Connect with us
Pubblicità

Trento

Chico Forti: deputati trentini Lega, sostegno totale per suo rimpatrio

Pubblicato

-

I parlamentari trentini delle Lega in una pausa dei lavori hanno incontrato davanti a Montecitorio i rappresentanti dei comitati che sostengono la causa di Chico Forti che chiedono al Governo italiano il suo rimpatrio immediato.

Numerose sono state le manifestazioni anche in Trentino per ricordare la data dell’11 ottobre del 1999, primo giorno della incarcerazione di Chico nel carcere di Miami.

Ieri a Roma i comitati hanno incontrato il leader della Lega, Matteo Salvini, che ha confermato il suo appoggio alla causa di Chico, “Un cittadino italiano che merita giustizia e libertà”.

Pubblicità
Pubblicità

«Da tempo seguiamo la vicenda e siamo impegnati per la causa – hanno spiegato i parlamentari della lega trentina – alla nostra interrogazione presentata nel maggio scorso il Sottosegretario agli Esteri Ricardo Antonio Merlo aveva risposto ricordando che: “… il signor Forti ha optato nel luglio 2018 per la presentazione di un’istanza di trasferimento in Italia ai sensi della Convenzione di Strasburgo del 1983 sul trasferimento delle persone condannate, per continuare a scontare nel nostro Paese la pena comminatagli dalla giustizia americana. Su tale istanza è chiamato a pronunciarsi il Governatore della Florida, la cui decisione passerà poi al vaglio del Dipartimento per la giustizia degli Stati Uniti per il nulla osta sull’accoglimento dell’istanza”».

L’Ambasciata a Washington, dietro espressa indicazione del Ministro degli affari esteri e della cooperazione internazionale, ha avviato un’incisiva opera di sensibilizzazione presso le competenti autorità statunitensi – sia a livello statale sia a livello federale – perché la richiesta di Chico Forti venga debitamente esaminata e accolta.

Al Governatore della Florida e ai vertici dell’Amministrazione federale è stata espressamente rappresentata la grandissima attenzione con la quale la vicenda è seguita dal Governo italiano, che si fa interprete della profonda emozione della nostra opinione pubblica.

Pubblicità
Pubblicità

«Abbiamo dunque ringraziato ed espresso ai comitati presenti alla Camera sostegno totale alla loro grande forza d’animo con cui proseguono nell’organizzare le azioni per Chico. Abbiamo inoltre annunciato il prossimo deposito di una nuova interrogazione per comprendere lo stato di avanzamento del dialogo con il governatore della Florida e la richiesta di incontro ufficiale con il sottosegretario Fraccaro per chiarire la posizione attuale del governo. Ci coordineremo anche con le istituzioni provinciali e regionali trentine per garantire il massimo appoggio alla famiglia Forti e ai numerosissimi sostenitori della causa, anche in previsione di un futuro viaggio negli Usa per incontrare le istituzioni coinvolte»Concludono i parlamentari della Lega Trentina Martina Loss, Diego Binelli, Vanessa Cattoi e Mauro Sutto.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

di tendenza