Connect with us
Pubblicità

Trento

Una Trento sostenibile, bella, giovane e con respiro europeo. Ecco i tre progetti che cambieranno la città

Pubblicato

-

Durante la conferenza stampa di ieri è emersa l’idea della città che vogliamo: una città sostenibile, bella, giovane, con respiro europeo”. Così il sindaco Franco Ianeselli, durante il consueto appuntamento con la stampa del lunedì, ha commentato i tre nuovi progetti appena presentati: l’arrivo in città di 500 monopattini elettrici in “sharing”, i 16 ciclobox modulari in legno e vetro per le biciclette e l’apertura in via Roma di un nuovo negozio, vincitore del bando “Mestieri & cultura”, che mette in vendita pannolini lavabili e prodotti ecologici per l’igiene.

“Certo, siccome siamo trentini, non vogliamo solo una città giovane, bella e sostenibile: noi ci teniamo molto anche alle regole – ha proseguito il sindaco – E allora raccomandiamo agli utenti dei monopattini di essere attenti al codice della strada, come ci ha ricordato la polizia locale”.

L’intervento del sindaco è stato dedicato soprattutto alla presentazione della riorganizzazione dei servizi dell’Amministrazione comunale. “Le idee hanno bisogno di gambe, ovvero di una macchina comunale capace di realizzare i progetti di consiliatura – ha spiegato Ianeselli – Abbiamo trovato un Comune che, non a caso, è in testa a tutte le classifiche: merito della professionalità dei dipendenti oltre che del senso civico dei cittadini. La prospettiva deve essere comunque sempre quella del miglioramento: dobbiamo essere sempre più orientati al risultato”.

Pubblicità
Pubblicità

La macchina amministrativa del Comune di Trento, che già ha portato la città a standard d’eccellenza certificati in tutte le indagini sulla qualità urbana, ha in sé le risorse e le competenze per ripartire e rilanciare sulla strada dello sviluppo.

La riorganizzazione dei servizi non può prescindere dall’esigenza di valorizzare il capitale umano dell’Amministrazione comunale, premessa di qualsiasi riorganizzazione mirata ad aumentare la capacità di risposta alle esigenze della città.

Per adeguare l’organizzazione della struttura comunale al programma di consiliatura del sindaco e della nuova Giunta si sono considerati tre aspetti: la necessità di avere settori omogenei per realizzare gli obiettivi delle politiche comunali; l’esigenza di sviluppare alcuni settori; il ricambio di alcuni dirigenti, prossimi alla pensione.

Pubblicità
Pubblicità

Fra i punti del programma il potenziamento di politiche del welfare che tengano conto dei segni lasciati dalla pandemia e attenzione alle componenti fragili della popolazione a cui deve essere garantito l’accesso ai servizi pubblici. Investire sui servizi all’infanzia, sulla rete di protezione per gli anziani, sul sostegno alle persone sole e in stato di povertà.

L’istituzione del servizio Edilizia privata per sviluppare un’attenzione specifica al tema; miglior definizione dei settori Urbanistica e Ambiente per consentire la necessaria specializzazione; coordinamento strategico dell’attività in materia di Mobilità e interventi sulla struttura delle infrastrutture urbane; focus sulle politiche del Welfare e creazione di una struttura specializzata negli Appalti e nelle collaborazioni pubblico-privato. Rafforzamento del servizio finanziario strategico per la sostenibilità della programmazione. Focus specifici sullo sport e sulle politiche dell’abitare.

I Sindaco ha inoltre precisato che ci sarà il pensionamento di alcuni dirigenti di grande competenza e professionalità. Il ricambio è fisiologico ma va accompagnato e monitorato. L’inizio della consiliatura è anche il momento del rinnovo di quel patto tra struttura politica e struttura tecnica che, nel rispetto della distinzione dei ruoli, deve garantire l’efficienza, l’equità e l’efficacia dell’azione pubblica.

Trento, 30 novembre 2020

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis
    In attesa della prima scadenza a fine giugno del blocco dei licenziamenti, per dare una spinta all’occupazione e scongiurare un boom di licenziamenti, il Governo sta pensando ad un “contratto rioccupazione”. Contratto di rioccupazione, cos’è... The post Contratto di rioccupazione e sgravi contributivi: le novità proposte dal Decreto Sostegni Bis appeared first on Benessere Economico.
  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza