Connect with us
Pubblicità

Rovereto e Vallagarina

Folgariaski: procede l’aumento di capitale

Pubblicato

-

C’è già il primo milione, cui si aggiungono i generatori neve di Trentino sviluppo. Un’assemblea straordinaria traccerà le prossime tappe. Intanto la stazione prepara la stagione invernale.

Un gruppo di soci/operatori versa 515 mila euro, il Comune di Folgaria ne versa 250 mila nel 2020 e 250 mila nel 2021; Trentino sviluppo partecipa con la fornitura dei generatori di neve e l’assemblea straordinaria di dicembre porrà le basi per completare la raccolta: ecco il piano e le cifre di Folgariaski per l’aumento di capitale sociale.

Il progetto, presentato e discusso nelle scorse assemblee, è rivolto ai soci attuali e punta a coinvolgerne di nuovi. Folgariaski ha deciso di procedere per step: sono state programmate, per novembre e dicembre, due assemblee straordinarie. La prima si è già svolta (3 novembre) e ha deliberato un aumento di capitale di 515 mila euro, pari all’importo che un gruppo di soci/operatori si è impegnato a versare entro 30 giorni.

Pubblicità
Pubblicità

La seconda sarà convocata dopo i primi versamenti e, in tale sede, sarà proposto un ulteriore aumento di capitale sociale, aperto a tutti. Trentino Sviluppo partecipa, come detto, coi generatori di neve, in misura proporzionale agli interventi effettuati dai soci. All’aumento di capitale contribuisce anche il Comune di Folgaria, con 500 mila euro. Le operazioni descritte consentiranno di raggiungere un aumento complessivo di circa 3 milioni e di rafforzare ulteriormente la società.

Folgariaski sottolinea dunque che il piano, sempre illustrato e condiviso in assemblea, sta procedendo regolarmente. Sono stati rispettati tutti gli impegni, nonostante la Pandemia. L’ultimo intervento di Trentino sviluppo risale al novembre 2018: da allora la società cammina con le proprie gambe e, da anni, sta ottemperando regolarmente agli impegni previsti dal piano finanziario.

Queste precisazioni sono dovute ai soci e a tutti i portatori di interesse, anche per rispondere a chi, senza informazioni e con superficialità, cerca di gettare ombre sulla gestione e sull’importantissimo lavoro portato avanti con serietà e determinazione in questi anni.

Pubblicità
Pubblicità

Per il presidente, Denis Rech: «Grazie a tutti i soci e in particolare a quelli contattati in questa prima fase, che hanno deciso di partecipare e che, pur in un anno particolare, sono riusciti a guardare al futuro con fiducia. Nei momenti di difficoltà è indispensabile mantenere la coesione, rafforzare la presenza e programmare la ripartenza. Invitiamo tutti a partecipare all’aumento di capitale che sarà deliberato a dicembre».

L’Amministratore delegato Alessandro Casti spiega: «Stiamo ultimando le manutenzioni ordinarie per la stagione invernale. Il periodo che ci si prospetta sarà complicato e incomparabile con le precedenti stagioni. Tuttavia la Rete degli impiantisti, le istituzioni territoriali e l’Apt stanno definendo le linee guida per garantire agli utenti la maggior serenità possibile. Speriamo nel meteo e, restando attenti all’evolversi della situazione sanitaria e in attesa dei protocolli ufficiali, ci stiamo organizzando per creare le condizioni di fruibilità degli impianti in totale sicurezza, velocizzando le fasi lavorative dall’emissione degli skipass alla gestione dei flussi, al fine di evitare il più possibile code e assembramenti».

Folgariaski sta organizzando anche l’assemblea annuale, che si svolgerà, sia in presenza che da remoto, a dicembre. All’ordine del giorno: bilancio di esercizio al 30 giugno 2020; nomina di 2 consiglieri; rinnovo del Collegio sindacale (in scadenza) e relativo compenso. L’assemblea sarà occasione anche per informare sulla preparazione della stagione invernale e sulle operazioni di aumento di capitale descritte sopra.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza