Connect with us
Pubblicità

Trento

Farmaci gratuiti per chi cambia sesso? Movimento per la vita: «Lucia Coppola e futura lontani dalla realtà e proni all’ideologia gender»

Pubblicato

-

Rispetto alla Proposta di mozione depositata in Consiglio provinciale dalla Consigliera Lucia Coppola di Futura – un documento che impegna l’ente provinciale a rimborsare tutti i farmaci necessari a chi intende «cambiare sesso» -, non si può che constatare lo spirito ideologico e di inopportunità che sta dietro una simile iniziativa politica.

In un momento in cui anche la sanità trentina è travolta dalla seconda ondata pandemica, in una fase in cui le casse provinciali debbono fronteggiare centinaia di milioni di euro di entrate in meno a causa della crisi economica seguita a quella sanitaria, la sinistra si dimostra ad un tempo lontana dalle reali priorità e prona alle istanze Lgbt.

È questo in concreto il pensiero del  «movimento per la Vita» sulla a dir poco «strampalata» proposta di mozione della consigliera Lucia Coppola che negli ultimi giorni ha sollevato numerose polemiche per i concetti che la compongono e soprattutto per il tempismo che lascia stupefatti visto quanto sta succedendo in Italia e in Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Il movimento per la vita ricorda anche che «in questi mesi l’intero Occidente si sta interrogando sugli effetti del «cambio sesso», in particolare verso i giovani. Si pensi al Royal Australian College of Physicians australiano che, interpellato dal governo, a marzo ha chiarito che «le prove esistenti sulla salute e sugli esiti dell’assistenza clinica sono limitate» e ha fatto capire che quella degli adolescenti Lgbt non è affatto un’esistenza felice. Oppure si pensi alla Svezia, dove dall’autunno 2019 i casi di minori operati di disforia di genere è in forte calo a causa delle cautele sanitarie che si sono diffuse proprio con riferimento a farmaci e trattamenti ormonali per il «cambio di sesso».

«Per non dimenticare – continua il movimento per la vita – il caso della la Gran Bretagna, dove giusto alcuni giorni fa è arrivato lo stop definitivo alla riforma del Gender Recognition Act, che in estrema sintesi chiedeva di ammettere il cosiddetto self-id o autocertificazione di genere, con la conseguente possibilità per chiunque di decidere in totale libertà a quale genere appartenere, a prescindere dal proprio sesso biologico. Il mondo insomma si interroga sulla disforia di genere invece Futura rema in direzione opposta dimostrando, a dispetto del nome, di non saper guardare lontano».

La nota critica del Movimento per la Vita si conclude lanciando un consiglio alla consigliera Coppola: «Consigliamo a Lucia Coppola la lettura di un saggio di Walt Heyer, uno dei primi transgender americani, intitolato Paper genders. Il mito del cambiamento di sesso (SugarCo), prefato dallo psichiatra italiano Italo Carta: apprenderà quanto dolore, quanti drammi, quanti suicidi dietro il mito che si possa davvero cambiare la naturale identità sessuale a suon di ormoni e di medicinali deputati a violentare la genetica, la fisiologia e persino il cervello (sessuato sin dall’età della gravidanza) di una persona. Provenendo dal movimento verde, Coppola troverebbe validissime argomentazioni scientifiche per capire perché non è ragionevole difendere la natura, la biodiversità e quant’altro, manipolando, invece, senza scrupoli, tramite tecnica e chimica, la natura umana».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Riflessioni fra Cronaca e Storia55 minuti fa

Filosofia politica. Verità o autorità? Da dove origina la legge?

Telescopio Universitario1 ora fa

Amministrazione condivisa: verso un “Recovery Plan civico”. Convegno giovedì 20 a Giurisprudenza

Alto Garda e Ledro1 ora fa

La mostra ufficiale del Museo di Auschwitz-Birkenau a Riva del Garda

Arte e Cultura1 ora fa

Living Memory, la forza dell’impegno. In programma teatro, musica e testimonianze

Bolzano1 ora fa

Tentò di uccidere l’ex a Bronzolo: pena ridotta in appello per un nigeriano

Arte e Cultura1 ora fa

A Nogaredo presentato il volume “Capolavori” della Regione

Giudicarie e Rendena1 ora fa

Porte di Rendena: il Piedibus è già un successo

Bolzano2 ore fa

Rapina impropria, danneggiamento e aggressione alla Polizia: coppia di marocchini finisce in manette

Rovereto e Vallagarina2 ore fa

Uccisione cane da parte dei lupi: l’uomo è rimasto accerchiato in balia dei lupi per 30 minuti

Trento2 ore fa

Omicron: nel 53% dei casi il primo sintomo è il mal di gola. Ecco i nuovi sintomi

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Altri 209 contagi da Coronavirus nelle Valli del Noce

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Escono di strada e finiscono in un dirupo in val di Rabbi, 3 persone illese

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Liceo Russell, una scuola con lo sguardo sempre più europeo

Rovereto e Vallagarina14 ore fa

Era scomparso a Lavarone, ritrovato incolume dal soccorso alpino 79 enne

Italia ed estero16 ore fa

Disabile sulla sedia a rotelle rapinato da due marocchini – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento1 settimana fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le popolazioni dell’Altopiano…

Necrologi

Categorie

di tendenza