Connect with us
Pubblicità

Trento

Giovanni Coletti sposta la produzione in Lombardia: Il suo sfogo contro i dirigenti della provincia

Pubblicato

-

Coletti sposta parte della produzione in Lombardia. La notizia arriva attraverso una nota dell’imprenditore che negli ultimi tempi lamenta alcune lacune nel sistema sanitario e la poca considerazione di alcuni dirigenti provinciali della sanità nei confronti del «progetto Casa Sebastiano» e la difficoltà di fare impresa sul territorio

«Troppe le problematiche di crescita se stai in una valle dove fornitori e servizi fanno fatica a servire l’imprese, con la pandemia covid si sono accentuate le difficoltà a fare impresa soprattutto nelle zone di montagna dove da anni si sollecitano investimenti in collegamenti e servizi, esempio apice da 20 anni la zona artigianale di Mollaro dove operano oltre 400 persone è ancora in attesa di una struttura mensa e centro servizi, non si chiedeva solo al pubblico ma erano oltre 10/12 imprese che potevano di finanziare l’opera con una sinergia pubblico/privati.» – Questo lo sfogo di Giovanni Coletti imprenditore fra i più conosciuti in Trentino

Da qui la decisione dell’ufficiale alla repubblica di spostare parte delle sue produzioni in Lombardia dove i clienti sono più vicini insieme ai servizi, e dove c’è maggiore attenzione all’impresa.  L’imprenditore noneso, Mercoledi 18 Novembre, ha acceso in Lombardia la produzione di componenti e attrezzature per la Depurazione dell’aria della Ecotrentino che nel 2020 arriva al raddoppio del fatturato.

Pubblicità
Pubblicità

«Mi chiedono perché questa decisione e rispondo che è qualche anno che analizzo da Imprenditore la collocazione diversa non per misera speculazione ma noi che investiamo molto nella salubridità dell’aria abbiamo trovato sinergie anche con università e istituzioni. Che almeno ci ascoltano e che sanno dire si o no , qui esistono solo non risposte ne si ne no Ibriditezza cosi non si può andare avanti.» – aggiunge Coletti

Prossimamente Coletti insieme alla sua famiglia deciderà se accettare le diverse richieste, «dopo aver saputo di un nostro interesse a spostarci su altre regioni al fine di trovare una soluzione per le nostre figlie eravamo coscienti e lo siamo tutt’ora che casa Sebastiano nella crescita non farà per loro, avevo Investito anche sulla progettazione del dopo di noi ma tutto tace, no risposte no visioni e questo ci farà, spero di no, fare delle scelte diverse lasciando nel caso un Trentino a cui abbiamo dato l’anima 30 anni di lavoro per l’Autismo, ci lascia un po’ di amaro in bocca ma se succedesse lo faremo a testa alta. Altre associazioni sono pronte ad accoglierci mi conoscono non mi fermo purtroppo fuori dalla mia terra Di origine ma per la qualità di vita delle mie ragazze faremo anche questo.»

Coletti ricorda tutte le dure sfide affrontate negli ultimi anni, sia a livello imprenditoriale che sociale, «partiremo sia imprenditorialmente che socialmente da altre parti, se questo succederà lo faremo senza panico ma con le idee chiare e sostenuti da altri territori che ci hanno dato molte più opportunità del Trentino. Le altre mie aziende per il momento rimangono in valle di Non. Poi vedremo le opportunità. Noi produciamo comunque già in Piemonte con Tama Aernova e se ci offriranno delle opportunità sposteremo fuori anche quella produzione. Io non voglio fare polemiche, continua l’imprenditore noneso – discuto anche animatamente ma col cuore, sempre, oggi si stà distruggendo quanto bene si era costruito con molte associazioni e cooperative che sono in crisi, ma di questo nessuno ne parla».

Pubblicità
Pubblicità

Poi la stoccata contro i dirigenti della provincia (contro uno in particolare) che ritiene responsabili della poca considerazione tenuta nei confronti di Casa Sebastiano: «I dirigenti della pat stanno distruggendo il welfare Trentino facendo economia sulle spalle di disabili o diversamente abili, a loro vengono dati dei premi ai più deboli del Trentino invece tolgono risorse, una volta questi venivano cacciati a pedate nel sedere, oggi no, fanno, dicono, scrivono, manipolano dati e nessuno ha il coraggio di dirlo.» 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza