Connect with us
Pubblicità

Riflessioni fra Cronaca e Storia

Il Napoleone Buonaparte della Val di Cembra

Pubblicato

-

Strano a dirsi ma la Val di Cembra è stata anche territorio di guerra nel 1.700.

La visione della valle trentina che vi offriamo in questo articolo non è fisica, cioè non riguarda un monumento o un castello, come fatto nei precedenti articoli (link1) (link2) ma è un passato che resta imbrigliato nella storia nazionale e si può scoprire solo attraverso i passi della mente, visto che nulla o quasi è rimasto di queste vicende, di quando il giovanissimo generale Napoleone Buonaparte, allora 27 enne, certo non rappresentava i nostri ragazzi trentini o di Francia, venne nominato dal governo francese comandante della malandata e scalcinata armata d’Italia e con questi soldati che nemmeno avevano le scarpe per raggiungere i nostri monti.

Questi giovani, coperti dalla scusante di una rivoluzione che avrebbe portato pace e giustizia sociale, cercarono di occupare anche il territorio trentino ripetutamente: già si intuivano non certo le velleità rivoluzionarie ma la sete di potere e sangue che quel generale dallo strano accento anche per i francesi avrebbe portato.

Pubblicità
Pubblicità

L’istituzione del codice civile e altre innovazioni non possono comunque perdonargli il suo comportamento assolutistico e i migliaia di morti che come lapidi pesavano sulla sua coscienza.

Adesso nei comuni di Giovo a Palù, Ville o altri paesi si respira la normalità contadina e l’avanzata del benessere e della tecnologia. ma se adesso ci seguite, non più come detto fisicamente, ma stavolta con il pensiero, vi ritroverete in strade di terra battuta o come adesso fiorite di viti, con qualche casa in legno e paglia e i soldati francesi che spadroneggiando in ogni dove razziavano e distruggevano come uno stormo di cavallette di biblica memoria.

E’ per questo clima di fervente agitazione e paranoico terrore che in quel marzo del 1797 da Palù fu prelevata con la forza la giovane Orsola Sebastiano, che di anni ne aveva 16, additata da Don Giuseppe Sebastiano come ladra e connivente ai “galli” invasori fu scortata manu militari da Schutzen con il sacerdote in testa e condannata a subire 50 bastonate in pubblico.

Pubblicità
Pubblicità

Si scoprì poi, ma solo dopo che la sentenza fu eseguita che nulla centrava, ne con il furto né con la connivenza francese. Ecco dove porta la paura, non ad una naturale difesa ma al linciaggio di innocenti senza alcuna colpa.

Un altro episodio in cui si può riflette invece sul farsi giustizia senza pensare alla conseguenza o sul seguire il cuore a chi ti porta via il diritto alla vita vede nel paese di Faver passare un concentramento di truppe francesi, dopo aver saccheggiato come al solito i paesi incontrati, furono bersagliati da moschetto da un certo Paolo Tarabelli De Fati che colpito un capitano riuscì a dileguarsi tra i tetti e fuggire alla cattura.

Per ritorsionee, sullo stampo crudele dell’opera che tristemente misero in atto anche i nazisti nella seconda guerra mondiale, i francesi diedero sfogo di crudeltà incendiando 54 case del paese, la chiesa, la canonica e la scuola.

Ecco stavolta, come avevamo promesso, queste avventure speriamo vi abbiano emozionato come un romanzo d’infanzia, in un viaggio culturale, facendo riflettere che comunque sono successe nella realtà e che molto posso insegnare se si vuole comprendere e invitandovi per curiosità a spingervi nei paesi del comune di Giovo per viaggiare con la fantasia su quanto scritto ma anche per godervi serenità e tranquillità di oggi, concludendo con bastante sicurezza nel dirvi: “Historia magistra vitae” …

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero29 minuti fa

Green pass: dal 20 gennaio anche per estetisti e parrucchieri. Dal 1° febbraio obbligo anche in banca e alle poste

Trento42 minuti fa

Lupo, il presidente Fugatti: «Interverremo in caso di comportamenti problematici o pericolosi»

Trento52 minuti fa

Falciato da un’auto in corsa tra Gardolo e Lavis: morto 60enne

18 politico52 minuti fa

La politica trentina si sta avviando lentamente verso le provinciali del 2023 con qualche novità

Trento1 ora fa

Chiusura parcheggio ex Sit, si può usare il nuovo parcheggio di via Fersina collegato con la Linea A al centro

Arte e Cultura1 ora fa

«La felicità del lupo», il nuovo libro di Paolo Cognetti

Italia ed estero2 ore fa

250 milioni con i video su YouTube: ha solo 10 anni il piccolo influencer più ricco al mondo

Cani Gatti & C2 ore fa

Variante Delta: a Hong Kong verranno abbattuti circa 2.000 criceti e altri piccoli mammiferi causa epidemia

Piana Rotaliana2 ore fa

ASIA: ecco come raccogliere i rifiuti se si è in quarantena o isolamento

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Servizio civile, al via due nuovi progetti a Ville d’Anaunia

Valsugana e Primiero4 ore fa

Strada del “Castelet” a Pinè: dopo vent’anni di promesse l’avvio dei lavori

Valsugana e Primiero5 ore fa

Rissa fra ragazzi a Pergine: si tratta di un giovane aggredito dal branco – IL VIDEO

Trento5 ore fa

Il mercato dell’economia solidale torna in piazza Santa Maria Maggiore

Italia ed estero6 ore fa

Deliri no-vax, identificato e denunciato il fake «Ugo Fuoco» che ha diffamato David Sassoli dopo la sua morte

Trento6 ore fa

Circonvallazione, gli scavi che preoccupano gli ambientalisti: “Chiederemo il sequestro dei terreni inquinati a Trento Nord”

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza