Connect with us
Pubblicità

Val di Non – Sole – Paganella

Più servizi per tutti, attenzione alle piccole cose, un Piano Regolatore unico: presentato il programma di legislatura a Ville d’Anaunia

Pubblicato

-

Il sindaco Samuel Valentini ha presentato ieri in consiglio comunale il programma di legislatura

Samuel Valentini, sindaco di Ville d’Anaunia, ha voluto esser chiaro fin da subito: «Più servizi per tutti, attenzione alle piccole cose. Con un occhio di riguardo per il settore turistico e il mondo agricolo, ma lo sguardo vigile anche sulla famiglia, sulla cultura, sul lavoro. Senza dimenticare le opere pubbliche, fondamentali per lo sviluppo di ogni comunità».

In sintesi sono queste le basi su cui si fonda il corposo programma di legislatura 2020-2025 di Ville d’Anaunia, presentato ieri sera dal primo cittadino nel corso del consiglio comunale.

Una seduta durante la quale sono stati illustrati obiettivi, intenzioni e progetti da realizzare nei prossimi anni, con la più alta intenzione di fare il bene delle Ville.

Pubblicità
Pubblicità

«Abbiamo cercato fin da subito – rivela Valentini – di essere vicini alle persone, velocizzando i tempi anche dei piccoli interventi e dando importanza al cantiere comunale».

PRIORITÀ AL PIANO REGOLATORE – Tra le priorità della nuova amministrazione, c’è sicuramente quella di dotare il Comune di un proprio Piano Regolatore.

«Ville d’Anaunia non ha un Piano Regolatore unico e in questi anni abbiamo accumulato un centinaio di richieste di modifica – spiega il sindaco –. I tempi tecnici per l’approvazione richiedono circa un anno, l’idea è quindi quella di seguire l’iter necessario nel 2021, per avere pronto il Piano alla fine dell’anno, al massimo all’inizio del 2022».

Pubblicità
Pubblicità

FAMIGLIE, EVENTI, CULTURA – Tematica che merita grande attenzione è quella che riguarda le famiglie, con l’obiettivo di dar vita a un Comune attrattivo tramite servizi da implementare e aiuti, ma anche riprendendo in mano il “pacchetto nascite”, che dovrebbe essere pronto a partire dall’autunno dell’anno prossimo, e rinnovando tutti i parco giochi.

Novità curiosa, con l’intenzione di creare comunità, è la proposta di una “Festa della fusione”. Un modo simpatico e innovativo per sentirsi parte di un’unica realtà.

«Ogni anno verrà organizzata in una frazione diversa da tutte le associazioni che vorranno collaborare – svela Valentini –. L’idea è di scegliere un giorno e riproporre l’evento sempre nella stessa data».

Ma non si tratta dell’unica nuova manifestazione in programma. A quest’iniziativa si vuole poi aggiungere, in ambito culturale, un “Festival della cultura e dell’informazione indipendenti”.

AGRICOLTURA E TURISMO, MA ANCHE LAVORO – Non può passare in secondo piano un settore di fondamentale importanza in tutta la Val di Non: quello dell’agricoltura. «Anche qui intendiamo essere sempre attenti alle piccole cose, come la cura delle strade interpoderali – assicura il primo cittadino –. Vogliamo inoltre instaurare delle collaborazioni tra il mondo agricolo e quello scolastico, con un orto didattico e delle esperienze all’aperto per gli studenti delle scuole elementari e medie di Ville d’Anaunia».

In ambito turistico Tovel farà da traino, intervenendo in particolare sulla mobilità, per far conoscere anche le altre bellezze del territorio: i castelli, la diga, le malghe, la montagna. Per quanto riguarda il lavoro, invece, sarà favorito l’incontro tra imprenditori, giovani e professionisti.

OPERE PUBBLICHE – Diverse, infine, le opere pubbliche in programma. «Abbiamo cercato di dare precedenza alle opere che avessero valore strategico per tutto il Comune – racconta Valentini –. Per questo vogliamo far partire a breve il cantiere per il piazzale delle scuole a Tuenno. Ci concentreremo poi sullo sviluppo turistico della diga di Santa Giustina e sull’acquedotto di Nanno. Interverremo anche su tutte e tre le caserme dei Vigili del Fuoco».

Nell’ambito della realizzazione della rotatoria alla “Cros de Talao”, in capo alla Provincia, si vorrebbe infine intervenire sulla strada per Tassullo e poi per la diga. Un’opera da 3,6 milioni di euro, per la quale si cercherà  di ottenere i finanziamenti.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza