Connect with us
Pubblicità

Politica

I Verdi chiudono alle proposte di dialogo avanzate da Futura

Pubblicato

-

A seguito della mozione del Consiglio federale dei Verdi che chiedeva il cambio del nome del gruppo in “Futura – Europa Verde“, e la nomina di Lucia Coppola, attuale portavoce dei Verdi, a capogruppo provinciale, Futura aveva chiesto un incontro per discutere questa proposta.

Su mandato dell’assemblea delle iscritte e degli iscritti, ieri sera una delegazione di Futura ha incontrato i Verdi per trovare una possibile mediazione. «Nonostante l’apertura di dialogo da parte di Futura con proposte alternative a quelle lanciate dai Verdi, ci siamo trovati di fronte ad un aut-aut, senza margini di trattativa» – Scrive Futura

E ancora: «Per trovare un accordo che potesse essere politicamente soddisfacente ed equilibrato per entrambi, abbiamo proposto di rinviare la decisione definitiva della riorganizzazione  del gruppo a dopo la conclusione del percorso congressuale di Futura, apertosi dopo la morte del nostro presidente Piergiorgio Cattani e che terminerà a gennaio con la nomina dei nuovi organismi dirigenti, legittimati dal Congresso a prendere una decisione politica in merito». 

Pubblicità
Pubblicità

I verdi però hanno rifiutato la proposta partendo dalla constatazione  che ormai Futura ed Europa Verde coesistono all’interno del gruppo consiliare come entità autonome da oltre un anno, seppur con una collaborazione fattiva.

«Abbiamo allora proposto di darne evidenza  attraverso la modifica del simbolo – si legge ancora nella nota di Futura –  ma affidando l’importante ruolo di capogruppo provinciale  a Paolo Zanella (nella foto) che rappresenta Futura, movimento sotto il cui simbolo ci si è presentati alle elezioni del 2018. Entrambe le proposte sono state rifiutate dai Verdi, evidenziando il fatto che, da parte loro, non si è voluto raggiungere un accordo ed eravamo di fronte a una proposta a scatola chiusa “prendere o lasciare”.» 

«Ci spiace molto – conclude la nota –   perché abbiamo sempre ritenuto importante mantenere il gruppo consiliare coeso, gruppo che fino ad ora aveva lavorato in sintonia. Manterremo comunque le porte aperte per una collaborazione in Consiglio provinciale a partire dai temi che ci accomunano e proseguiremo il nostro impegno di dialogo e apertura con le forze politiche e associative del territorio in vista delle provinciali del 2023.»

Pubblicità
Pubblicità

Lucia Coppola quindi, probabilmente a partire dai prossimi giorni, uscirà dal gruppo consiliare di Futura per approdare al gruppo misto.

La delegazione del Direttivo di Futura era composta da Paolo Zanella, Giulia Bortolotti, Fabiano Lorandi, Giovanni Scalfi e Nicola Serra. La delegazione dell’Esecutivo dei Verdi del Trentino/Europa Verde era composta da Lucia Coppola, Marco Boato, Emma Di Girolamo, Giorgio Pedrotti, Chiara Torresan e Stefania Verderio.

Alla fine dell’incontro le due delegazioni si sono ripromesse di rinnovare nel prossimo futuro altri incontri tra i due soggetti politici, non più per discutere degli assetti istituzionali, ma per confrontarsi e collaborare sui comuni temi politici e programmatici. In conclusione, Lucia Coppola e Paolo Zanella si sono reciprocamente augurati buon lavoro, con l’auspicio di una proficua collaborazione, pur prendendo atto della separazione e conclusione della compresenza in un medesimo gruppo consiliare.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.
  • Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro
    All’interno del delicato tema sul fisco, tra le varie proposte spunta anche l’easy tax per autonomi. La proposta si inserisce nel tema dell’ampliamento della Flat Tax agli autonomi con ricavi tra 65 mila e 100... The post Ipotesi Easy tax per autonomi: un ponte tra aliquote troppo diverse tra loro appeared first on Benessere Economico.
  • Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa
    Per alcune categorie di persone, viaggiare in taxi potrebbe essere più conveniente. All’interno del Decreto Rilancio e successivamente nel Dl infrastrutture è stata inserita una particolare agevolazione che prevede viaggi in auto con conducente e... The post Buono viaggio Taxi e Ncc: fino al 50% di sconto sul totale della corsa appeared first on Benessere […]
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza