Connect with us
Pubblicità

Valsugana e Primiero

I sindaci dell’Alta Valsugana scrivono una lettera ai propri concittadini

Pubblicato

-

I sindaci dell’Alta Valsugana hanno sottoscritto una lettera appello ai propri concittadini con la quale si invita al rispetto delle regole e delle disposizioni in questo momento di recrudescenza del contagio Covid 19.

I sindaci parlano di senso civico, di rispetto per il prossimo nell’applicazione di tutte le indicazioni che dovrebbero contribuire a contenere il contagio.

Non solo mascherina, ma anche igiene delle mani perché dal reciproco aiuto si può arrivare al bene della comunità. Non dimentichiamoci che si avvicina la notte di Halloween che per quest’anno dovrà essere dimenticata.

Pubblicità
Pubblicità

«Care Concittadine e cari Concittadini – comincia la lettera dei sindaci dell’Alta Valsugana – ci troviamo purtroppo ancora coinvolti in un’emergenza sanitaria che non accenna ad arrestarsi e che registra casi di positività sostanzialmente in tutto il territorio dell’Alta Valsugana, una situazione che ci costringe a porre molta attenzione al modo in cui ci relazioniamo con gli altri.

Come Sindaci dell’Alta Valsugana ci permettiamo di ribadire il concetto di non sottovalutare questa situazione di pericolosità che accompagna questo virus. Ricordiamo sempre che se per qualcuno può non essere così problematico superare il contagio, per altri potrebbe invece essere addirittura fatale.

Facciamo dunque appello al senso civico di ognuno in nome del rispetto per la collettività, chiedendo di continuare a rispettare al massimo le regole, le prescrizioni e le indicazioni volte alla riduzione dei rischi di contagio, poiché il principale mezzo per frenare ed arrestare il propagarsi del virus è l’impegno comune di tutti noi.

Pubblicità
Pubblicità

Usiamo sempre la mascherina in presenza di altre persone diverse dai nostri conviventi, manteniamo comunque una distanza adeguata e preoccupiamoci sempre di igienizzare accuratamente le mani.

Nel caso di contatto con soggetti positivi o anche solo in dubbio, procedere immediatamente con l’auto isolamento e contattate il vostro medico di base in modo da potergli far valutare la situazione e procedere con il tampone. In attesa dell’esito al tampone continuare a rimanere isolati per la salvaguardia di tutti ed avvisare al più presto tutte le persone con cui siete entrati in contatto negli ultimi tempi in modo che possano a loro volta confrontarsi con il proprio medico. Cerchiamo di prestare la massima attenzione rispettando il distanziamento nel rispetto di tutti anche durante le messe e le commemorazioni dei defunti che si terranno nei prossimi giorni.

Negli ultimi anni, inoltre, è diventata moda anche nei nostri paesi celebrare la “festa” di Halloween, con i bambini mascherati che suonano alle porte delle case e dei negozi al suono di “dolcetto o scherzetto”. Ci permettiamo, in quest’epoca così drammatica, di evitare assembramenti fra i bambini e i ritrovi anche privati, e ci permettiamo altresì di utilizzare questo tempo per sensibilizzare i nostri bambini dell’epoca che stiamo vivendo senza banalizzare la morte in maniera così mascherata. Naturalmente chiediamo a tutti di agire civilmente e rinunciare in questo periodo ad una convivialità fisica in favore, ci auguriamo, di un Natale più disteso e maggiormente partecipato.

Responsabilità, senso civico, rispetto per se stessi e per gli altri devono essere alla base del nostro vivere quotidiano. Tutti noi Sindaci ricordiamo che un auspicato ritorno definitivo alla socialità e alla convivialità dipende in primo luogo dall’impegno di ognuno di noi.

Grazie di cuore a chi, pur a fronte di qualche piccolo sacrificio sociale, collabora alla lotta per la salvaguardia di tutti, in un cammino certamente ancora incerto e molto accidentato, ma che deve spingerci a guardare il futuro con speranza. Rivolgendo un augurio ai nostri cittadini ammalati di buona e completa guarigione, cogliamo l’occasione per inviare un caro saluto a tutti Voi».

Roberto Oss Emer con tutti i sindaci della Comunità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto
    Con l’arrivo delle nuove agevolazioni a fondo perduto per le partite Iva, scattano anche le regole per l’accesso al contributo. Le agevolazioni Le nuove attività ed imprese economiche hanno diritto ad un contributo a fondo... The post Nuove P.Iva: le regole per i contributi a fondo perduto appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa
    Come noto, nell’Unione Europea alcuni Paesi attuano politiche fiscali aggressive a scapito di altri. Di conseguenza, questa mossa consente loro di attirare molti investitori con una tassazione favorevole. In questo sistema si inserisce l’Osservatorio fiscale... The post Nasce l’Osservatorio Fiscale Europeo, passo verso una tassazione più equa appeared first on Benessere Economico.
  • Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze
    Dopo anni di pressione dell’Unione Europea, Whasington cede e apre la possibilità di una tassa digitale globale per le multinazionali del web. Di cosa si tratta e come funziona L’accordo parla di un’imposta minima del... The post Accordo storico al G7: tassazione minima al 15% per le multinazionali, quali conseguenze appeared first on Benessere Economico.
  • Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano
    Con il nuovo Decreto varato dal Governo, esce anche il nuovo Portale del Reclutamento per la Pubblica Amministrazione, un luogo rivoluzionario dove si incontrerà domanda e offerta di lavoro pubblico. Di cosa si tratta All’interno... The post Nuovo Portale di Reclutamento per la P.A.: l’unico spazio dove domanda e offerta si incontrano appeared first on […]
  • Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo
    L’Italia rincorre la strada per la ripresa e cresce la fiducia dei consumatori che si riavvicina ai livelli pre-pandemia. I dati vengono confermati dall’Istituto nazionale di statistica, Istat che racconta di un’Italia più fiduciosa e... The post Cresce la fiducia dei consumatori e delle imprese: Italia verso un trend positivo appeared first on Benessere Economico.
  • Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti
    In previsione della chiusura del primo semestre del Cashback fissata per il 30 giugno 2021, gli utenti che hanno dato vita a movimento sospetti riceveranno un avviso. Cashback, il rimborso In quella data gli utilizzatori... The post Addio ai “furbetti” del Cashback, in arrivo avvisi per i pagamenti sospetti appeared first on Benessere Economico.
  • Valentino dice addio alle pellicce e corre alla ricerca di nuovi materiali
    Mentre a Parigi sfila l’alta moda,  la maison di Valentino si esibisce virtualmente a Roma a Galleria Colonna. Il contrasto tra sontuosità del luogo ed il minimalismo della collezione è netto e per la prima volta uomo e donna sfilano insieme, una moda che non ha bisogno di definizione. Una sfilata che racconta la celebrazione […]
  • Il futuro del mercato immobiliare passa dalla casa in legno: un’abitazione con molti vantaggi
    Il futuro del mercato immobiliare potrebbe spostarsi dal mattone ad un materiale tanto semplice quanto resistente e sostenibile, come il legno. In particolare, il legno è il materiale per eccellenza alleato della sostenibilità ambientale perché aiuta a raggiungere al meglio l’autosufficienza energetica, permettendo di ridurre gli sprechi. Infatti, grazie alla sua elevata capacità di isolare […]
  • Hotel Chalet Mirabell: lo spirito di Merano!
    Nell’esclusivo Hotel a 5 stelle Chalet Mirabell ad Avelengo vicino Merano è possibile trascorrere le giornate più belle dell’anno tra lusso e naturalezza alpina, ampi spazi aperti e natura incontaminata. “Qualche anno fa la nostra passione ci ha portati a trasformare il nostro residence alpino da 16 camere nell’hotel 5 stelle Mirabell in Alto Adige. Abbiamo […]
  • Tempo di vacanze: conoscete già l’Hotel Alpen Tesitin a Tesido?
    A Monguelfo si trova un eccezionale luogo di benessere e relax, dove ci si dedica ai piaceri della bella vita. Gli spazi inondati di luce e la piacevole sensazione di essere a proprio agio sono frutto dell’arte dell’accoglienza che si respira dal primo momento durante le vacanze in Val Pusteria all’Hotel Alpen Tesitin. La posizione […]

Categorie

di tendenza