Connect with us
Pubblicità

Trento

Coronavirus: 158 contagi e 3 decessi nelle ultime 24 ore in Trentino

Pubblicato

-

Era atteso un nuovo incremento dei casi da Covid -19 ed èpuntualmente è arrivata la conferma. Oggi dal rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari i contagi sono 153 con purtroppo 3 decessi. 

Le 3 vittime sono decedute negli ospedali di Rovereto e di Cles. L’ultima è stata segnalata in una RSA. A Rovereto la persona morta è molto giovane ma gravata di patologie molto importanti.

10 contagi sono stati registrati fra i giovani da 0 a 15 anni, 27 invece fra gli over 70. Nelle Rsa ad oggi ci sono 10 ospiti contagiati circoscritti in sole 2 strutture ed 8 operatori. Ci sono poi 59 pazienti ricoverati in ospedale, di cui 1 in terapia intensiva. I tamponi analizzati nelle ultime 24 ore sono 1.231, tutti effettuati dall’azienda sanitaria.

Pubblicità
Pubblicità

Nuovo record di contagi oggi in Italia. Nelle ultime  24 ore si sono registrati 16.079 contagi ( ieri erano 15.199. I morti sono 136 (ieri 127).

La Regione più colpita rimane la Lombardia con +4.125 — come ieri — che detiene il record di più nuovi positivi per il decimo giorno di fila, seguita sopra la soglia dei mille casi da: Piemonte (+1.550), Campania (+1.541), Veneto (+1.325), Lazio (+1.251) e Toscana (+1.145).

La situazione è preoccupante, ma è comunque diversa da quella registrata durante il lockdown, perché non ci sono gli ospedali al collasso come di quel periodo: non ci sono 4 mila malati in terapia intensiva. Per capire basta osservare il giorno del picco dei ricoverati, ossia il 2 aprile: allora c’erano 28.540 persone nelle strutture sanitarie e 4.053 erano in terapia intensiva (i morti erano 760).

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza