Connect with us
Pubblicità

Trento

Il parco di Martignano preso ancora di mira dai vandali

Pubblicato

-

Non c’è pace per il Parco di Martignano che ad una settimana dall’incendio provocato da un gruppo di ragazzi fortunatamente limitato ad una panca ed a un tavolo in legno, registra nuovi episodi di degrado. A segnalarli è ancora il consigliere comunale della Lega Vittorio Bridi. In questo caso si tratta di immondizia abbandonata ai piedi dei tavoli vicini a quello bruciato.

Dopo l’episodio dell’incendio, i protagonisti chiesero scusa alla comunità, dopo essere precipitosamente scappati dal luogo dell’incendio. Non importa chi sia stato ad abbandonare le immondizie, resta il fatto che manca del tutto il rispetto del bene comune, l’educazione, il senso civico e il rispetto per il prossimo.

Dal momento che c’è chi bivacca e sbaracca senza nessun rispetto – afferma Vittorio Bridi – chiederò una maggiore sorveglianza con l’utilizzo di un maggior numero di pattuglie ed il potenziamento delle telecamere. E’ necessario un intervento significativo per contrastare questi atti di maleducazione.”

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza