Connect with us
Pubblicità

Trento

Consegnata la fede nuziale smarrita alla 97 enne Rita Pedri. La grande solidarietà del web

Pubblicato

-

Nella foto da sinistra Patrizia Amato e la figlia della Signora Pedri

Tutto è bene quel che finisce bene. Oggi pomeriggio nella redazione del nostro giornale la signora Patrizia Amato ha consegnato una vera nuziale, trovata in via dei Mille alcuni giorni fa, alle figlie della signora Rita Pedri di 97 anni che inavvertitamente l’aveva persa.

Patrizia Amato, che lavora in un laboratorio di analisi del capoluogo, aveva trovato l’anello durante una passeggiata con il suo cane.

Appena letta la scritta all’interno «Bruno 6/11/48», cioè l’anno del matrimonio e quindi capita l’importanza affettiva dell’oggetto, ha subito pensato di cercare il legittimo proprietario pubblicando foto e notizie del ritrovamento sul gruppo ufficiale di «Sei di Trento se…» 

Pubblicità
Pubblicità

La nostra redazione ha intercettato l’appello realizzando un primo articolo (leggi qui) e  dopo la pubblicazione si è messa in moto la macchina della solidarietà e purtroppo non solo. «Appena pubblicato il post su facebook per cercare il proprietario dell’anello – spiega Patrizia – sono stata coperta di insulti e minacce di denuncia di tutti i tipi. Una persona ha persino minacciato di denunciarmi per ricettazione. A questo punto mi sono spaventata e ho cancellato il post riproponendomi di consegnare l’anello al comune di Trento».

Ma in rete non ci sono solo i soliti leoni da tastiera oppure i maleducati, categorie che purtroppo a causa dell’emergenza sanitaria sono notevolmente peggiorate e aumentate, ma anche persone intelligenti (che sono le più) che hanno capito il senso del comportamento di Patrizia.

Proprio in quel momento una nostra lettrice della val di Cembra, amica della figlia della 97 enne, leggendo l’articolo ha  individuato la proprietaria e ha allertato i famigliari dell’anziana donna che non sapeva nemmeno di aver perso il prezioso oggetto  da sempre tenuto al dito in ricordo di un matrimonio stupendo e molto armonioso con il marito Bruno, morto nel 1999 alla veneranda età di 92 anni.

Pubblicità
Pubblicità

Quasi nello stesso momento alla nostra redazione è arrivata la richiesta delle figlie di Rita Pedri, (foto) che dopo aver letto l’articolo hanno voluto sapere il nome della donna che aveva trovato l’anello per ringraziarla e per tornarne in possesso.  Ma intanto il post sul social della signora Patrizia Amato era scomparso e quindi era diventato impossibile rintracciarla.

Da qui la pubblicazione di un nuovo articolo (leggi qui) con l’appello alla signora di farsi viva prima possibile.

Un tam tam incredibile nella rete con le molte persone che si sono messe a disposizione e il grande lavoro della nostra redazione, ha permesso infine di trovare la signora che ci ha telefonato molto contenta. Fra le persone che si sono date da fare ci sono anche due consiglieri comunali. 

Oggi alle 15, presso la redazione de La Voce del Trentino, Patrizia Amato ha consegnato l’anello nuziale alle figlie della signora Pedri rifiutando in modo inamovibile qualsiasi ricompensa. «L’ho fatto solo per rendere felice una persona, avevo capito l’importanza dell’anello e fatti i debiti conteggi sapevo che la persona che aveva perso l’anello era una donna molto anziana»

Una storia che è giunta a lieto fine grazie alla solidarietà e l’impegno di tutti e al grande cuore di Patrizia Amato. (nella Foto insieme alla figlia della signora Pedri).

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • VIDEO – Scegliere il mondo come ufficio e diventare nomadi digitali: intervista ad Armando Costantino
    Negli ultimi anni, la tentazione sempre più frequente del “mollo tutto” combinata  all’aumento dello smart working ha creato una nuova tendenza all’interno del panorama lavorativo: i nomadi digitali, conosciuti anche come fulltimers. Persone che hanno scelto di spostare la loro casa in camper e il loro ufficio nel mondo, investendo su loro stessi per riprendersi […]
  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]

Categorie

di tendenza