Connect with us
Pubblicità

Trento

Pulizia strade: oltre un migliaio le multe elevate agli automobilisti del capoluogo

Pubblicato

-

Il comune di Trento gioisce, gli automobilisti meno. Ma ogni anno è sempre la stessa storia e paiono non servire avvertimenti, annunci e pianificazioni che il comune e i media pubblicano proprio per avvertire i cittadini dell’imminente pulizia delle strade in arrivo di solito in primavera e poi in autunno

In questa tornata a partire dalla fine di settembre, cioè da quando è iniziato il calendario di lavaggio delle vie della città, sono state elevate oltre mille sanzioni.

La maggior parte delle multe deriva dalle vie del centro dove gli stessi residenti parcheggiano senza notare la segnaletica, che viene in realtà affissa con largo anticipo lungo strade e piazzali interessati al lavaggio. Una cinquantina di sanzioni hanno riguardato il parcheggio di via san Severino

Pubblicità
Pubblicità

Purtroppo a Trento i parcheggi scarseggiano come peraltro l’attenzione degli automobilisti che ogni anno vengono regolarmente multati. La pulizia delle strade terminerà comunque il 5 novembre. Fino ad allora il lavaggio verrà effettuato dal lunedì al venerdì tra le 20 e 15 e le 4 del mattino.

Nei giorni di venerdì e sabato la pulizia terminerà alle 2 e 30. Questa sera la pulizia interesserà il quartiere di Gardolo e Canova. Nei prossimi giorni sarà la volta di Piedicastello,  e Cristo Re Poi da Madonna Bianca i camion del comune risaliranno da San Giuseppe, via Giusti e infine per tutto il centro storico.

La sanzione per le auto in divieto di sosta è di 41 euro, riducibile a 28,70 euro se il pagamento avviene entro cinque giorni. Clicca qui per vedere la lista delle vie prossime ad essere interessate alla pulizia delle strade

Pubblicità
Pubblicità

 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza