Connect with us
Pubblicità

Trento

«Siamo a terra»: ristoratori e pubblici esercizi trentini ieri in piazza per resistere

Pubblicato

-

È andato in scena ieri mattina in modo ordinato, in piazza Duomo a Trento, il sit-in di Fipe dall’eloquente titolo “Siamo a terra”.

Più di 400 esercenti, tra pubblici esercizi e ristoranti, hanno partecipato alla manifestazione organizzata in contemporanea in 24 città italiane per esprimere anche visivamente lo stato di grandissima difficoltà in cui versa il settore.

Mezz’ora in silenzio, seduti a terra, le tovaglie imbandite sul selciato, mostrando cartelli con slogan e messaggi che rendono conto dell’ampiezza della crisi in atto nel settore. Così alle 11.30, è iniziata la “protesta” di pubblici esercenti e ristoratori aderenti alle due Associazioni di riferimento della provincia di Trento, l’Associazione Pubblici esercizi del Trentino e l’Associazione ristoratori del Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

Una protesta silenziosa, educata ma ferma nel voler portare l’attenzione dell’opinione pubblica e della politica sulle difficoltà che il settore sta attraversando. Una situazione di profonda incertezza, di afflussi più che dimezzati, di costi costanti e ricavi azzerati.

Una situazione che potrebbe aggravarsi ancora di più dopo l’annuncio fatto dal Ministro Boccia nella serata di ieri. Boccia infatti ieri ha trasmesso la richiesta di impugnativa per i provvedimenti adottati della Provincia Autonoma di Trento. Una situazione che da grave potrebbe ora diventare drammatica.

«È importante essere qui oggi – ha dichiarato il presidente dei ristoratori Marco Fontanari – per dare evidenza di quanto la nostra categoria sia allarmata. La grande affluenza di stamattina è il segnale di quanto gli operatori siano coinvolti e segnati da questa emergenza. Un’emergenza che – non lo neghiamo – è prima di tutto sanitaria, ma subito dopo investe la nostra economia e il nostro settore in modo estremamente violento. Tra chiusure imposte e appelli a restare a casa, i nostri locali sono sempre più vuoti, mentre si materializza l’incubo di un nuovo lockdown che sarebbe il colpo di grazia per tante attività».

Pubblicità
Pubblicità

«Al governo, alla politica – prosegue Fontanari – chiediamo sensibilità e attenzione: chiediamo che vengano messi in campo misure adeguate di sostegno economico, veloci, concrete, come veloci e concrete, perentorie, sono le scadenze fiscali e le spese che noi dobbiamo comunque continuare a sostenere. Vorrei comunque ringraziare tutti gli imprenditori che stamattina sono scesi in piazza con noi ed hanno dato vita ad una protesta risoluta ma civile ed educata».

«In Trentino – ha detto la presidente dei pubblici esercenti Fabia Roman – abbiamo l’occasione di posticipare di due ore la chiusura, grazie all’intervento della Giunta provinciale. È un aiuto ma non una soluzione. I bilanci di fine anno sono comunque compromessi e ci sarà bisogno di un forte sostegno anche economico per la categoria. L’operatività delle aziende è ridotta, e molte imprese sono costrette a lasciare a casa una parte o addirittura tutti i collaboratori»

«Con questa manifestazione abbiamo voluto dare il segnale – dice Roman – che la nostra categoria merita una giusta attenzione perché è un settore che dà lavoro e coinvolge una grande quantità di professioni. Infine, vorrei, anche da parte mia, ringraziare tutti i  colleghi che stamattina erano qui, ma anche quelli che hanno assicurato la loro vicinanza, non potendo partecipare fisicamente».

Alle 12 la sirena cittadina e le campane del Duomo hanno interrotto il silenzio della piazza. Al termine dei rintocchi, l’ultimo atto di una manifestazione semplice ma dal forte impatto: le prime strofe dell’Inno d’Italia intonate dai presenti, accompagnati da una tromba solitaria.

Un epilogo condiviso nelle altre piazze italiane che hanno ospitato #siamoaterra. In piazza stamattina erano presenti anche molti esponenti delle altre associazioni aderenti a Confcommercio Trentino, a partire dal presidente Giovanni Bort, che ha voluto trasmettere il sostegno dell’intera organizzazione alla manifestazione.

Tra i presenti c’erano anche il presidente della Provincia Maurizio Fugatti e l’assessore provinciale Roberto Failoni.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza