Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

Presentato questa mattina il progetto “Viaggio a Spoon River”

Pubblicato

-

Da una collaborazione tra il Centro Servizi Culturali S. Chiara e TrentoSpettacoli è nato il progetto “Viaggio a Spoon River”.

Partendo dai 244 epitaffi poetici del capolavoro letterario di Edgar Lee Masters, “Antologia di Spoon River”, – molto noto in Italia grazie alla traduzione di Fernanda Pivano e all’album musicale a essa ispirata.

Non al denaro non all’amore né al cielo” di Fabrizio De André – l’autrice e drammaturga teatrale Angela Dematté ha scelto 5 personaggi immortalati negli epitaffi poetici di Lee Masters, costruendo attorno a ciascuno di essi altrettanti monologhi teatrali della durata indicativa di 20 minuti, che verranno rappresentati all’interno della cornice dello Spazio archeologico sotterraneo del Sas, uno spazio non teatrale, suggestivo in sé e fortemente evocativo rispetto al progetto stesso.

Pubblicità
Pubblicità

Ogni monologo viene affidato all’interpretazione di un attore o di un’attrice, e alla direzione di un o una regista. Ciascun monologo viene rappresentato fino a 5 volte per ogni giornata, e ogni volta per un solo spettatore alla volta, creando quindi una dimensione speciale, intima ed esclusiva per ogni replica, e una relazione individuale e singolare tra l’attore – e ovviamente il personaggio interpretato – e lo spettatore.

Cinque appuntamenti a settimana (dal martedì al sabato) per cinque mesi (da ottobre a marzo), con la possibilità di cinque turni di repliche quotidiane. Ogni monologo viene rappresentato in un mese diverso, e quindi rispettivamente nei mesi di ottobre 2020, novembre 2020, gennaio 2021, febbraio 2021 e marzo 2021.

I cinque monologhi in programma saranno diretti da Maura Pettorruso, Carolina de la Calle Casanova, Lorenzo Maragoni, Stefano Cordella e Filippo Renda, ed interpretati da Sara Rosa Losilla, Luca Stetur, Massimo Scola, Francesco Errico e Laura Serena.

Pubblicità
Pubblicità

Biglietti in prevendita al costo di 15 euro (con riduzione a 8 euro per gli Under 26), acquistabili da sabato 24 ottobre solamente presso lo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza