Connect with us
Pubblicità

Ambiente Abitare

Cinque stupende località del Trentino Alto-Adige dove fare Trekking

Pubblicato

-


Tempo di ritornare a vivere, tempo di uscire e di ritornare a camminare. Quando la vita pubblica è limitata non c’è di meglio che immergersi nella natura e in lunghe passeggiate, un po’ per uscire dalle quattro mura domestiche e dell’ufficio, un po’ per staccare dagli impegni quotidiani.

Camminare aiuta a scaricarsi e stimola la produzione di endorfine, in poche parole: più si cammina più si è felici e si mantiene una perfetta forma fisica e mentale.

Di località stupende per fare trekking in Trentino Alto Adige ce ne sono una grande varietà. Ma il nostro giornale ha volute approfondire ancora di più  l’argomento scegliendone 5 in particolare che non sono nemmeno tanto lontane e possono essere percorse da tutti.

Pubblicità
Pubblicità

Armatevi quindi delle scarpe e dell’abbigliamento giusto, scegliendo ma un capo North Face disponibile su Addnature.it e partite, la natura vi aspetta con i suoi percorsi mozzafiato.

Partiamo dal giro trekking del Sassolungo Sassopiatto, vicino al massiccio del Sella Ronda, tra Val di Fassa e Val Gardena. Innanzitutto scegliete la direzione che preferite, oraria o antioraria, per poi godervi lo splendido panorama sulle Dolomiti.

Un sentiero non troppo complicato che con un minimo di allenamento è molto facile da condurre. Tra resort, rifugi e punti ristoro, non avrete di che preoccuparvi durante tutto il tragitto.

Pubblicità
Pubblicità

Vicino a Dobbiaco si trovano, invece, le Tre cime di Lavaredo, considerate una delle passeggiate trekking più belle delle Dolomiti. Anche qui grazie ad un dislivello esiguo e ai sentieri piuttosto semplici le escursioni sono adatte a diverse tipologie di avventori, ma ricordate di partire allenati. Un bellissimo giro ad anello che vi porterà a vedere le pareti Nord, punto iconico delle tre cime per poi continuare verso Rifugio Locatelli. 9,5 chilometri da fare in 3 ore che vi regaleranno emozioni uniche.

Ma spostiamoci verso Pejo, per un trekking tra rocce rosse, ghiaioni e ruscelli. Si tratta del percorso Val de la Mite, con partenza a 2.300 metri fino ad arrivare ai 3.000 metri. 3 chilometri di percorso attraverso un dislivello di 660 metri.

Qui inizia a farsi impegnativa, ma non vi preoccupate, la vista dei ghiacciai ripagherà tutti i vostri sforzi.

Chi non conosce Madonna di Campiglio? Qui, affacciati sulle Dolomiti del Brenta, troviamo uno splendido itinerario trekking attraverso cinque splendidi laghi di montagna. Il sentiero dei 5 laghi, molto frequentato e conosciuto dagli amanti del trekking, mette spesso alla prova i diversi avventori.

Richiede una buona preparazione fisica data anche la lunghezza (16 chilometri) con un dislivello di 470 metri in salita e 1.130 in discesa attraversando il lago Ritorto, il Lago Lambin, il Lago Serodoli, il lago Gelato e il lago Alto con arrivo a Madonna di Campiglio. Un totale di 6 ore che permettono di godere appieno di tutte le bellezze della montagna.

Vicino alla Val di Fiemme, invece, si trova il Corno Nero con la sua vetta a 2.439 metri. Un percorso di 8 chilometri per la durata di 3,5 ore considerato piuttosto impegnativo a causa del dislivello di 700 metri, ma che offre la vera esperienza della montagna.

E se tornati dal trekking il riposo è il primo pensiero, tornare a casa potrebbe non essere la migliore idea. Perché non cercare alloggi e rifugi in Trentino su Holidu.it così da godersi due giorni di pace e tranquillità.

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza