Connect with us
Pubblicità

18 politico

La rappresentanza di genere (femminile) in politica

Pubblicato

-

Nel nostro Paese le donne rappresentano più della metà della popolazione, ma tale proporzione non trova riscontro ai massimi livelli istituzionali e politici. Si può pertanto affermare, senza alcun timore di essere smentiti, che l’equilibrio di genere è ancora lontano dall’essere raggiunto.

E’ però altrettanto innegabile che negli ultimi vent’anni vi sia stato un importante recupero di posizioni grazie all’introduzione delle “quote rosa” che hanno il principale obiettivo di garantire un’equa rappresentanza di genere. Negli statuti di alcuni partiti politici nazionali hanno cominciato a fare capolino delle particolari procedure per garantire le quote riservate alle donne nelle segreterie e negli organismi di autogoverno.

Il criterio delle quote rosa é però rappresentativo di un numero minimo di posizioni a garanzia delle donne e non la perfetta parità che dovrebbe essere predefinita al 50% rispetto alla componente maschile. In politica la garanzia di genere, che dovrebbe essere nella natura stessa delle cose, è ancora oggi interpretata come un problema che si palesa già nella sempre più complicata composizione delle liste.

Si continuano anche a sentire inspiegabili scusanti come il ruolo fondamentale delle donne nel governo famigliare e della cura dei figli. Una concezione anacronistica che viene peraltro sostenuta anche dall’atteggiamento di molte donne che preferiscono lasciare la scena politico-istituzionale agli uomini.

I motivi sono di varia natura, ma forse quello principale risiede nella consuetudine storica basata sul fatto che gli uomini non partecipano costantemente alla gestione organizzativa famigliare, delegandola alle donne che di fatto si trovano in genere chiuse nel cerchio: lavoro, cura dei figli, cura della casa. Sono sempre stati gli uomini e per buona parte lo sono anche oggi, a ritagliarsi spazi di sviluppo di carriera e accrescimento personale, così difficili da conciliare con gli impegni di una famiglia.

Non sono certo pochi quelli che ancora pensano che in fin dei conti va bene così; sono le donne che devono poter sacrificare la carriera e molto altro per avere il privilegio di avere dei figli da crescere, ma è il paradigma che va cambiato. La famiglia deve essere basata su un rapporto assolutamente paritario senza far prevalere antichi stereotipi. Per sviluppare al meglio le capacità personali dei figli è necessario un impegno straordinario. Sul lavoro, nella società, all’interno del nucleo famigliare ambedue i genitori devono giocare un ruolo importante e impegnativo.

Questo carico aumenta vertiginosamente nelle famiglie più numerose dove i ragazzi hanno esigenze e abilità diverse. Le politiche famigliari purtroppo non sono adeguate alle esigenze reali, sia dal punto di vista economico che da quello di servizio alla cura, come la pandemia che stiamo vivendo sta palesando ulteriormente.

Certo, l’impegno politico richiede tantissimo tempo sia agli uomini che alle donne, ma soprattutto a queste ultime è riservato un aggravio aggiuntivo. Io penso che questo sia soprattutto il motivo per cui le donne abbiano sempre più reticenza ad impegnarsi nella gestione della cosa pubblica e vi siano oggettive difficoltà a coinvolgerle nella competizione politica.

Pertanto sono gli uomini a doversi impegnare di più per fare in modo che le donne non debbano rinunciare alle loro ambizioni. Non possiamo certo chiedere uno sforzo ulteriore alle donne, ma bisogna cercare di andare oltre gli ostacoli e garantire cosi il loro sviluppo e la partecipazione alla vita politica, economica e sociale come ci insegna magistralmente la nostra Costituzione.

A cura di dott. Andrea Merler

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza