Connect with us
Pubblicità

Ambiente Abitare

Agricoltura e cooperazione, punti di forza del Trentino

Pubblicato

-

Gli assessori Zanotelli e Tonina sono intervenuti nell’ambito del convegno promosso da Cia del Trentino.

Metodo di coltivazione biologico, varietà resistenti, formazione della manodopera e ruolo centrale dei giovani agricoltori. Sono numerosi i temi affrontati dagli assessori all’agricoltura e alla cooperazione – rispettivamente Giulia Zanotelli e Mario Tonina – intervenuti nell’ambito del convegno annuale promosso dalla Cia (Confederazione italiana agricoltori) del Trentino, alla presenza del presidente Paolo Calovi, del presidente di FederCoop Roberto Simoni e dell’eurodeputato Herbert Dorfmann.

I due assessori hanno evidenziato come il convegno di oggi rappresentiun’occasione di approfondimento per cogliere spunti utili per una futura organizzazione del settore agricolo provinciale”.

Pubblicità
Pubblicità

L’agricoltura, oltre ad essere occasione di occupazione, rappresenta un vero e proprio punto di forza per il nostro territorio e la sua economia. “Il vivere quotidiano, le indicazioni dell’Unione Europea di spinta verso la sostenibilità, i cambiamenti climatici in atto, nonché l’epidemia sanitaria hanno messo in risalto le fragilità che interessano questo settore, rispetto alle quali la cooperazione può rappresentare elemento di rafforzamentoha detto l’assessore Tonina, che ha ricordato gli strumenti messi a disposizione dalla Provincia autonoma di Trento:

Tra essi mi preme evidenziare la deliberata recentemente approvata che riguarda l’attivazione da parte del fondo partecipativo di un bando atto a sostenere progetti di sviluppo e di consolidamento per l’importo complessivo di 41,5 milioni di euro. Tra queste risorse 20 milioni di euro circa sono stati finanziati dalla Provincia. Le cooperative agricole e i loro consorzi possono accedere a tale strumento, che può rappresentare l’occasione per finanziare anche progettualità di consolidamento di singole imprese ma anche più in generale del settore, al quale ricordo sono riservati 20,5 milioni di euro circa”.

Un altro strumento della Provincia di supporto alle imprese agricole cooperative è il fondo di rotazione immobiliare, che ha la finalità di sostenere finanziariamente aziende in momentanea difficoltà attraverso l’acquisizione di immobili poi affittati alle imprese stesse. Cooperfidi, infine, è l’ente che concede garanzie anche ad imprese agricole al fine di migliorarne la bancabilità: “Questo strumento negli ultimi anni ha visto l’aumento di richieste soprattutto da parte di imprese agricoleha ricordato l’assessore alla cooperazione.

Pubblicità
Pubblicità

L’assessore all’agricoltura, Zanotelli, ha risposto alle sollecitazioni arrivate direttamente dagli agricoltori che, in diversi settori, operano sull’intero territorio trentino. “Stiamo lavorando ad una revisione della normativa sul metodo biologico, attraverso una legge ad hoc, per la quale riteniamo fondamentale il confronto e la collaborazione del mondo agricolo” ha sottolineato l’esponente dell’esecutivo.

Quello biologico è uno dei metodi di coltivazione che, dal punto di vista tecnico, non può essere adottato in tutti i territori del Trentino: “Non può essere un’imposizione ma una sceltaha affermato Zanotelli, che ha parlato dell’agricoltura trentina come sistema composito, fondato su disciplinari e rigidi protocolli.

Per quanto concerne la flavescenza, fondamentale è  il monitoraggio delle colture e l’estirpo di eventuali piante infette: a tutti viene chiesto di operare con senso di responsabilità per il bene dell’intero settore”. L’assessore ha parlato anche dell’importanza che le singole aziende si assicurino e si servano degli strumenti di stabilizzazione del reddito: “Per favorire questo processo, punteggi specifici saranno riservati già a partire dalla fase di transizione della nuova programmazione dello sviluppo rurale 2021-2027”.

Il tema della formazione della manodopera e la sinergia con l’Agenzia del Lavoro sono ritenuti di grande importanza dalla Provincia:Un numero sempre maggiore di giovani si avvicina all’agricoltura ed è dunque prioritario creare nuove opportunità di lavoro e favorire il ricambio generazionale anche con azioni elaborate nell’ambito del Tavolo AgriYoung. Accanto al premio di insediamento, pensiamo ad introdurre le figure dei tutor che supportino gli agricoltori nell’elaborazione del proprio business plan, puntando su innovazione e sviluppo. La necessità di formare la manodopera in loco è emersa peraltro in maniera forte in occasione dell’ultima raccolta della frutta, in vista della quale Trentino e Alto Adige sono stati gli unici territori in Italia ad aver adottato la quarantena attiva. Uno strumento di successo elaborato in collaborazione con le organizzazioni professionali agricole e FederCoop”.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza