Connect with us
Pubblicità

Trento

L’assessore Segnana replica a Nursing up

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

139 professionisti in graduatoria, 4,23 milioni di euro per la vacanza contrattuale e 4,1 per la seconda fase del bonus“.

Creano un certo sconcerto i numerosi articoli che Nursing up sta pubblicando in questi giorni, nei quali si leggono le più disparate denunce, quasi a voler dimostrare l’affermazione del sindacato dopo aver abbandonato il tavolo della contrattazione del 16 novembre, finalizzato a trovare soluzioni per non sguarnire le Rsa, e più in generale la sanità trentina, del personale infermieristico già in graduatoria per l’assunzione in Azienda sanitaria.

Stiamo parlando di 139 nuovi professionisti in attesa, e questa è solo la prima contraddizione dell’articolo pubblicato venerdì, dove il sindacato chiede con forza l’assunzione di nuovi infermieri“. Sono queste le parole di replica dell’assessore alla salute Stefania Segnana, al comunicato diffuso venerdì da Nursing up.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda i dati del personale infermieristico va precisato che in Italia il rapporto di infermieri per mille abitanti è del 6,1 rispetto ad una media UE dell’8,4 – prosegue quindi l’assessore provinciale -. Di contro, nella Provincia autonoma di Trento il personale infermieristico in servizio raggiunge il valore di 7,5 infermieri per 1.000 abitanti ed un rapporto di infermieri per medico pari a 2, vicino quindi alla media dell’Unione europea che è di 2,3“.

L’assessore Segnana è poi entrata nel dettaglio della programmazione 2020–2023 della formazione del personale sanitario, spiegando come sia previsto un importante investimento nella formazione infermieristica, e in particolare: l’attivazione a livello locale del corso di laurea Magistrale in infermieristica; la realizzazione di percorsi post laurea (Master) per sviluppare competenze che integrano la dimensione clinico-assistenziale, educativo-preventiva relazionale, organizzativa e tecnologica (sanità digitale); l’aumento dei posti nel corso di laurea in infermieristica (140, con la prospettiva di aumentare a 160 posti a partire dall’anno formativo 2022/2023 e a 180 con l’anno formativo 2025/2026).

Ritornando alle questioni contrattualiconclude l’assessore Segnanava evidenziato che la Provincia ha messo a disposizione la somma di 4.230.000 euro per la vacanza contrattuale 2019–2020, mentre a livello aziendale sono in corso i confronti con le organizzazioni sindacali per definire le modalità di erogazione della seconda fase del ‘bonus’ a favore degli operatori che non hanno riceduto il contributo nella scorsa estate, per una spesa di 4.100.000 euro. Sulle altre questioni sollevate dalla sigla sindacale, Azienda sanitaria sta dotando i nostri professionisti di tutti i dispositivi di protezione individuale previsti, operando come sempre nel pieno rispetto della normativa anti Covid”.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 ore fa

Forte vento, ieri 30 interventi dei Vigili del fuoco sul territorio

Trento5 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Trento5 ore fa

A Palazzo Geremia il sindaco incontra il console generale americano Robert Needham

Val di Non – Sole – Paganella5 ore fa

Successo, grande partecipazione e importanti testimonianze a Castelfondo per l’evento «Respect»

Trento7 ore fa

A Trento costituito il Nucleo interforze per il controllo dei fondi del Pnrr

Trento7 ore fa

Sentieristica a misura di famiglia: ecco l’accordo tra Provincia, parchi naturali e Apt trentine

Bolzano7 ore fa

A fuoco il bosco sopra Marlengo, particolarmente difficili le operazioni di spegnimento a causa del forte vento

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

In fiamme due canne fumarie a Commezzadura e in Primiero

Alto Garda e Ledro8 ore fa

Investito da un camion in rotatoria, gravissimo ciclista 42 enne

Italia ed estero10 ore fa

Coesistere con i grandi predatori: un nuovo studio

Cani Gatti & C10 ore fa

Nasce “Quattro Zampe in Famiglia”, il nuovo motore di ricerca per adottare cani e gatti ospiti in canili e gattili di tutta Italia

Vita & Famiglia11 ore fa

Dalla 45ª Giornata per la Vita alla manifestazione del prossimo maggio – “Restiamo Liberi”, la rubrica settimanale di Pro Vita & Famiglia

Bolzano21 ore fa

Slavina in Alto Adige: investite due turiste tedesche, una purtroppo è rimasta uccisa

Piana Rotaliana21 ore fa

Poste chiuse a Mezzolombardo? Il “Progetto di Rete” accompagna gli anziani all’ufficio sostitutivo di Mezzocorona

Trento22 ore fa

Occupazione abusiva a Cognola, una storia di ordinaria follia

Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro1 settimana fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena4 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina4 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza