Connect with us
Pubblicità

Trento

In Trentino ora è possibile tracciare la spedizione delle poste via WhatsApp

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Poste Italiane ha introdotto anche in Trentino la possibilità di tracciare la propria spedizione via WhatsApp inviando un messaggio al numero 371-5003715.

Gli utenti maggiormente interessati sono i clienti dell’e-commerce che sta registrando un progressivo aumento dei pacchi spediti – a livello nazionale siamo ad un +42% rispetto al dato dello stesso periodo dello scorso anno – per un totale di 53 milioni.

In Trentino il servizio recapito pacchi di Poste Italiane prevede oltre alla tradizionale consegna a domicilio anche la possibilità di appoggiarsi a bar, cartolerie, negozi e edicole. A questi si affiancano 2 Loker punti self service con orari estesi dove è possibile effettuare anche il reso dei prodotti acquistati online e consegnati tramite Poste Italiane.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Meteo26 secondi fa

Il 2022 l’anno più caldo di sempre in Trentino

Valsugana e Primiero12 minuti fa

Si surriscalda una canna fumaria, ennesimo intervento dei vigili del fuoco

Trento13 minuti fa

Il premier Giorgia Meloni incontra Arno Kompatscher

Piana Rotaliana20 minuti fa

La Croce Bianca Rotaliana organizza un corso per aspiranti soccorritori

Trento25 minuti fa

Circonvallazione ferroviaria: conclusa la seconda fase della campagna di monitoraggio ambientale

Trento1 ora fa

Failoni umilia il Sindaco di Rovereto: «Ignori l’abc delle leggi della nostra autonomia»

Spettacolo2 ore fa

Tutti al Melotti di Rovereto per ascoltare la “Storia di Pinocchio”

Benessere e Salute2 ore fa

Tumori, 390.700 nuove diagnosi nel 2022: «Pesano i gravi ritardi accumulati durante pandemia»

Trento3 ore fa

La sanità Trentina saccheggiata dalle multinazionali: l’appello al presidente Fugatti

Trento3 ore fa

Aperto il disegno di legge per bloccare il «gender» nelle scuole trentine

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

«Respect»: a Castelfondo un evento per aumentare la sensibilità verso la diversità

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Mascherine, coriandoli, stelle filanti: Spormaggiore si prepara a festeggiare il Carnevale

Fiemme, Fassa e Cembra4 ore fa

Ubriaco fradicio sulle piste da sci finisce in coma etilico

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

Anarchici devastano i muri dei palazzi di Rovereto

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Aperta a Monclassico la “Piazzetta del riuso”

Trento6 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena1 giorno fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento2 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza