Connect with us
Pubblicità

Fiemme, Fassa e Cembra

Ritrovato senza vita l’escursionista 65 enne di Tesero disperso da ieri nella zona di passo Rolle

Pubblicato

-

È stato ritrovato senza vita, alla base di un canalone sul monte Cavallazza (catena del Lagorai), Silvano De Marco (foto) il fotografo naturalista  di 65 anni residente a Tesero le cui ricerche erano cominciate ieri sera dopo che alcuni amici avevano denunciato il suo mancato rientro.

L’uomo era uscito da solo in mattinata senza lasciare indicazioni precise riguardo il proprio itinerario. Gli amici, allarmati dal fatto che non rispondesse al telefono, hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 poco dopo le 21.

Da una prima ricostruzione, probabilmente per l’uomo è stata fatale una scivolata per oltre cento metri lungo un canalone di ghiaioni.

Pubblicità
Pubblicità

Le operazioni di ricerca sono scattate subito in serata facendo base alla caserma della Scuola Alpina della Guardia di Finanza di passo Rolle, dopo il ritrovamento della macchina al passo Rolle.

Il coordinatore dell’Area operativa Trentino orientale del Soccorso Alpino e Speleologico Trentino ha fatto intervenire gli operatori della Stazione San Martino di Castrozza che, in collaborazione con il Centro addestramento Polizia di Stato di Moena e la Guardia di Finanza, ha battuto i sentieri che portano dal passo Rolle al monte Castellazzo, al monte Cavallazza e ai laghi di Colbricon.

Nel frattempo i Vigili del Fuoco volontari di San Martino di Castrozza hanno perlustrato le strade principali nella zona della Val Venegia, di Baita Segantini e Juribello.

Pubblicità
Pubblicità

Le ricerche si sono protratte fino alle due di questa notte per riprendere alle prime luci di questa mattina con più di 40 operatori tra Soccorso Alpino, Guardia di Finanza, Centro addestramento Polizia di Stato di Moena, Carabinieri di Cavalese e Vigili del Fuoco di San Martino di Castrozza. Allertati anche due cani molecolari provenienti dalla Val di Non e dalla provincia di Bolzano che, al momento del ritrovamento, si trovavano in viaggio per il passo Rolle.

Gli operatori delle Stazioni San Martino di Castrozza, Primiero e Caoria (allertate anche Val di Fiemme e Moena) del Soccorso Alpino, insieme a Guardia di Finanza e Centro addestramento Polizia di Stato di Moena, hanno ripercorso i sentieri battuti nella notte fino al ritrovamento, verso le 9.30, del corpo senza vita dell’uomo, alla base di un canalone della parete sud della Cavallazza Piccola.

L’elicottero, che era stato chiamato per effettuare un sorvolo sulla zona, ha verricellato sul posto il Tecnico di Elisoccorso e il medico, il quale non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Dopo il nullaosta delle autorità, la salma è stata recuperata a bordo ed elitrasportata al passo Rolle, per poi essere trasferita alla camera mortuaria di Fiera di Primiero. 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro
    Da qualche anno il mondo del lavoro è stato travolto dalla Gig Economy dividendo l’opinione pubblica e l’economia. Cos’è la Gig Economy Nonostante l’arrivo della Gig Economy sia un fenomeno relativamente recente, negli ultimi 10... The post Gig Economy, un fenomeno da controllare e regolamentare: i pro e contro appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona
    Dal Governo nasce il programma GOL, Garanzia di Occupabilità dei Lavoratori che punta a rilanciare l’occupazione in Italia, con un investimento di 4.9 miliardi di euro da investire tra il 2021 e il 2025. I... The post Arriva GOL, un programma per il reinserimento lavorativo delle categorie svantaggiate e fragili: come funziona appeared first on […]
  • Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online
    Da qualche settimana, è stata introdotta la possibilità di delegare una persona di fiducia all’esercizio dei servizi online pubblici. Identità digitale o SPID a cosa serve Il Sistema Pubblico di Identità Digitale, ovvero Spid permettere... The post Pubblica Amministrazione, possibilità di delegare l’identità digitale per accedere ai servizi online appeared first on Benessere Economico.
  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza