dell’Agenzia per la famiglia, Luciano Malfer, ha poi apportato il suo contributo mettendo l’accento sull’importanza della sinergia tra pubblico e privato e del sistema delle premialità per le aziende che creano percorsi virtuosi, attraverso quei “processi interni che generano valore anche all’esterno”.

Silvia Ramoser, coordinatrice del progetto Interreg Euregio Tirolo- Alto Adige -Trentino ha descritto come è nata, a che punto è oggi la carta famiglia e quali sviluppi sono auspicabili. In seguito Giuditta Aliperta, membro del gruppo di lavoro EuregioFamilyPass, ha descritto e presentato lo studio Team del professor Umberto Martini dell’Università di Trento, che si sta per intraprendere, e allargato gli orizzonti a una panoramica che porterà un valore aggiunto per ciascun territorio.

Momento di interessante confronto è stato quello in cui tre aziende hanno raccontato la loro esperienza nelle pratiche per la famiglia, che hanno portato a un miglioramento delle condizioni di lavoro generali e di salute dell’azienda stessa. Come l’Università di Innsbruck, come ha spiegato la vicedirettrice del personale, Anna Buchheim, che ha messo in luce ”l’importanza di prendersi cura dei dipendenti” per i quali ha creato un sondaggio per valutarne la soddisfazione e il benessere generale e “la costante cura del loro benessere incidendo anche sulle condizioni nelle quali si lavora”.

Thomas Mur, direttore della Fiera di Bolzano, ha rimarcato che il Team è da sempre al centro delle loro iniziative tra cui il “catalogo dei desideri” dei dipendenti e il Coach personale, messo a disposizione per tutti i lavoratori.

Infine, Silvio Mucchi, ha parlato della sua esperienza nella Cassa Rurale Val di Non, come presidente. Molto attivo nell’ambito della rete Family Audit e in possesso del marchio, ha illustrato le iniziative numerose che hanno caratterizzato l’azienda, dall’inizio del percorso di certificazione, nel 2012 ad oggi, come quelle messe in campo per le scuole o l’apprezzato “abbraccio” rivolto ai più fragili in tempi di lockdown e distanziamento sociale. Ha inoltre sottolineato l’importanza sulla collaborazione delle diverse casse riguardo la politica family friendly con uno scambio costante.

L’evento, che è stato moderato dal responsabile di progetto Andreas Eisendle, era organizzato e coordinato dal gruppo di lavoro composto da Giuditta Aliperta per il Trentino, Roberta Bortolotti per il Tirolo e Massimiliano Santi per l’Alto Adige con Silvia Ramoser e Andreas Eisendle.

 

Pubblicità
Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob
    Il fenomeno criptovalute è così attuale e crescente, tanto da spingere il numero uno della Consob, Paolo Savona a lanciare un’allarme sulla situazione. La similitudine tra criptovalute e mutui subprime Savona infatti, ha dedicato un... The post Criptovalute paragonate ai mutui subprime del 2008: l’allarme della Consob appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta
    Il vecchio Bonus Renzi da 80 euro si evolve e diventa un Bonus Irpef da 100 euro. Con l’ultima legge di Bilancio infatti, vengono riviste le regole e il nome del vecchio bonus. A chi... The post Bonus Irpef 2021, 100 euro in più in busta paga: a chi spetta appeared first on Benessere Economico.
  • Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste
    Il Governo potrebbe estendere l’esenzione Imu, ampliando la categoria di soggetti che non saranno tenuti a versare la prima rata. Imu 2021, chi rientra nell’esenzione Un nuovo emendamento al Decreto Sostegni Bis potrebbe andare incontro... The post Imu 2021: esenzioni ed agevolazioni previste appeared first on Benessere Economico.
  • P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti
    I ritardi, tipici della Pubblica Amministrazione potrebbero presto diventare un lontano ricordo. La notizia è stata raccontata dai dati diffusi dal Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardo i tempi medi impiegati durante l’anno 2020 dallo... The post P. A, lo Stato dice addio ai ritardi e paga in anticipo i suoi debiti appeared first on […]
  • Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità
    Con le riaperture torna anche il Bonus Sanificazione e DPI anche per il 2021 per una ripartenza in sicurezza. Il Decreto Sostegni bis ripropone l’agevolazione per i titolari di partita Iva, seppur in una percentuale... The post Ritorna il Bonus Sanificazione: tutti i dettagli e le novità appeared first on Benessere Economico.
  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce il primo superstore senza casse: Amazon conquista con l’innovazione
    All’interno dell’immensa panoramica della distribuzione organizzata, mette piede con estrema originalità il colosso Amazon che, potenziando ulteriormente la sua offerta apre il primo negozio senza cassa. Dall’idea senza dubbio originale e molto innovativa nasce un Fresh store in cui i clienti possono fare comodamente la spesa e uscire direttamente dalla corsia dedicata: “ senza pagare”. […]
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]

Categorie

di tendenza