Connect with us
Pubblicità

Spazio Corazza

Parcheggi e trasporti: necessario un cambio di marcia

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La seconda ondata pandemica che stiamo vivendo mette in luce tutte le lacune a cui i numerosi tavoli tecnici e la politica non sono stati in grado di rispondere in questi mesi.

Non si può negare che la diffusione abbia subito delle importanti impennate con la ripresa delle scuole e della quotidianità lavorativa e con gli spostamenti che questo comporta. E’ sotto gli occhi di tutti che il trasporto pubblico sia in difficoltà nel dare risposte alle richieste dell’utenza che deve assolutamente essere messa in condizioni di viaggiare in sicurezza.

Risulta necessario, oltreché tardivo, integrare i mezzi con le disponibilità delle società private che tra il resto stanno affrontando un periodo difficile in assenza di viaggi organizzati.

Il Ministro dei trasporti ha recentemente affermato che sono stati istituiti dei fondi per l’implementazione dei mezzi destinati a trasporto pubblico e che nessuna Regione ne ha fatto richiesta: starà ai nostri tecnici provinciali verificare se questi esistano e come attingervi.

Per la città di Trento però, anche il Comune può fare la sua parte oltre a esprimere solidarietà a esercenti e commercianti. Nel corso della prima ondata i parcheggi a pagamento vennero resi gratuiti al fine di agevolare l’accesso al centro città con spostamenti che limitassero il contatto tra persone.

In coincidenza dell’arrivo dell’estate vennero anche istituite alcune corsie emergenziali ad uso biciclette/monopattini che in taluni casi portarono all’eliminazione di posti destinati a parcheggio auto. Per chi avesse l’avesse scordato, ricordiamo che un paio di giorni dopo la vittoria alle elezioni vi fu un aumento delle tariffe a pagamento che in alcuni casi arrivò a superare i 2 euro l’ora con incrementi anche del 40%.

Sarebbe importante che oltre a esprimere solidarietà agli esercenti e sollecitare fondi che solo altre istituzioni posso dare, il Comune ripresentasse questa iniziativa nel periodo autunno/inverno quando gli spostamenti in automobile sono importanti. Tanto più nel momento in cui il co-sindaco Stanchina propone l’idea di un centro commerciale all’aperto e, come tutti ben sappiamo, questi centri hanno sempre tra i loro punti di forza le disponibilità di parcheggi e la loro gratuità.

Pur andando contro le linee di principio condivisibili sull’utilizzo dei mezzi a due ruote, in questo momento potrebbe essere altresì importante ripristinare i posti auto che si sono perduti con le corsie ciclabili di emergenza ( es. via Barbacovi ). E’ stato semplice incentivare l’uso di biciclette e monopattini quando si avevano davanti i mesi estivi ma ora l’utilizzo di questi mezzi con tutto l’inverno davanti subirà un drastico calo e ripristinare temporaneamente i parcheggi auto potrebbe essere importante.

Leggere di un grande parcheggio temporaneo sull’area ex Italcementi con tempi che arrivano a fine 2021 risulta insoddisfacente per la situazione attuale e si potrebbe forse cercare di anticipare i tempi per quello già approvato riguardante il raddoppio dei posti auto sull’area ex sit che è già disponibile.

Il voler realizzare un centro commerciale all’aperto può essere idea interessante ma deve essere fin d’ora affrontato il tema dei trasporti perchè se si vuole portare gente in centro si deve contemporaneamente e responsabilmente dare una proposta sul come arrivarci in sicurezza altrimenti risulta essere una proposta a metà come spesso abbiamo già visto in passato.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro10 ore fa

Auto finisce fuori stada rimandendo un bilico sul ciglio della rampa

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento12 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento13 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento13 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento13 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana13 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento13 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena13 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento14 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero14 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento14 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento14 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento14 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza