Connect with us
Pubblicità

Hi Tech e Ricerca

HIT partecipa al World Manufacturing Forum

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nicola Doppio, innovation manager di Hub Innovazione Trentino esperto in progetti di open innovation e trasferimento delle nuove tecnologie dal settore della ricerca a quello delle imprese, è stato invitato ad intervenire in qualità di relatore in occasione del prossimo “World Manufacturing Forum“.

All’evento internazionale sarà possibile partecipare in videoconferenza con collegamento in modalità live da Cernobbio (CO), mercoledì 11 e giovedì 12 novembre 2020. Durante le due giornate si discuterà dell’importanza dell’innovazione tecnologica e dell’Intelligenza Artificiale come asset strategici per la rinascita economica globale.

Con più di 1000 partecipanti attesi ad ascoltare gli interventi di oltre 50 speaker, 2 giorni di incontri e dibattiti tra istituzioni, accademie e imprese collegate in streaming da tutto il mondo, il Forum rappresenta un appuntamento di riferimento per chi vuole esplorare le tendenze dell’innovazione in ambito manifatturiero.

L’intervento di HIT porterà all’attenzione del pubblico le best practice delle challenge industriali ideate dalla Fondazione, sfide di innovazione in cui la ricerca trova soluzioni reali a problemi tecnologici posti dalle imprese.

Il World Manufacturing Forum, fondato nel maggio 2018 da Confindustria Lombardia, Politecnico di Milano e Intelligent Manufacturing System, è una piattaforma aperta che mira a creare e incoraggiare la cultura industriale innovativa a livello mondiale per promuovere la prosperità economica e lo sviluppo sostenibile.

L’edizione 2020 del Forum, organizzato dalla World Manufacturing Foundation con il sostegno della Regione Lombardia, sarà incentrata sul tema “L’intelligenza Artificiale per la rinascita del settore manifatturiero”. All’iniziativa prenderanno parte esperti di politica globale, leader di grandi multinazionali e di piccole e medie imprese e i principali membri della comunità accademica, per discutere di come grazie all’innovazione tecnologica sia possibile delineare una rinascita economica globale.

Pubblicità
Pubblicità

Hub Innovazione Trentino è la fondazione trentina invitata ad intervenire in occasione dell’evento e a portare all’attenzione della platea virtuale due strumenti di innovazione già ampiamente sperimentati in Trentino, oggi riconosciuti in qualità di buone pratiche da replicare a livello nazionale e internazionale.

«Le “innovation challenge” o “sfide per l’innovazione” – spiega Nicola Doppio di HIT sono uno strumento a supporto del trasferimento delle tecnologie dalla ricerca scientifica alle imprese. Favoriscono la cosiddetta “open innovation”, un modello di innovazione che prevede che le imprese, per progredire nelle loro competenze tecnologiche, migliorare i propri prodotti, servizi e tecnologie, ricorrano anche a risorse provenienti dall’esterno, collaborando fianco a fianco con istituti di ricerca pubblici e privati, università e startup».

Il primo dei due strumenti per l’innovazione d’impresa ad esser presentato da HIT sarà la Proto Challenge. Si tratta di una sfida competitiva che consente al mondo produttivo di confrontarsi con le leve più promettenti dell’Università di Trento per ottimizzare e innovare le proprie componenti meccaniche.

La terza edizione della Proto Challenge di HIT si terrà dal 3 Marzo al 19 Maggio 2021. Per partecipare all’iniziativa, le imprese possono candidare componenti meccaniche esistenti in plastica o metallo destinate ad essere analizzate e riprogettate dai team.

Le proposte saranno volte al miglioramento della forma e dei volumi, in un’ottica di “ottimizzazione topologica” dei prodotti che consenta di ridurne la massa, i materiali, e quindi di diminuire i costi di produzione e di apportare vantaggi significativi per l’azienda.

Le imprese il cui team avrà totalizzato il punteggio più alto potranno beneficiare di una prototipazione gratuita del prodotto presso la ProM Facility di Rovereto. I termini per la presentazione delle candidature alla nuova edizione della Proto Challenge sono fissati per il 27 novembre (lato imprese) e per l’11 dicembre (lato studenti). Le candidature possono essere inviate tramite il sito web di Hub Innovazione Trentino. La commissione di valutazione delle proposte provvederà a selezionare fino a 5 imprese e fino a 25 studenti tra le candidature pervenute.

Al World Manufacturing Forum 2020 parteciperà anche Paolo Gregori, direttore della ProM Facility di Polo Meccatronica Rovereto, un laboratorio di prototipazione meccatronica unico in Italia, frutto della collaborazione tra Provincia autonoma di Trento, Trentino Sviluppo, Fondazione Bruno Kessler, Università di Trento e Confindustria Trento.

L’intervento di Gregori approfondirà le modalità di contatto tra il laboratorio Prom Facility e le PMI, i servizi offerti per l’innovazione e la prototipazione, il tutto a partire dai risultati della Proto Challenge di HIT.

La seconda inziativa di HIT ad esser presentata in qualità di “buona pratica” alla platea virtuale del World Manufacturing Forum, sarà la guida generata dal progetto Innochallenge. Riconosciuto lo scorso anno come best practice dalla Commissione Europea, il progetto ideato e coordinato da HIT è stato dichiarato prassi di riferimento da promuovere e far conoscere in tutta Europa.

Innochallenge ha sviluppato una guida che ha ottenuto una grande attenzione da parte degli addetti ai lavori. Il manuale contiene importanti linee guida sull’organizzazione delle sfide tecnologiche, strumenti che la Commissione Europea suggerisce alle agenzie per l’innovazione di adottare per migliorare la propria capacità di favorire l’innovazione delle imprese.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 ore fa

Santa Barbara, Corpo permanente dei Vigili del fuoco: interventi in crescita del 9,5%, incendi + 25%

Cani Gatti & C7 ore fa

“Lo sport non cancella l’odore! Trentino terra insanguinata”, striscioni animalisti allo stadio Euganeo di Padova

Bolzano7 ore fa

Maxi sequestro di droga in un’azienda: un arresto

Bolzano7 ore fa

Minibus si schianta a bordo della carreggiata

Valsugana e Primiero7 ore fa

Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino: il “Forum” della Carta Europea per il Turismo sostenibile ha approvato la Strategia e il Piano d’Azione

Rovereto e Vallagarina10 ore fa

Meraviglioso Natale in Vallarsa: ecco tutto il programma di dicembre

Arte e Cultura10 ore fa

Natale al Mart: ecco tutte le aperture di dicembre

Italia ed estero11 ore fa

Continuano gli sgomberi degli abuvisi in tutta Italia, Piantedosi: «Strategia per legalità e riqualificazione dei territori»

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Ex Alpe: approvato il Progetto Esecutivo

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Imbocca la pista chiusa e finisce sull’erba: sciatore 20 enne finisce al santa Chiara

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

Italia ed estero12 ore fa

Abusivismo edilizio, i dati in Italia secondo il rapporto Bes

Alto Garda e Ledro13 ore fa

L’assessore Bisesti in visita alla sezione montessoriana della scuola primaria Zadra di Riva del Garda

Trento13 ore fa

Tedesco e certificazione linguistica: prosegue la collaborazione tra Provincia e Conferenza permanente dei Ministri dell’istruzione tedeschi

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

“Sport di cittadinanza”, a Tesero il terzo appuntamento

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento2 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…2 giorni fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento4 settimane fa

Occupa abusivamente 3 parcheggi da anni e nessuno fa nulla

Trento2 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Trento4 settimane fa

Le sconcertanti e imbarazzanti parole di Antonio Ferro sulle Oss trentine

Trento4 giorni fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Le ultime dal Web3 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Trento3 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Trento3 settimane fa

Gardolo: autobus va contro un’auto, manda a quel paese il guidatore e scappa

Trento3 settimane fa

Trento in lutto, è morto Rinaldo Detassis fondatore di Elettrocasa

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza